BSB 2016: al Brands Hatch Indy vincono Haslam e Byrne

Nel terzo appuntamento del campionato Superbike britannico, in scena sul circuito di Brands Hatch Indy, torna al successo in gara 2 il quattro volte campione di categoria Shane Byrne. La classifica generale però è guidata da Leon Haslam: “Pocket Rocket”, primo in gara 1, termina sul podio anche il secondo appuntamento del week end. I report e i video highlights delle gare

Gara 1: Leon Haslam batte il compagno di squadra al fotofinish

La vittoria della prima gara del week end sul circuito di Brands Hatch Indy è conquistata da uno scatenato Leon Haslam. “Pocket Rocket”, al suo secondo successo nelle ultime tre gare, si conferma uno fra i principali contendenti al titolo. Dopo la partenza dalla settima piazza, Haslam sa mettere in campo tutto il potenziale della sua Kawasaki battendo per soli 0”057 il compagno di squadra James Ellison, partito dalla seconda piazza dietro a Tommy Bridewell.
Nella prima fase della gara Leon riesce a mantenere il ritmo del gruppo di testa per poi iniziare la rimonta fino alla prima posizione, completata solo all’ultimo giro, dopo l’uscita di scena della Safety Car. La gara viene infatti temporaneamente rallentata in seguito all’incidente che ha coinvolto Jenny Tinmouth e James Rispoli; i due piloti hanno poi travolto anche il nostro connazionale Vittorio Iannuzzo (qui la foto). Accanto alla coppia di testa del Team JG Speedfit Kawasaki sale  sul podio Tommy Brindwell, che sulla GSX-R 1000 del team Bennetts Halsall Suzuki taglia il traguardo con soli 0”458 di ritardo dal primo. Per un soffio non sale invece sul podio Richard Cooper, il pilota della Buildbase BMW chiude con un ritardo su Haslam di 0”801. I tempi, ancora una volta, confermano la grande competitività di molti team e piloti del campionato inglese, uno fra i campionati nazionali più combattuti.

Completano la top ten di Gara 1 l’autore del giro veloce Luke Mossey (+2”216), Michael Laverty (+2”325), Peter Hickman (+2”325), Jason O'Halloran (+5”415), Shane Byrne (+5”847), Dan Linfoot (+8”333). Con la vittoria ottenuta Haslam guadagna la vetta in classifica a pari punti con Iddon; il pilota della Tyco BMW non brilla in gara 1 e chiude all’11° posto. Oltre ai già citati Iannuzzo, Tinmouth e Rispoli non terminano la gara anche Billy McConnell e Danny Buchan.

Il Video Highlights di Gara 1

Gara 2: Shane Byrne regala alla Ducati Panigale del Team Be Wiser la prima vittoria in BSB

La vittoria della seconda gara è andata a uno scatenato Shane Byrne che, dopo essere arrivato 9° in gara 1 in seguito a una partenza da dimenticare, regala alla Ducati del Team Be Wiser la prima vittoria nel Campionato Superbike britannico. Il quattro volte campione BSB ha portato alla vittoria la sua Panigale lasciando alle spalle la BMW di Richard Cooper, in ritardo di soli 0”554, e la Kawasaki di Leon Haslam; il leader del campionato, in sella alla Ninja del Team JG Speedfit, ha tagliato il traguardo con un ritardo di 1”778. Byrne, dopo l’ingresso della safety car che ha interrotto la gara al penultimo giro a causa della rottura del motore da parte di Michael Laverty, è stato autore di una incredibile rimonta dalla quinta piazza in cui si trovava. Il pilota britannico ha superato i quattro piloti davanti a sé nell’arco di un solo giro completando la rimonta pochi metri prima del traguardo. Dietro ai piloti sul podio completano la top ten di gara 2 Tommy Bridewell (+2”549), Dan Linfoot (+2”892), Jason O'Halloran (+3”616), Christian Iddon (+4”012), Peter Hickman (+4”410), Stuart Easton (+7”539), Luke Mossey (+9”465). Gara da dimenticare per Ellison, tradito da un problema meccanico alla sua Kawasaki proprio mentre si trovata in testa al gruppo. Il nostro unico connazionale in gara nel Campionato britannico è partito dalla pit-lane nella seconda gara e ha chiuso all'ultimo posto.

Al termine del week end di gara la classifica generale è comandata da Leon Haslam con 93 punti, tallonato da Shane Byrne a 90 e Christian Iddon a 86. A seguire Richard Cooper con 74 punti, Michael Laverty con 66 e Jason O’Halloran con 62.

Il prossimo appuntamento con il campionato britannico SBK vedrà i piloti impegnati a Knockhill nel week end del 24 – 26 giugno. La lunga pausa fra il Round 3 e il Round 4 permetterà ad alcuni dei team impegnati in BSB di partecipare al Tourist Trophy 2016.

Il Video Highlights di Gara 2

BSB 2016 - Classifica generale

Pos. Pilota Team Punti
1 Leon Haslam JG Speedfit Kawasaki 93
2 Shane Byrne Be Wiser Ducati 90
3 Christian Iddon Tyco BMW 86
4 Richard Cooper Buildbase BMW 74
5 Michael Laverty Tyco BMW 66
6 Jason O'Halloran Honda Racing 62
7 James Ellison JG Speedfit Kawasaki 60
8 Peter Hickman JG Speedfit Kawasaki 50
9 Tommy Bridewell Bennetts Suzuki 38
10 Luke Mossey Quattro Plant Kawasaki 36
11 Dan Linfoot Honda Racing 35
12 Lee Jackson Buildbase BMW 27
13 John Hopkins ePayMe Yamaha 21
14 Glenn Irwin Be Wiser Ducati 20
15 Jack Kennedy Team WD-40 Kawasaki 16
16 Alastair Seeley RAF Reserves BMW 15
17 Stuart Easton ePayMe Yamaha 15
18 Danny Buchan Lloyds British Moto Rapido Ducati 10
19 Ryuichi Kiyonari Bennetts Suzuki 9
20 Howie Mainwaring Smart Smiths BMW 8
21 Billy McConnell FS-3 Racing Kawasaki 6
22 Jakub Smrz Smiths BMW 3

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA