Honda annuncia (e mostra) le nuove CRF250L e CRF250 Rally

Anticipando di qualche giorno la presentazione ufficiale dei due nuovi modelli, Honda ha diffuso le prime foto e rilasciato le prime (poche) informazioni sulle nuove CRF250L e CRF250 Rally

1/7

Honda CRF250L e CRF250 Rally 

La presentazione ufficiale delle nuove Honda CRF250L e CRF250 Rally 2021 è attesa per il prossimo 13 novembre, ma oggi la Casa di Tokyo ha anticipato i tempi e pubblicato sul proprio sito web (giapponese) le prime foto dei due nuovi modelli e rilasciato le prime (poche) informazioni. La nuova CRF250L è stata sviluppata seguendo il concetto di "Evolved On-Off Gear", ovvero è stata sviluppata in modo da poter migliorare la guida sia su strada (On) sia in fuoristrada (Off). Il suo design si ispira a quello della moto da cross "CRF450R", adottando l'Extreme Red come colore principale. Esteticamente cambia maggiormente nella parte frontale, dove sparisce il vecchio faro per lasciare posto ad una nuova unità più sottile. La versione Rally si presenta esteticamente molto simile alla versione precedente (se non per aclune grafiche differenti), con cupolino maggiorato e il classico faro a LED a doppia lente di ispirazione dakariana, ma ora è equipaggiata con un serbatoio di dimensioni maggiori (la capacità non è ancora stata dichiarata, prima era di 10,1 litri). Nelle gallery tovate anche le foto dei vecchi modelli, per un confronto.

Per quanto riguarda i motori, che arriveranno nella loro versione Euro 5, per il momento è stato dichiarato solamente che sono stati ottimizzati nei sistemi di aspirazione e scarico e sfruttano un nuovo filtro dell’aria e un nuovo impianto di scarico. Vi ricordiamo che entrambe le moto sono spinte da un motore monocilindrico, bialbero a 4 valvole, raffreddato a liquido che nella sua versione Euro 4 era in grado di erogare una potenza massima di 24,8 CV a 8.500 giri/min, con un picco di coppia di 22,6 Nm a 6.750 giri/min. Restiamo in attesa di conoscere le prestazioni di questo propulsore in versione Euro 5.

Per quanto siamo riusciti a comprendere dal giapponese, entrambe le moto avranno poi un telaio rivisto, più leggero e ottimizzato nella rigidità, e sospensioni con un’escursione maggiore (ma anche in questo caso non è stato comunicato il dato. Inoltre, sia la CRF250L sia la CRF250 Rally saranno disponibili in una versione più specialistica, con corsa delle sospensioni ulteriormente estesa.

Non ci resta che aspettare il 13 novembre per saperne di più su questi due nuovi modelli.

1/4

Honda CRF250L e CRF250 Rally 2021

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA