08 January 2013

Dakar 2013 – Tappa 4: domina Barreda, Pain al comando

Secondo successo di tappa per il capitano del team Husqvarna by Speedbrain Joan Barreda. Al francese Olivier Pain su Yamaha la leadership provvisoria. Crolla Desprès. Buona prova per Botturi

Dakar 2013 – tappa 4: domina barreda, pain al comando

La casa varesina Husqvarna si pone sempre più come competitor numero uno nei confronti di KTM in questa edizione della Dakar. Arriva infatti il secondo successo di tappa grazie a quel Barreda già vincitore della seconda tappa e attardato nella terza dal danneggiamento della ruota posteriore.

MEGLIO PARTIRE DIETRO
Proprio la partenza nelle retrovie sembra essere la chiave del successo di queste prime tappe. Barreda precede di 8’ 35” il francese Oliver Pain sulla Yamaha del team France che, grazie alla costanza fin qui dimostrata e agli alti e bassi dei big, passa a condurre la gara. Ottimo terzo posto per l’altro transalpino della Yamaha, David Casteu, che si prende anche il secondo posto nella generale. Perdono invece parecchio terreno i primi tre della classifica fino a ieri: Despres (KTM) a 17’ 35”, il cileno Lopez a 21’ 36” e il norvegese Pal Anders Ullevalseter a 24’ 21”.

Ancora una buona prestazione per Botturi (Husqvarna), col 12esimo posto odierno recupera posizioni nella generale. Da segnalare il ritiro di Franco Panigalli, che non ha preso il via dopo l’incidente di ieri, in cui si era procurato una lussazione .

Domani ultima tappa in Perù, partenza da Arequipa e arrivo in Cile ad Arica, 411 km dei quali 136 di prova speciale.  La sabbia e le dune lasciano spazio al terreno pietroso  contraddistinto da due lunghe discese da 2000 m. Segue l’ordine d’arrivo della quarta tappa e la classifica generale.

OLIVIER PAIN: PARLA IL NUOVO LEADER
Commenta così la sua gara il francese: “Fin dall’inizio della Dakar sto tenendo il mio ritmo, guido senza nessuna pressione e con piacere, facendo attenzione a non cadere. Il mio obiettivo è quello di arrivare nei primi dieci tutti i giorni e spero che sarà così”.

 

Dakar 2013: classifica quarta tappa

1

BARREDA BORT (ESP)

HUSQVARNA

03:41:09

-

2

PAIN (FRA)

YAMAHA

03:49:32

00:08:23

3

CASTEU (FRA)

YAMAHA

03:51:51

00:10:42

4

FARRES GUELL (ESP)

HONDA

03:52:49

00:11:40

5

RODRIGUES (PRT)

HONDA

03:52:52

00:11:43

6

FARIA (PRT)

KTM

03:53:27

00:12:18

7

PIZZOLITO (ARG)

HONDA

03:53:41

00:12:32

8

VILADOMS (ESP)

HUSQVARNA

03:53:49

00:12:40

9

PRZYGONSKI (POL)

KTM

03:55:10

00:14:01

10

DUCLOS (FRA)

SHERCO

03:55:20

00:14:11

11

VAN NIEKERK (ZAF)

KTM

03:56:16

00:15:07

12

BOTTURI (ITA)

HUSQVARNA

03:56:20

00:15:11

13

FAGGOTTER (AUS)

YAMAHA

03:57:46

00:16:37

14

ISRAEL ESQUERRE (CHL)

HONDA

03:58:21

00:17:12

15

DESPRES (FRA)

KTM

03:58:44

00:17:35

16

GOUËT (CHL)

HONDA

03:59:09

00:18:00

17

CASELLI (USA)

KTM

03:59:34

00:18:25

18

GONÇALVES (PRT)

HUSQVARNA

04:00:37

00:19:28

19

LOPEZ (CHL)

KTM

04:02:45

00:21:36

20

JAKES (SVK)

KTM

04:02:48

00:21:39

75

VIGLIO (ITA)

KTM

04:59:34

01:18:25

81

PICCO (ITA)

YAMAHA

05:03:05

01:21:56

86

ZANOTTI (ITA)

TM

05:08:14

01:27:05

104

RAMPOLLA (ITA)

HONDA

05:27:25

01:46:16

112

LUCCHESE (ITA)

TM

05:35:10

01:54:01

120

MAURI (ITA)

YAMAHA

05:43:43

02:02:34

121

NAPODANO (ITA)

HONDA

05:45:47

02:04:38

 

Dakar 2013: classifica generale dopo la quarta tappa

1

PAIN (FRA)

YAMAHA

10:10:38

-

2

CASTEU (FRA)

YAMAHA

10:13:02

00:02:24

3

DESPRES (FRA)

KTM

10:13:47

00:03:09

4

BARREDA BORT (ESP)

HUSQVARNA

10:16:16

00:05:38

5

VILADOMS (ESP)

HUSQVARNA

10:18:00

00:07:22

6

FARIA (PRT)

KTM

10:19:17

00:08:39

7

ISRAEL ESQUERRE (CHL)

HONDA

10:19:43

00:09:05

8

LOPEZ (CHL)

KTM

10:20:39

00:10:01

9

BOTTURI (ITA)

HUSQVARNA

10:22:22

00:11:44

10

PRZYGONSKI (POL)

KTM

10:24:58

00:14:20

11

ULLEVALSETER (NOR)

KTM

10:25:32

00:14:54

12

GOUËT (CHL)

HONDA

10:25:44

00:15:06

13

SVITKO (SVK)

KTM

10:27:52

00:17:14

14

CURTIS (ZAF)

KTM

10:29:33

00:18:55

15

PIZZOLITO (ARG)

HONDA

10:29:50

00:19:12

16

RODRIGUES (PRT)

HONDA

10:32:53

00:22:15

17

FAGGOTTER (AUS)

YAMAHA

10:33:42

00:23:04

18

DUCLOS (FRA)

SHERCO

10:34:35

00:23:57

19

VAN NIEKERK (ZAF)

KTM

10:34:39

00:24:01

20

CASELLI (USA)

KTM

10:35:11

00:24:33

69

ZANOTTI (ITA)

TM

12:50:32

02:39:54

71

VIGLIO (ITA)

KTM

12:51:02

02:40:24

87

PICCO (ITA)

YAMAHA

13:25:06

03:14:28

97

LUCCHESE (ITA)

TM

13:58:30

03:47:52

107

RAMPOLLA (ITA)

HONDA

14:20:48

04:10:10

117

NAPODANO (ITA)

HONDA

14:41:32

04:30:54

124

MAURI (ITA)

YAMAHA

15:43:39

05:33:01

Cliccate qui per i report delle precedenti tappe 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA