di Nicolas Patrini - 05 settembre 2019

T.ur sponsor della HAT Sanremo-Sestriere

T.ur è main sponsor della HAT Series 2019, uno dei più importanti circuiti di adventouring, alla scoperta delle strade più affascinanti d’Italia. Un viaggio-avventura attraverso un mix di percorsi su asfalto e in fuoristrada che si snodano tra Lombardia, Piemonte e Liguria

1/8 Hat Sestriere Adventourfest 2018

Dopo gli appuntamenti dei mesi scorsi, Pavia-Sanremo (17-19 maggio) e Sestriere Adventourfest (28-30 giugno), dal 6 all’8 settembre è in programma la Hardalpitour HAT Sanremo-Sestriere, una delle più storiche e impegnative manifestazioni adventouring d’Europa.

Hardalpitour – spiega Diego Sgorbati, Ceo di Tucano Urbano – mette a dura prova i motociclisti che devono guidare di notte e di giorno, per lunghe ore consecutive. La sfida è davvero importante ed emozionante: è un vero e proprio viaggio della durata di circa 42 ore attraverso le Alpi di Piemonte e Liguria; per questo non potevano mancare e abbiamo deciso di esserci con tutta la passione per l’adventouring che è la linfa del nostro nuovo brand T.ur”.

Per la partenza sono attesi a Sanremo 500 motociclisti provenienti da più di 15 nazioni, tutti pronti a mettersi alla prova.

“siamo molto contenti di avere t.ur come partner di tutte e tre gli eventi HAT Series 2019 – dichiara Nicola Poggio, organizzatore della manifestazione – È certo la testimonianza di un impegno in grande stile e ai massimi livelli nel mondo dell’adventouring”.

A fare da divisa dell’intero staff sarà il completo top di gamma J-One e P-One, caratterizzato da un design distintivo e da materiali di altissima qualità tra i quali spiccano la pelle bovina e la Micro Cordura. Per gli appassionati che parteciperanno o seguiranno la manifestazione, a Sanremo sarà comunque in esposizione l’intera collezione.

1/5

La giacca J-One di T.ur

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli