Provare una Moto2? Si può! E non costa molto

Sognate di salire in sella ad una moto del Motomondiale? C’è un posto dove ci sono 5 KTM Moto2 che vi aspettano! Quattro i pacchetti pensati per questa esperienza, con prezzi del tutto ragionevoli

1/16

1 di 4

Amanti della pista, volete farvi un bel regalo per la fine del lockdown? Abbiamo l’idea giusta che fa al caso vostro! Quante volte vedendo le gare del Motomondiale in televisione vi siete chiesti come potrebbe essere guidare una di quelle moto? Bene, sappiate che è possibile farlo, e non costa nemmeno così tanto come -sbagliando- si potrebbe immaginare!

Il circuito del Red Bull Ring, in Austria, ha a disposizione cinque Moto2 per chi volesse provare l’emozione di salire in sella ad una moto del Motomondiale. Si tratta di cinque KTM Moto2 da 130 CV, in grado di raggiungere i 290 km/h di velocità massima.

Quattro i pacchetti pensati per questa esperienza, dai giri in scia ad un istruttore, fino ad un corso di guida completo, con 4 ore e mezza di teoria e ben 3 ore in pista tra i cordoli del Red Bull Ring in sella ad una Moto2!

Nelle pagine successive trovate le formule disponibili, i prezzi, e le istruzioni per prenotare.

Questa modalità vi permette di effettuare, dopo un breve briefing, qualche giro al Red Bull Ring in sella alla Moto2 nella scia di un istruttore.

Due le opzioni disponibili:

  • Moto2 Experience Bronze: 15 minuti in pista, 190 euro
  • Moto2 Experience Silver: 30 minuti in pista, 350 euro

Un full immersion nel mondo Moto2, con una parte teorica che vi svelerà tutti i segreti della moto e del circuito e vi darà i consigli per guidare al meglio una moto del Mondiale.

Anche in questo caso sono disponibili due opzioni:

  • Moto2 Training Silver: quattro ore e mezza di teoria e 1 ora in pista al Red Bull Ring, 600 euro
  • Moto2 Training Gold: quattro ore e mezza di teoria e 3 ora in pista al Red Bull Ring, 890 euro

Per maggiori informazioni, e per prenotare la vostra sessione, vi rimandiamo al sito del circuito, dove sono presenti tutte le info necessarie per poter salire in sella ad una Moto2.

Vi ricordiamo solo che il Red Bull Ring si trova a Spielberg bei Knittelfeld, nel centro dell’Austria, e causa Covid-19 i confini tra Italia e Austria sono ancora chiusi. Tenete sott’occhio la situazione e ricordatevi che lì nei dintorni ci sono un sacco di località termali, castelli, passeggiate stupende… stavate già pensando ad una scusa per convincere la fidanzata/moglie che il vostro viaggio estivo in Austria non fosse studiato solo per provare la Moto2, vero?

Fate in fretta! I posti sono limitatissimi!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli