a cura della redazione - 29 agosto 2019

H-D: Milwaukee-Eight vicino alla pensione. Spunta il nuovo V2

Harlay-Davidson è al lavoro sul successore dell'attuale Milwaukee-Eight. Lo dimostrano alcuni disegni tecnici depositati presso l’ufficio brevetti statunitense

1/6

Harley-Davidson sta lavorando a un nuovo propulsore V2 raffreddato ad aria. I disegni tecnici trapelati negli USA mostrano come Harley-Davidson sia al lavoro per pensionare il Milwaukee-Eight 114, che attualmente equipaggia le top di gamma. Non si tratta di uno stravolgimento dell’attuale piattaforma ad aste e bilancieri di 1.868 cc, bensì di un grosso aggiornamento che permetterebbe di alzare il regime di rotazione massimo di almeno 1.500 giri/min. I disegni mostrano infatti un inedito sistema di distribuzione e l’arrivo di un ponte di collegamento per far si che le valvole si alzino in coppia. Ci sarebbe dunque un solo bilanciere ad alzare due valvole. Inedita anche la posizione delle aste, che fino ad ora erano entrambe da un lato e adesso vengono divise (le vedete nella foto numero 5). Pensiamo che il nuovo V2 (OHV) possa essere migliore anche dal punto di vista della manutenzione. La scelta di proseguire con un propulsore raffreddato ad aria mostra anche come Harley-Davidson voglia rimanere fedele alla propria tradizione, assecondando i clienti più conservatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli