di Nicolas Patrini - 01 marzo 2019

Incentivi moto elettriche: a rischio l’efficacia della misura

Il Presidente di Confindustria ANCMA, Andrea Dell’Orto, si è espresso in merito all’attuazione della normativa sugli incentivi per l'acquisto di veicoli a due ruote elettrici e auto a basse emissioni

“Auspichiamo un avvio nei tempi prestabiliti, perché ritardi e incertezze rischiano di bloccare il mercato e di rendere meno efficace una misura che si annuncia positiva”.

È quanto ha dichiarato stamane Andrea Dell’Orto, presidente di Confindustria ANCMA, l’Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori, in merito all’attuazione della normativa sugli incentivi per l'acquisto di veicoli a due ruote elettrici e auto a basse emissioni.

“A meno di 24 ore della formale entrata in vigore – ha sottolineato Dell’Orto - le Case costruttrici e importatrici, i concessionari e i potenziali acquirenti non sanno ancora come muoversi. La copertura economica per le due ruote è prevista solo per il 2019: già due mesi sono passati e visto l’approssimarsi della bella stagione, l’attesa sul mercato è molto alta per una misura che stimiamo possa generare un incremento di almeno il 50% dei veicoli elettrici, che rientrano nei limiti imposti dagli incentivi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie news