SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

Honda CB150R, livrea Repsol in serie limitata

La casa di Tokyo propone questa versione accattivante e sportiva della CB150R in edizione limitata, ci saranno infatti solo 800 esemplari che pare siano destinati esclusivamente alla Malesia, dove queste cilindrate vanno per la maggiore. Ecco tutte le caratteristiche

1/2

1 di 2

Il mercato asiatico è stato per lungo tempo e lo è tutt’ora il punto di riferimento per il segmento delle moto sportive di piccola cilindrata, modelli accattivanti che si rifanno nell’estetica e nelle grafiche alle sorellone che corrono in MotoGP.

L’ultima arrivata è la CB150R Repsol Edition, una sportiva carenata che utilizza i colori della RC213V di Pol Espargarò e Stefan Bradl, con gli sponsor Repsol in evidenza sulle carene laterali e sul “muso”, oltre ai cerchi arancioni. Cuore pulsante di questo modello, che si differenzia dalla versione standard di CB150R solo per grafiche e colori, è il monocilindrico quattro tempi raffreddato a liquido capace di 16,3 cavalli e circa 13 Nm di coppia.

A parte il motore, che risulta poco più potete dei 125 a norma di legge europea, la Honda CBR150R ha componentistica di buona qualità, che le conferiscono un aspetto sportivo e “massiccio”. A livello ciclistico troviamo infatti una forcella a steli rovesciati anodizzati oro, mentre l’impianto frenante sfoggia due dischi entrambi sorvegliati da ABS. Completano la dotazione le luci Full-Led e il display LCD a colori.

La nuova Honda CBR150R Repsol Edition è stata presentata in Malesia, in edizione limitata a soli 800 esemplari, e viene venduta per l'equivalente di circa 2.962 euro.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA