Dovi: "Ducati veloci nei test, le cose saranno differenti ma sono fiducioso"

MotoGP 2016, GP Austria: le dichiarazioni di Valentino Rossi, Marc Marquez, Jorge Lorenzo, Andrea Dovizioso, Dani Pedrosa e Cal Crutchlow nella conferenza stampa. 

Ritorno bagnato

Si ricomincia! Con il GP d'Austria (qui gli orari TV) riprende il Motomondiale e lo fa su una pista che mancava da 19 anni. A dire la verità non si comincia benissimo... Il meteo prevede rovesci durante la gara, ma non è che nei giorni precedenti stia dando tregua al circus. Ad esempio, Marc Marquez, Stefan Bradl, Jonas Folger, Sandro Cortese, Brad Binder e Bo Bendsneyder sono stati impegnati in un bagnatissimo pre event, con visita a Graz, giro turistico per la città ed esibizione in moto per la gioia dei comunque tanti fans accorsi con ombrello e impermeabile (cliccate qui per la gallery).

Ma si sa, il primo evento ufficiale del GP è la conferenza stampa del giovedì, dove alcuni piloti rispondono alle domande dei giornalisti, consentendo di assaporare il clima che si respira prima delle gare. Chi gioca a 
FANTAMOTOCICLISMO può approfittare per raccogliere le prime informazioni (oltre a quelle che ci hanno dato i precedenti test), così da prepararsi meglio per "sparare" il pronostico che permette ai migliori a fine anno di diventare tester di Motociclismo per un giorno.

Cliccate qui per partecipare

Ma ora spazio alle dichiarazioni di Rossi, Lorenzo, Marquez, Dovizioso, Pedrosa e Crutchlow in conferenza stampa.
 

Valentino Rossi: "bei ricordi in questa pista"

Da domani inizia una fase fondamentale per la stagione. Qui abbiamo fatto i test meno di un mese fa e ho trovato la pista come quando ci corsi nel passato. Una tracciato dal buon grip anche se un po’ diverso, sarà una gara particolare. La distanza dalla vetta è tanta ma sono concentrato per essere competitivo e prendere il maggior numero possibile di punti nella seconda parte della stagione. Il ricordo delle gare passate è bello, battaglie importanti per il podio, forse la più emozionate quella del ’97 nella quale sono arrivato secondo per pochissimo.

Marc Marquez: "Suggerimenti importanti dai piloti che hano fatto i test"

Sono pronto per la seconda parte di stagione e questo circuito è nuovo per tutti.Punteremo al podio e dovremo dare il massimo. Abbiamo girato qui con la moto stradale ma con la MotoGP è diverso. Durante i test di luglio erano presenti su questa pista i piloti Honda del team Estrella Galicia 0,0 e ci potranno dare dei suggerimenti importanti soprattutto sull’elettronica.

Jorge Lorenzo: "qui molti saranno competitivi"

È importante per me tornare forte. Credo che in molti saranno competitivi su questa pista. Lavorerò per tornare nelle migliori posizioni e mi sento bene. Riguardo alla modifica all’ultima curva, non si è potuto cambiare molto e il lavoro è stato fatto per migliorare la sicurezza anche per il futuro.

Andrea Dovizioso: "attenzione alle gomme, diverse da quelle dei test"

Il circuito adatto alla nostra moto, nei test tutte le Ducati sono state veloci. La grande differenza sarà data dalle gomme, per questa gara diverse dai test di luglio. Dovremo capire come si comporteranno. La cosa più importante sarà essere veloci dall’inizio e ottenere il massimo dalle mescole a nostra disposizione.

Dani Pedrosa: "potenza e velocità i fattori chiave"

La pista è divisa in due parti una più fluida e l’altra più a staccate e ripartenze,  dovremo dare il massimo usando anche quanto capito durante i precedenti test con moto diverse, la chiave sarà la potenza e la velocità massima affrontando al meglio la seconda parte di tracciato.

Cal Crutchlow: "honda lavora e migliora ogni settimana"

Una settimana fa ho avuto il mio primo figlio (Willow, una bambina, ndr) una delle migliori esperienze della mia vita. Per quanto riguarda il Gran Premio credo che Honda stia facendo un ottimo lavoro e migliori ogni settimana. Sarà una prova difficile questa ma lavoreremo molto, soprattutto sull’elettronica.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA