SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Comparativa sportive 2012: la MV Agusta F4 RR a Monza (video on board)

Affascinante, rifinita come nessun'altra e potentissima. A un motore che è un piacere da ascoltare ma dall'erogazione migliorabile, si affianca un'elettronica non all'altezza delle rivali e un cambio impreciso. In curva è pura poesia

Comparativa sportive 2012: la mv agusta f4 rr a monza (video on board)

Sono comparse rivali che per fascino e bellezza competono ad armi pari con lei, eppure la MV Agusta rimane sempre una delle maxi sportive che più fanno battere il cuore. Ma non è più la ppiù sexy in assoluto, anche se le sue finiture sono le migliori del lotto. Il 4 cilindri di Schiranna è il terzo motore più potente del gruppo (BMW inarrivabile, ma Kawasaki davanti solo di 0,19 CV nei rilevamenti del nostro Centro Prove, che trova per la MV 174,08 CV alla ruota) e canta che è un piacere. Ma l'erogazione agli alti regimi non è ottimale e la risposta del gas è un po' brusca; anche l'allungo non è imperioso come ci aspetteremmo. Il carattere non manca certo, esaltato da rapporti corti ("solo" 289 km/h abbondanti la velocità massimA), ma la precisione del cambio è migliorabile, così come la resa di un controllo di trazione non all'ultimo grido.

Nella guida, a parte qualche oscillazione di avantreno in accelerazione causato anche da una posizione di guida un po' old style, la F4 RR regala sensazioni perfettamente racing, azioni gustosissime fatte di frenate stabilissime, discesa in piega forse non superveloce ma progressiva e molto comunicativa, seguita da appoggio in piega sicurissimo e traiettorie precise. In uscita ritroviamo lo strano comportamento del motore, ma appena il propulsore italiano si... libera, le velocità crescono vertiginosamente, e noi ce le godiamo perfino quasi comodamente, accucciati dietro il più protettivo cupolino del lotto.

Il cronometro dà alla MV un risultato buono ma di centro classifica, la F4 è quinta in pista, così come nel giudizio dei tester. La prova comparativa completa è su Motociclismo di maggio, qui il video on board con un giro completo a Monza, commentato curva per curva.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA