26 maggio 2013

BMW Ninety di Roland Sand svelata a Villa d’Este

Realizzata dal designer americano la moto celebrativa dei 90 anni di BMW Motorrad porta il logo della R 90 S che ne compie 40. Stile ricercato ma meccanica semplificata, a partire dalla forcella al posto del Telelever

Bmw ninety di roland sand svelata a villa d’este

Stile anni Settanta ma forme moderne per la BMW Ninety, la concept realizzata dal customizer americano, Roland Sands. Questo pezzo unico nasce per celebrare sia i 90 anni di BMW Motorrad (ecco spiegato il nome) sia per i 40 della R 90 S. La BMW Concept Ninety entra in scena come moto boxer sportiva con una serie di dettagli sofisticati. Le sue proporzioni di fondo hanno origine dall’antenata che ha ispirato questo concetto: la carenatura, il serbatoio, il sellino e la coda indicano subito il legame di famiglia con la BMW R 90 S. La colorazione in arancio della BMW Concept Ninety rappresenta anch’essa un legame con la finitura leggendaria color Daytona Orange della BMW R 90 S. Stessa ispirazione per il faro che però ora è impreziosito dalle luci a LED, ultima tendenza arrivata dalle auto alle moto. Ma prendiamoci una piccola pausa nella lettura: guardiamo il video e poi riprendiamo il discorso.

 

 

CURA PER I DETTAGLI
Molti componenti di questa moto sono stati appositamente disegnati da Roland Sands: un’attenzione particolare è stata dedicata a quegli elementi tipici di un boxer e, quindi, anche di BMW, che sono stati progettati meticolosamente e finiti con grande cura. Elementi di spicco comprendono la copertura anteriore del motore e quelle delle valvole, che sono state lavorate scrupolosamente, nonché il sistema di scarico. Le parti sono state trattate utilizzando un processo di taglio a contrasto, che evidenzia una contrapposizione rispetto alle componenti meccaniche nere. Questa tecnologia è stata utilizzata anche per i cerchi, il cui design classico ricorda i trionfi in gara della BMW R 90 S negli anni Settanta. 

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli