KTM 690 Enduro R, per il 2021 arriva l’Euro 5 e un’elettronica aggiornata

Il monocilindrico LC4 di 690 cc guadagna l’omologazione Euro 5, ma mantiene inalterati i dati di potenza e coppia. Sulla nuova KTM 690 Enduro R 2021 troviamo poi riding mode aggiornati, un nuovo quadro strumenti e un’inedita livrea

1/9

KTM 690 Enduro R 2021

In Casa KTM la 690 Enduro R è vista come uno dei modelli più versatili, il punto di riferimento nel segmento Travel “leggero”. Due anni fa la moto è stata profondamente rivista nella parte elettronica e ora, con la versione m.y. 2021, riceve ulteriori affinamenti.

Il modello 2021 mantiene molti dei punti di forza della precedente versione, ai quali si aggiungono nuove chicche elettroniche e una nuova strumentazione. Al centro di tutto resta il monocilindrico LC4 di 690 cc, che ora guadagna l’omologazione Euro 5, grazie al nuovo catalizzatore installato nel silenziatore. Nonostante ciò il propulsore mantiene invariati i dati di potenza e coppia, fissati rispettivamente a 74 CV e 73,5 Nm.

I tecnici di Mattighofen hanno aggiornato poi i riding mode attivabili tramite il commutatore a manubrio: il riding mode Street mantiene attivo l’ABS su entrambe le ruote, mentre quello OffRoad disinserisce l’ABS sulla ruota posteriore per gestire al meglio la guida in fuoristrada. Lo stesso ABS vanta un nuovo modulatore, che permette di passare da una modalità all’altra mentre si è in marcia. Tra le altre novità, il nuovo quadro strumenti mostra ora il regime di rotazione del motore e la marcia inserita, ed ha un pulsante che consente di disattivare l’ABS senza l’utilizzo della “dongle key”.

Le forme della 690 Enduro R nella sua versione 2021 rimangono invariate rispetto al passato, snelle e filanti. Esteticamente, però, la nuova KTM 690 Enduro R 2021 si presenta con una nuova grafica, in un’inedita combinazione di grigio e arancione. Anche la ciclistica non cambia, con telaio a traliccio in acciaio al cromo-molibdeno, accoppiato alle sospensioni WP XPLOR interamente regolabili.

La nuova 690 Enduro R 2021, come la sorella 690 SMC R, sarà disponibile presso i concessionari KTM a partire da gennaio 2021, anche in versione depotenziata a 35 kW per essere guidate con patente A2. Il prezzo non è ancora stato definito.

1/9

KTM 690 Enduro R 2021

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli