In arrivo la Zero SR/S, sport tourer elettrica

Realizzata sulla base della sorella nuda SR/F, la Zero Motorcycles SR/S 2020 è caratterizzata da carena protettiva, manubrio rialzato e pedane basse. Il motore, elettrico, è lo ZF75-10 da 190 Nm di coppia massima e 110 CV di potenza

1/14

Zero SR/S

Pochi giorni fa Zero Motorcycles aveva annunciato l’arrivo in gamma di un nuovo modello, la SR/S. Nulla era stato diramato su questa moto, solo il nome e la data di presentazione ufficiale, che sarà il 24 febbraio. Ma si sa, spesso il web non ha segreti, ed ecco che ad una settimana esatta dall’unveiling appare online un video che ci mostra di cosa si tratta.

Ora possiamo dirlo con certezza: la nuova SR/S sarà una moto elettrica del segmento sport touring. La immagini ci mostrano che questo nuovo modello sarà realizzato sulla base tecnica della naked SR/F, con la quale condivide telaio, motore e batteria. Ritroviamo dunque il propulsore elettrico a magneti permanenti ZF75-10 raffreddato ad aria; un’unità che sulla SR/F è in grado di erogare 190 Nm di coppia massima e 110 CV (82 kW) di potenza (è seconda solo alla Energica Eva, con i suoi 200 Nm e 145 CV). La batteria è la ZF14.4 agli ioni di Litio. Motore e batteria sono alloggiati all'interno di un telaio a traliccio in acciaio. Cervello della moto, anche in questo caso, è il sistema Cypher III, in grado di interfacciarsi con gli smartphone per poter gestire i vari parametri della moto comodamente dal cellulare.

Dati tecnici non sono stati diffusi -per quelli bisognerà aspettare il 24-, ma a giudicare dalle immagini notiamo che la versione S si differenzia dalla F per la presenza di una carena protettiva, manubrio posto in posizione rialzata e pedane basse, per una posizione di guida più confortevole.

Nell’attesa della presentazione ufficiale della moto, vi lasciamo con il video teaser e le prime foto di questo nuovo modello Zero Motorcycles.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli