Moto2 Silverstone: trionfo finale di Rabat su Kallio. Gara show

Lo spagnolo leader di classifica recupera nei giri finali e sorprende il compagno di squadra nonché diretto avversario in campionato, Mika Kallio. Contribuisce allo spettacolo anche Maverick Viñales, 3°. Il migliore dei nostri è Morbidelli che chiude 6°. Peccato per corsi, abbattuto da Folger quando era 5°, con frattura all'ulna

Moto2 silverstone: trionfo finale di rabat su kallio. gara show

Partenza: Bello scatto di Zarco che mantiene la leadership, Corsi rimane lì.

Giro 1/18: Folger gira largo e Rabat ne approfitta per salire in quarta posizione. Simone Corsi si fa vedere da Kallio. Cade Aegerter. Morbidelli sorpassa Lithi e salta in settima posizione.

Giro 2/18: Kallio è in testa alla corsa. I primi dieci piloti sono tutti molto vicini. Dakota Mamola rientra ai box. Best lap di Viñales: 2’07”653.

Giro 3/18: Rabat si butta con decisione all’interno di Corsi e riesce a prendersi la terza posizione. Zarco gira stretto e torna in testa. Kallio ci riprova subito con successo. Kallio ancora 1°.

Giro 4/18: Il gruppo di testa è composto da 9 piloti: Kallio, Zarco, Rabat, Corsi, Folger, Lowes, Viñales, Luthi e Morbidelli. Zarco stacca forte e si infila millimetrico all’interno di Kallio. Folger prova a sorpassare Corsi che però resiste all’esterno. Folger ci riprova e questa volta con successo: Folger è 4°, Corsi 5°.

Giro 5/18: Kallio fa vedere il muso della sua moto a Zarco. Folger sfila Rabat in staccata in fondo al dritto.

Giro 6/18: Kallio riconquista la prima piazza e anche Folger sembra voler attaccare Zarco. Si è creato un piccolo buco tra Folger (3°) e Rabat (4°). Rabat è riuscito a ricucire il distacco.

Giro 7/18: Viñales si infila all’interno di Corsi che scende in sesta posizione. Lowes si sta staccando dal gruppo di testa. Folger passa Zarco e prova a rubare la prima posizione a Kallio. Viñales ci sta provando anche su Rabat, che si difende bene. Kallio ha preso un vantaggio di 4 decimi su Folger.

Giro 8/18: Viñales riesce a sorprendere Rabat e a salire in quarta piazza. Kallio prova la fuga. Zarco ancora all’interno di Folger. Anche Viñales entra nella bagarre e riesce a rubare la terza posizione a Folger. Rabat sorpassa Folger, ne approfittano anche Corsi e Morbidelli.

Giro 9/18: Kallio ha ora un vantaggio di 9 decimi. Viñales rimane incollato a Zarco e in curva riesce a buttarsi all’interno: che grinta lo spagnolo. Kallio sta andando via: + 1,277 secondi.

Giro 10/18: Folger sorpassa Morbidelli. Viñales prova ad avvicinarsi a Kallio, ma Zarco si infila con decisione insieme a Rabat.

Giro 11/18: Viñales risponde all’attacco di Rabat ma sbaglia ed è costretto a tagliare la curva. Viñales restituisce le posizioni e si rimette in carena.

Giro 12/18: Viñales arriva a fionda sul dritto, stacca forte e ne passa due in un colpo. Rabat risponde alla frenata seguente: Kallio 1°, Rabat 2°, Viñales 3° e Zarco 4°. Kallio si trova a più di 2 secondi. Morbidelli prova l’attacco su Corsi, in sesta posizione.

Giro 13/18: Viñales sorpassa sul dritto Rabat, ma questa volta riesce a mantenere la seconda posizione. Folger gira largo e rientra alla spalle di Corsi. Folger prova l’attacco su Corsi, ma perde l’anteriore e abbatte Simone Corsi, che sembra essersi fatto male al polso. Miglior giro di Viñales che prova il recupero: 2’07”511.

Giro 14/18: Viñales si trova a 1,2 secondi da Kallio. Rabat attacca con successo Viñales.

Giro 15/18: Anche Zarco infila Viñales che scivola già dal podio virtuale. Viñales non molla. Rabat sta recuperando velocemente Kallio (+0,6 decimi). Rabat: 2’07”253.

Giro 16/18: Viñales si riporta davanti a Zarco. Rabat è vicino, solo mezzo secondo separa i primi due. Anche Viñales potrebbe lottare per la prima posizione.

Giro 17/18: Rabat è incollato al codone di Kallio. Rabat si butta all’interno con decisione e passa in testa. Kallio ci riprova subito ma Rabat si difende, sportellate tra i primi due. Kallio è in testa e Viñales è lì.

ULTIMO GIRO: lotta a tre per la vittoria. Rabat dentro su Kallio, passaggi millimetrici. Kallio ci prova, Rabat chiude ogni porta, ultimo rettilineo. Rabat gira strettissimo e riesce a vincere la gara, seguito da Kallio e Viñales.

 

A Silverstone, i piloti della Moto2 regalano una gara spettacolare, ricca di sorpassi e controsorpassi. Lotta all’ultimo giro tra i due contendenti al titolo: la vittoria sembrava nelle mani di Kallio, ma sul finale Rabat è riuscito a ricucire il distacco, sorpassare e a tenersi dietro il compagno di squadra, che si trova ora a 17 punti nella classifica generale. Strepitosa prestazione anche per Maverick Viñales, che sale sul gradino più basso del podio. Il migliore dei nostri è Franco Morbidelli, 6°; peccato invece per Simone Corsi, abbattuto da Folger mentre si trovava nelle prime posizioni. Per il pilota italiano anche un infortunato al polso, con la frattura all'ulna.

La prima avventura nel mondiale del Brough Superior Carbon 2 guidata dall’esperto Jeremy McWilliams si conclude con un 29 esimo posto e un best lap in 2’15”141. Ricordiamo che McWilliams correva con un "permesso speciale", dato che non era riuscito a qualificarsi.

Arrivano notizie dal rider giapponese Nagashima, infortunatosi ieri nel corso delle prove: il pilota non potrà concludere la stagione: le prime indicazioni parlano di una lussazione della spalla destra, una piccola frattura all’anca e le fratture della tibia destra e del perone. Presto sarà operato.

Lo spettacolo del Motomondiale non è finito: alle 14,00 si spegneranno i semafori della gara della MotoGP e dopo sarà il turno della Moto3 (cliccate qui per gli orari TV). Non dimenticatevi di giocare al FantaMOTOCICLISMO. Fate il vostro pronostico sulle prime cinque posizioni della classe regina e a fine stagione potrete diventare tester di Motociclismo per un giorno. Cliccate sul pulsante arancione qui sotto per partecipare:

 

 

MOTOMONDIALE MOTO2 2014, SILVERSTONE – CLASSIFICA GARA

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempi e distacchi

1

Esteve RABAT

SPA

Kalex

38'29.795

2

Mika KALLIO

FIN

Kalex

+0.063

3

Maverick VIÑALES

SPA

Kalex

+0.203

4

Johann ZARCO

FRA

Caterham Suter

+2.774

5

Thomas LUTHI

SWI

Suter

+8.029

6

Franco MORBIDELLI

ITA

Kalex

+10.529

7

Sam LOWES

GBR

Speed Up

+10.564

8

Hafizh SYAHRIN

MAL

Kalex

+17.713

9

Mattia PASINI

ITA

Kalex

+17.802

10

Axel PONS

SPA

Kalex

+18.035

11

Jordi TORRES

SPA

Suter

+18.098

12

Julian SIMON

SPA

Kalex

+18.290

13

Randy KRUMMENACHER

SWI

Suter

+18.820

14

Marcel SCHROTTER

GER

Tech 3

+19.551

15

Takaaki NAKAGAMI

JPN

Kalex

+20.870

23

Riccardo RUSSO

ITA

Suter

+47.866

 

MOTOMONDIALE MOTO2 2014 – CLASSIFICA GENERALE

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Esteve RABAT

Kalex

SPA

233

2

Mika KALLIO

Kalex

FIN

216

3

Maverick VIÑALES

Kalex

SPA

166

4

Dominique AEGERTER

Suter

SWI

123

5

Simone CORSI

Kalex

ITA

100

6

Thomas LUTHI

Suter

SWI

92

7

Johann ZARCO

Caterham Suter

FRA

72

8

Anthony WEST

Speed Up

AUS

65

9

Luis SALOM

Kalex

SPA

62

10

Sandro CORTESE

Kalex

GER

58

11

Jonas FOLGER

Kalex

GER

48

12

Marcel SCHROTTER

Tech 3

GER

46

13

Franco MORBIDELLI

Kalex

ITA

43

14

Sam LOWES

Speed Up

GBR

42

15

Xavier SIMEON

Suter

BEL

39

16

Alex DE ANGELIS

Suter

RSM

37

18

Mattia PASINI

Kalex

ITA

29

26

Lorenzo BALDASSARRI

Suter

ITA

12

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA