Arriva nei concessionari la nuova Vespa Primavera Sean Wotherspoon

Un’edizione speciale e limitata del celebre scooter di Pontedera nata dalla partnership tra Vespa e l’astro nascente della moda Sean Wotherspoon. È caratterizzata da uno stile anni ’80. Ecco il prezzo

1/7

1 di 2

Lo scorso settembre Vespa aveva firmato un accordo con Sean Wotherspoon per dare vita ad “uno stile nuovo, coraggioso, irriverente e divertente, per le giovani tribù urbane e non solo”. Per chi non lo conoscesse, Sean Wotherspoon, famoso anche per essere il "padre" delle Nike Air Max 97, è uno degli astri nascenti della moda giovane negli Stati Uniti. Da quella partnership nasce la nuova Vespa Primavera Sean Wotherspoon, un’edizione speciale e limitata del celebre scooter di Pontedera che rappresenta “l’espressione di tutta l’energia creativa che lega Vespa e Sean, protagonisti del loro tempo accomunati dall’amore per il colore e per la sperimentazione che intercetta le tendenze di domani, per conquistare chi ama giocare con la moda e cavalcare lo stile”.

La livrea di Vespa Primavera Sean Wotherspoon rappresenta l’amore dell’artista per i colori e lo stile degli anni ’80 e ’90 ed è caratterizzata da un’esplosione cromatica in stile anni ’80. Giallo, rosso, verde scuro e verde acqua avvolgono l’intero veicolo, dove troviamo anche inserti bianchi, come la “cravatta” sullo scudo, i profili della scocca e i cerchi, sui cui bordi è impresso il logo Vespa. Completano l’opera finiture cromate per cornice faro, portapacchi e maniglione passeggero e dettagli neri come manopole e cover del silenziatore.

Largo spazio anche a un mix di materiali quali metallo, plastica, velluto e gomma. In tradizione Vespa, infatti, la scocca è realizzata in acciaio, una particolarità che contraddistingue Vespa sin dai suoi esordi. Sul corpo metallico si innesta la pedana poggiapiedi rossa (stesso colore dell’ammortizzatore) in materiale plastico con un inserto blu in gomma. Per la sella Wotherspoon ha scelto un velluto a coste di colore marrone chiaro a cui ha aggiunto rifiniture bianche e il suo logo distintivo, posizionato anche sul frontale, dove convive con il classico logo Vespa. La parte posteriore della scocca è personalizzata con una grafica dedicata che riproduce serialmente, con una prospettiva ottica, il logo di Vespa Primavera.

1/7

Vespa Primavera Sean Wotherspoon

L’opera di Wotherspoon è completata da un casco e da una capsule collection di abbigliamento streetwear, composta da due T-shirt. La capsule mantiene in parte i colori forti di Vespa Primavera Sean Wotherspoon, affiancandoli alle specificità stilistiche proprie del mondo Vespa, introducendo inoltre una reinterpretazione del logo al quale viene affiancata la firma di Sean.

Vespa Primavera Sean Wotherspoon, spinta da un monocilindrico di 125 cc a quattro tempi della serie i-get, è già disponibile al prezzo di 5.240 euro c.i.m.

Il prezzo presente in questo articolo è da considerarsi con la formula “chiavi in mano”, comprensiva di “messa in strada” che Motociclismo quantifica in 250 euro.

1/7

Il casco abbinato alla Vespa Primavera Sean Wotherspoon

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli