Bimota Alstare SBK: svelata la livrea

Pubblicati su Facebook i colori per il Mondiale 2014: tanto rosso, come si addice ad una squadra factory italiana. La linea potrebbe cambiare se arrivassero nuovi sponsor. Intanto Max Biaggi smentisce il coinvolgimento

Bimota alstare sbk: svelata la livrea

Nello stesso giorno della presentazione del team ufficiale Ducati, Alstare ha mostrato su Facebook le grafiche della Bimota BB3 che dovrebbe scendere in pista nel Mondiale SBK 2014 (per la categoria EVO) con Badovini e Iddon (ne abbiamo parlato qui). Un caso?

 

LA DICHIARAZIONE DI BIMOTA

La foto, sulla pagina Facebook di Alstare, è accompagnata da un commento riguardo al design delle carene della BB3 EVO 2014: “Bimota Alstare Racing - si legge - è orgogliosa e felice di mostrare il design per la sua nuova moto da gara EVO Bimota BB3 che verrà affidata alle mani di Ayrton Badovini e Christian Iddon. Le splendide grafiche della moto sono state create dal veterano del design Alstare Werner Speeckaert, con vari input dal bossi di Alstare Francis Batta e il suo team marketing.

Più di venti differenti design sono stati considerati prima di confermare quello che vedete. Ogni design aveva i suoi meriti, ma questa versione è stata considerata la più dinamica e eccitante visivamente, oltre ad essere capace al contempo di dare la migliore esposizione possibile agli sponsor. Questo design sta già avendo un approvazione universale, ma potrebbe venire leggermente modificato con l’ingresso di nuovi sponsor.

 

POTENZA DELLE CASE

È chiaro che la partecipazione di Bimota, per quanto ancora non sicura al 100% a causa del regolamento (in corso di modifica), sia quantomeno bene accetta dall’organizzatore e auspicabile per lo stesso bene del campionato. Un marchio storico come Bimota infatti crea ulteriore aspettativa su un mondiale che aveva perso un po’ del suo smalto, non tanto per la qualità dei piloti (qui l’intervista al campione del mondo 2013 Tom Sykes) quanto per la scarsa quantità di quest’ultimi. Non sarà cosi il 2014, con una griglia che ha superato abbondantemente i 20 piloti e che vede schierate anche le squadre MV Agusta ed Erik Buell Racing.

 

MAX BIAGGI: “NESSUN CONTATTO CON BIMOTA”

Era stata ventilata l’ipotesi di un eventuale partecipazione di Biaggi al progetto SBK della Bimota ma, purtroppo per i fan del corsaro, la doccia fredda arriva proprio da Max che tramite un tweet (@maxbiaggi) ha dichiarato: “Ragazzi, leggendo qua e la mi sono accorto che ieri hanno scritto di un probabile interesse per Bimota. Non è assolutamente vero BGiornata”. Niente SBK per il campione del 2012 sembra, ma mai dire mai. Anche perchè, sempre su Twitter e solo un paio di giorni dopo quello di Max, è apparso anche un sibillino commento di Iddon (@christianiddon), che recita così: "@maxbiaggi I was going to use #3 this season but I decided maybe it was best to leave it free... ;)" (Max Biaggi, volevo usare il numero 3 per questa stagione, ma ho deciso che sarebbe stato meglio lasciarlo libero...).

 

Comunque, dopo le presentazioni dei team Ducati ufficiale e Honda Pata, dopo le dichiarazioni sulla Evo improntate all’ottimismo da parte di BMW e Althea Racing, dopo i buoni risultati di Suzuki nei test di gennaio, crediamo proprio che le premesse per un Mondiale SBK 2014 molto agguerrito e divertente ci siano tutte.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA