di Nicolas Patrini - 05 novembre 2019

Nuova Triumph Thruxton RS: più potente e leggera

L’iconica cafe racer di Hinckley si rinnova grazie ad alcune modifiche sostanziali che riguardano motore, ciclistica, dotazione e look. La Thruxton RS 2020 si presenta con 8 CV in più, 6 kg in meno e numerose modifiche in favore di migliori prestazioni

1/70

1 di 8

Progettata e sviluppata come naturale evoluzione di una moto iconica per la Casa inglese, la nuova Thruxton RS combina il design cafè racer con le funzionalità di una moto moderna. In particolare, oltre al look curato nei dettagli, il nuovo modello spicca grazie a un motore più potente e a un peso complessivo ridotto di 6 kg rispetto a quello della Thruxton R. Nei paragrafi successivi tutti i dettagli.

1/47

Triumph Thruxton RS 2020

Omologato Euro 5, il motore di 1.200 cc della Thruxton RS è più potente rispetto a quello che equipaggia il precedente modello, la Thruxton R. Gli ingegneri di Hinckley hanno lavorato in favore di un aumento delle prestazioni di numerose componenti, tra cui: frizione, alberi di bilanciamento, alberi a camme, pistoni, teste. Il risultato è un aumento della potenza offerta dal 1.200 cc di 8 CV (105 CV di potenza max.), unito al raggiungimento della coppia massima 700 giri/min più in basso rispetto alla vecchia “R”. Gli aggiornamenti garantiscono anche una riduzione dell’inerzia del 20% e lo spostamento della zona rossa 500 giri/min più in alto. Le modifiche al propulsore portano anche a un nuovo sistema di scarico. Il primo intervento di manutenzione ordinaria è fissato dalla Casa a 16.000 km.

1/47

Triumph Thruxton RS 2020

La Thruxton RS è dotata di 3 modalità di guida, aggiornate e pensate specificatamente per questo modello. I riding mode, collegati al sistema ride-by-wire, consentono al pilota di selezionare la mappa desiderata tra: Sport, Street e Rain. La nuova cafè racer di Hinckley è equipaggiata con ABS e TC (disinseribile). Tra le caratteristiche troviamo anche l’impianto di illuminazione Full-LED, che all’anteriore vanta la funzione DRL, la presa USB e l’immobilizer del motore collegato tramite trasponder alla chiave di accensione.

La strumentazione mette in luce il DNA classico della moto, con due gruppi tondi misto analogico-digitale. Velocità e contagiri sono affidati alle lancette, mentre sui display vengono visualizzate le principali informazioni necessarie: orologio, indicatore di marcia, riding mode selezionato, livello del carburante, chilometri percorsi parziali e totali, consumo medio istantaneo.

1/47

Triumph Thruxton RS 2020

Oltre al guadagno di potenza, focus della Casa di Hinckley è stata la riduzione del peso complessivo: la “RS” fa segnare sulla bilancia 6 kg in meno rispetto alla Thruxton R. Per quanto riguarda la componentistica, la Thruxton RS è ora dotata di pinze radiali monoblocco Brembo M50 a 4 pistoncini e dischi anteriori Brembo flottanti da 320 mm. L’avantreno è completato da una forcella Showa USD Big Piston con steli da 43 mm completamente regolabile (escursione 120 mm). Al posteriore ci sono invece due ammortizzatori regolabili Öhlins (escursione 120 mm), mentre il freno vanta un singolo disco da 220 mm, morso da una pinza Nissin a 2 pistoncini. La Thruxton RS è equipaggiata, di serie, con pneumatici Metzeler Racetec RR.

1/47

Triumph Thruxton RS 2020

Ispirata alle cafè racer del passato, ma rivista in chiave moderna, la Thruxton RS presenta numerose caratteristiche distintive, tra cui spiccano: nuovi carter motore verniciati a polvere in nero, nuovo coperchio del pignone, nuove vernici e grafiche, cerchi anodizzati neri, cintura sopra al serbatoio in acciaio, nuove pedane, specchietti neri, nuovo manubrio, dettagli motore color oro. Messe insieme, le modifiche apportate sono state pensare per garantire alla moto un look premium, dove la cura del dettaglio è protagonista. La nuova Thruxton RS viene fornita, di serie, con la sella a “proiettile”. Triumph mette inoltre a disposizione degli interessati un kit di accessori dedicati a chi sceglie di viaggiare in coppia.

La nuova Triumph Thruxton RS è disponibile in due colori: Jet black e Matt Storm Gray/Matt silver Ice.

1/47

Triumph Thruxton RS 2020

Thriumph Thruxton RS è costruita per chi desidera personalizzare la propria due ruote. Per questo, la Casa di Hinckley offre oltre 80 accessori a catalogo per customizzare la propria due ruote. Silenziatori, cupolino, kit elimina parafango, sella passeggero, set pedane, ecc. Nella gallery qui sotto trovate alcuni degli optional originali.

1/16

Triumph Thruxton RS 2020: accessori

NEW 2020 THRUXTON RS
Engine TypeLiquid cooled, 8 valve, SOHC, 270° crank angle parallel twin
Capacity1.200 cc
Bore/Stroke97.6 x 80 mm
Compression Ratio12.066:1
Maximum Power105 CV (77 kW) @ 7,500 rpm
Maximum Torque112 Nm @ 4,250 rpm
Fuel systemMultipoint sequential electronic fuel injection
ExhaustBrushed 2 into 2 exhaust system with twin silencers
Final driveO-ring chain
ClutchWet, multi-plate assist clutch
Gearbox6-speed
FrameTubular steel cradle
SwingarmTwin-sided, aluminium - Clear anodized
Front Wheel32-spoke 17 x 3.5 in, aluminium rims
Rear Wheel32-spoke 17 x 5 in, aluminium rims
Front Tyre120/70 ZR17
Rear Tyre160/60 ZR17
Front SuspensionShowa 43 mm USD big piston forks, fully adjustable 120 mm travel
Rear SuspensionFully adjustable Öhlins twin shocks with Piggyback reservoir, 120 mm rear wheel travel
Front BrakeTwin 310 mm Brembo floating discs, Brembo M50 4-piston radial monobloc calipers, ABS
Rear BrakeSingle 220 mm disc, Nissin 2-piston floating caliper, ABS
Width (Handlebars)745 mm
Height Without Mirrors1,030 mm
Seat Height810 mm
Wheelbase1,415 mm
Rake22.8º
Trail92 mm
Dry Weight197 kg
Fuel Tank Capacity14.5 L
Fuel Consumption4.9 l/100 km (58 MPG)
CO2 Emissions114 g/km
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli