Le entry list dei piloti Moto3, Moto2 e MotoGP 2018

La FIM ha rilasciato la lista dei piloti che prenderanno parte al Motomondiale 2018. Spagnoli e italiani, in egual misura, saranno i piloti più presenti nei paddock. Vi raccontiamo chi arriva, chi se ne va e cosa cambia rispetto al 2017
La partenza dei piloti MotoGP a Valencia

Pareggio Italia - Spagna. Ma il Motomondiale cresce oppure no?

KTM è l'unico costruttore a essere presente in tutte e 3 le classi del Motomondiale
Dopo che DORNA ha rilasciato il calendario ufficiale per il 2018, la FIM ha redatto le entry list ufficiali dei piloti che prenderanno parte alla prossima stagione. Salta subito all'occhio l'enorme presenza di spagnoli e italiani in qualunque classe: i piloti "azzurri" (9 in Moto3, 9 in Moto2 e 5 in MotoGP) sono in totale 23, che è lo stesso numero dei piloti di nazionalità spagnola (7 in Moto3, 7 in Moto2 e 9 in MotoGP). Con un totale di 85 piloti iscritti, italiani e spagnoli valgono il 54,11% delle presenze nel Motomondiale.

Dando uno sguardo al numero di piloti presenti in ogni categoria, e come questi numeri sono cambiati dal 2016 a oggi, si evincono alcuni dati interessanti: come potete vedere dal grafico e dalla tabella che trovare poco più in basso, da 2 anni a questa parte (ovvero da quando è stata tolta la categoria "Open" nella MotoGP) il numero di piloti nel Motomondiale è rimasto pressochè costante tra 84 e 85 partecipanti. Nella Classe Regina la crescita (da 21 a 24 piloti) è del 14,2%; la Moto2, che è diventata la classe più affollata del Motomondiale, ha visto la griglia di partenza crescere del 10% rispetto a due anni fa mentre la Moto3 ha assisstito a un calo del 15% della griglia nelle ultime due stagioni.

Da questi dati si può concludere che il Motomondiale non è cresciuto come "capitale umano" negli ultimi due anni, bensì è cresciuto il ricavo dell'organizzatore (così come i costi di chi vi partecipa) visto che è più oneroso correre in Moto2 e MotoGP che in Moto3. Inoltre, il percorso di un pilota attraverso la Classe Cadetta e poi alla Classe Intermedia fino alla MotoGP sembra funzionare, ma quello che manca è un "cambio generazionale" dei piloti Moto3 che stia al passo con la crescita delle due classi maggiori.
Il grafico mette a confronto il numero di piloti presenti nel Motomondiale tra il 2016 (in grigio), 2017 (in arancione) e 2018 (in blu). Le prime 3 righe in alto comparano i tre anni riguardo al numero totale di piloti in tutte le classi. A scendere, invece, trovate Moto3, Moto 2 e per ultima la MotoGP.
Anno MotoGP Moto2 Moto3 TOTALE
2016 21 30 33 84
2017 23 31 31 85
2018 24 33 28 85

I principali cambiamenti in griglia per il 2018

Franco Morbidelli
Partendo dalla Classe Cadetta, si nota subito l'assenza dei costruttori Mahindra e Peugeot che lasciano spazio ai colossi KTM e Honda (rispettivamente con 15 e 13 moto). Tra i rookies troviamo Mayar Yurchenko, Jaume Masia, Alonso Lopez e Dennis Foggia. Il pilota kazako, prelevato dalla Red Bull Rookies Cup, affiancherè John McPhee nel Team CIP; gli altri, invece, arrivano direttamente dal CEV Moto3: Masia, che ha già presenziato nel Motomondiale in qualità di wild card, affiancherà Marcos Ramirez con la KTM del Team Bester Capital Dubai; lo spagnolo Alonso Lopez prende il posto di Enea Bastianini nel Team Monlau, mentre Dennis Foggia sostituisce Andrea Migno nello SKY Racing Team VR46. Bastianini approda nel Team Leopard con Dalla Porta, mentre nel Team Aspar ci sono Migno e Albert Arenas. Ulteriori cambiamenti sono avvenuti nel Team KTM ufficiale: la squadra di Aki Ajo schiererà una sola KTM con in sella Darryn Binder. Antonelli prende il posto di Arbolino nel Team SIC58, a sua volta il pilota milanese approda nel Team Marinelli Rivacold Snipers.

Nella Moto2 ci sono i maggiori cambiamenti: il Team Forward di Giovanni Cuzari è costretto a dire addio a Luca Marini e Lorenzo Baldassarri, che vanno rispettivamente nelle file dello SKY Racing Team VR46 e del Team Pons HP40. Al loro posto arrivano il rookie brasiliano Eric Granado e Stefano Manzi. Il "Balda" affiancherà Hector Barbera, ex MotoGP. Stessa sorte per Sam Lowes, che prende il posto di Thomas Luthi nel Team CGBM e punterà al titolo con le KTM. Esordio assoluto per Romano Fenati e il Team Marinelli Rivacold Snipers, tra i rookie troviamo anche Joe Roberts, Steve Odendaal e Federico Fuligni dal CEV Moto2. Dalla classe Moto3 arrivano Jules Danilo, Bo Bendsneyder e il Campione del Mondo Moto3 Joan Mir. Si segnala che le KTM "clienti" saranno 4, mentre arrivano le NTS guidate da Odendaal e Roberts.

In MotoGP invece i cambiamenti sono già stati visti in questi giorni di test a Valencia: arrivano il Campione del Mondo Moto2 Franco Morbidelli, Thomas Luthi, Xavier Simeon e Takaaki Nakagami dalla Classe Intermedia. Il "Morbido" prende il posto di Miller, approdato al Team Pramac al posto di Redding, che a sua volta finisce in Aprilia sostituendo Lowes che invece va in Moto2 al posto di Luthi. Lo svizzero, a sua volta, prende il posto di Rabat che finisce in Avintia con Simeon; Barbera e Baz lasciano la MotoGP rispettivamente per andare in Moto2 e SBK.

Entry List MotoGP 2018

La partenza dei piloti MotoGP a Phillip Island
Numero Pilota Nazionalità Scuderia Moto
4 ANDREA DOVIZIOSO ITALIANA DUCATI TEAM DUCATI
5 JOHANN ZARCO FRANCESE MONSTER YAMAHA TECH 3* YAMAHA
9 DANILO PETRUCCI ITALIANA OCTO PRAMAC RACING* DUCATI
10 XAVIER SIMEON BELGA REALE AVINTIA RACING* DUCATI
12 TOM LUTHI ELVETICA EG 0,0 MARC VDS* HONDA
17 KAREL ABRAHAM CECA PULL&BEAR ASPAR TEAM* DUCATI
19 ALVARO BAUTISTA SPAGNOLA PULL&BEAR ASPAR TEAM* DUCATI
21 FRANCO MORBIDELLI ITALIANA EG 0,0 MARC VDS* HONDA
25 MAVERICK VIÑALES SPAGNOLA MOVISTAR YAMAHA MotoGP YAMAHA
26 DANI PEDROSA SPAGNOLA REPSOL HONDA TEAM HONDA
29 ANDREA IANNONE ITALIANA TEAM SUZUKI ECSTAR SUZUKI
30 TAKAAKI NAKAGAMI GIAPPONESE LCR HONDA IDEMITSU* HONDA
35 CAL CRUTCHLOW BRITANNICA LCR HONDA CASTROL* HONDA
38 BRADLEY SMITH BRITANNICA RED BULL KTM FACTORY RACING KTM
41 ALEIX ESPARGARO SPAGNOLA APRILIA RACING TEAM GRESINI* APRILIA
42 ALEX RINS SPAGNOLA TEAM SUZUKI ECSTAR SUZUKI
43 JACK MILLER AUSTRALIANA OCTO PRAMAC RACING* DUCATI
44 POL ESPARGARO SPAGNOLA RED BULL KTM FACTORY RACING KTM
45 SCOTT REDDING BRITANNICA APRILIA RACING TEAM GRESINI* APRILIA
46 VALENTINO ROSSI ITALIANA MOVISTAR YAMAHA MotoGP YAMAHA
53 TITO RABAT SPAGNOLA REALE AVINTIA RACING* DUCATI
93 MARC MARQUEZ SPAGNOLA REPSOL HONDA TEAM HONDA
94 JONAS FOLGER TEDESCA MONSTER YAMAHA TECH 3* YAMAHA
99 JORGE LORENZO SPAGNOLA DUCATI TEAM DUCATI
*= team satellite

Entry List Moto2 2018

La partenza dei piloti Moto2 a Motegi
Numero Pilota Nazionalità Team MOTO
4 STEVEN ODENDAAL SUDAFRICANA RW RACING GP NTS
5 ANDREA LOCATELLI ITALIANA ITALTRANS RACING TEAM KALEX
7 LORENZO BALDASSARI ITALIANA PONS HP40 KALEX
9 JORGE NAVARRO SPAGNOLA FEDERAL OIL GRESINI Moto2 KALEX
10 LUCA MARINI ITALIANA SKY RACING TEAM VR46 KALEX
11 SANDRO CORTESE TEDESCA KIEFER RACING KTM
13 ROMANO FENATI ITALIANA MARINELLI RIVACOLD SNIPERS KALEX
16 JOE ROBERTS STATUNITENSE RW RACING GP NTS
20 FABIO QUARTARARO FRANCESE SPEED UP RACING SPEED UP
21 FEDERICO FULIGNI ITALIANA TASCA RACING SCUDERIA Moto2 KALEX
22 SAM LOWES BRITANNICA CGBM EVOLUTION KTM
23 MARCEL SCHRÖTTER TEDESCA DYNAVOLT INTACT GP SUTER
24 SIMONE CORSI ITALIANA TASCA RACING SCUDERIA Moto2 KALEX
27 IKER LECUONA SPAGNOLA CGBM EVOLUTION KTM
32 ISAAC VINALES SPAGNOLA SAG TEAM KALEX
36 JOAN MIR SPAGNOLA EG 0,0 MARC VDS KALEX
40 HECTOR BARBERA SPAGNOLA PONS HP40 KALEX
41 BRAD BINDER SUDAFRICANA RED BULL KTM AJO KTM
42 FRANCESCO BAGNAIA ITALIANA SKY RACING TEAM VR46 KALEX
44 MIGUEL OLIVEIRA PORTOGHESE RED BULL KTM AJO KTM
45 TETSUTA NAGASHIMA GIAPPONESE IDEMITSU HONDA TEAM ASIA KALEX
51 ERIC GRANADO BRASILIANA FORWARD RACING TEAM KALEX
52 DANNY KENT BRITANNICA SPEED UP RACING SPEED UP
54 MATTIA PASINI ITALIANA ITALTRANS RACING TEAM KALEX
55 HAFIZH SYAHRIN MALESE PETRONAS SPRINTA RACING KALEX
62 STEFANO MANZI ITALIANA FORWARD RACING TEAM KALEX
64 BO BENDSNEYDER OLANDESE TECH 3 RACING TECH 3
73 ALEX MARQUEZ SPAGNOLA EG 0,0 MARC VDS KALEX
77 DOMINIQUE AEGERTER ELVETICA KIEFER RACING KTM
87 REMY GARDNER AUSTRALIANA TECH 3 RACING TECH 3
89 KHAIRUL IDHAM PAWI MALESE IDEMITSU HONDA TEAM ASIA KALEX
95 JULES DANILO FRANCESE SAG TEAM KALEX
97 XAVI VIERGE SPAGNOLA DYNAVOLT INTACT GP SUTER

Entry List Moto3 2018

La partenza dei piloti Moto3 a Silverstone
Numero Pilota Nazionalità Scuderia Moto
5 JAUME MASIA SPAGNOLA BESTER CAPITAL DUBAI KTM
7 ADAM NORRODIN MALESE PETRONAS SPRINTA RACING HONDA
8 NICOLO BULEGA ITALIANA SKY RACING TEAM VR46 KTM
10 DENNIS FOGGIA ITALIANA SKY RACING TEAM VR46 KTM
11 LIVIO LOI BELGA REALE STYLOBIKE KTM
12 MARCO BEZZECCHI ITALIANA MC SAXOPRINT KTM
14 TONY ARBOLINO ITALIANA MARINELLI RIVACOLD SNIPERS HONDA
15 ALONSO LOPEZ SPAGNOLA ESTRELLA GALICIA 0,0 HONDA
16 ANDREA MIGNO ITALIANA ASPAR TEAM Moto3 KTM
17 JOHN McPHEE BRITANNICA CIP KTM
19 GABRIEL RODRIGO ARGENTINA RBA BOE RACING TEAM KTM
21 FABIO DI GIANNANTONIO ITALIANA DEL CONCA GRESINI Moto3 HONDA
23 NICCOLO ANTONELLI ITALIANA SIC58 SQUADRA CORSE HONDA
24 TATSUKI SUZUKI GIAPPONESE SIC58 SQUADRA CORSE HONDA
27 KAITO TOBA GIAPPONESE HONDA TEAM ASIA HONDA
33 ENEA BASTIANINI ITALIANA LEOPARD RACING HONDA
40 DARRYN BINDER SUDAFRICANA RED BULL KTM AJO KTM
41 NAKARIN ATIRATPHUVAPAT TAILANDESE HONDA TEAM ASIA HONDA
42 MARCOS RAMIREZ SPAGNOLA BESTER CAPITAL DUBAI KTM
44 ARON CANET SPAGNOLA ESTRELLA GALICIA 0,0 HONDA
48 LORENZO DALLA PORTA ITALIANA LEOPARD RACING HONDA
58 JUANFRAN GUEVARA SPAGNOLA RBA BOE RACING TEAM KTM
65 PHILIPP OETTL TEDESCA SUDMETAL SCHEDL GP RACING KTM
71 AYUMU SASAKI GIAPPONESE PETRONAS SPRINTA RACING HONDA
75 ALBERT ARENAS SPAGNOLA ASPAR TEAM Moto3 KTM
76 MAKAR YURCHENKO KAZAKA CIP KTM
84 JAKUB KORNFEIL CECA MC SAXOPRINT KTM
88 JORGE MARTIN SPAGNOLA DEL CONCA GRESINI Moto3 HONDA

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA