08 February 2012

Mondiale Superbike 2012: presentato il team Suzuki con John Hopkins e Leon Camier

Per la stagione 2012, il team portacolori della Suzuki nel Mondiale Superbike diventa Crescent, sponsorizzato dalla società inglese di intermediazione finanziaria Fixi. La nuova scuderia sostituirà il team Alstare di Francis Batta, che quest’anno, resta fuori dai giochi. I piloti ingaggiati dalla squadra di Hamamatsu sono John Hopkins e Leon Camier, mentre il manager è Paul Denning

Mondiale superbike 2012: presentato il team suzuki con john hopkins e leon camier

Milano – Ecco le prime foto delle nuove Suzuki GSX-R 1000 Yoshimura 2012 che saranno affidate a John Hopkins e Leon Camier nel Mondiale Superbike, in procinto di partire con la prima gara programmata sul circuito di Phillip Island, in Australia, per il 26 di febbraio. Le due moto saranno gestite dal team Crescent, capitanato dal “team principal”Paul Denning (nella foto sotto), noto per il suo trascorso con la Suzuki in MotoGP. Lo sponsor sarà Fixi, una società inglese di intermediazione finanziaria, che già l’anno scorso aveva finanziato le attività della Suzuki Crescent, nel campionato Superbike britannico (BSB) 2011. Il team manager sarà Jack Valentine.

Ha detto Paul Denning: “La nostra squadra si è impegnata molto per rendere la moto competitiva e portarla a livello di poter correre in questa serie. L’attenzione per i dettagli è impeccabile e questa sarà la GSX-R più evoluta che si sia mai vista correre in pista. La messa a punto del motore fatta dalla Yoshimura ci consentirà di arrivare a Phillip Island con una moto vincente, come volevamo che fosse. John e Leon sono pronti e la squadra è molto motivata. Ce la metteremo tutta per gareggiare al massimo livello”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA