Andrea Dell’Orto è “Personaggio dell’anno #FORUMAutoMotive”

La consegna del Premio al Presidente ANCMA avverrà nel corso dell’evento in programma a Milano il 18 marzo
Andrea Dell’Orto, Presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo, Motociclo e Accessori) è il “Personaggio dell’anno per #FORUMAutoMotive”. Il riconoscimento, che sarà consegnato nel corso del prossimo appuntamento #FORUMAutoMotive (in programma a Milano il 18 marzo), viene assegnato dal Movimento di opinione alla personalità che nel corso dell'anno precedente si è distinto nel portare avanti iniziative a beneficio della mobilità.

Andrea Dell'Orto, oltre che Presidente di ANCMA e di EICMA spa (l’Esposizione Internazionale del Ciclo, Motociclo e Accessori), è vicepresidente esecutivo dell’azienda di famiglia con 85 anni di storia alle spalle, la Dell'Orto Spa, leader nel settore componenti per il mercato automotive e moto.

Questa è la motivazione del conferimento del Premio:

“Discendente di una famiglia d’imprenditori che ha fatto dell’innovazione nel settore automotive la ragione del suo sviluppo, Andrea Dell’Orto ha raccolto l’eredità del nonno Piero, fondatore di Dell’Orto spa nel 1933, portando l’azienda omonima a diventare una vera “multinazionale tascabile”: da realtà metalmeccanica, produttrice di carburatori, Dell’Orto spa si è via via trasformata in impresa meccatronica ormai famosa in tutto il mondo. Presidente di Confindustria ANCMA dal dicembre 2017, e successivamente di EICMA S.p.A., Andrea Dell’Orto si è subito impegnato nel favorire il traghettamento dell’industria delle due ruote verso il nuovo modello di mobilità - connessa, condivisa e sostenibile -, tema divenuto centrale anche all’Esposizione Internazionale del Ciclo e Motociclo di Milano. Con il presidente Dell’Orto, insieme all’apporto del suo team, l’industria italiana della moto e della bicicletta ha imboccato con ancora più forza la strada dell’innovazione, e portato all’attenzione delle Istituzioni non solo i problemi, ma soprattutto le soluzioni a favore di una mobilità più sicura per chi viaggia in sella e per i pedoni”.
1/10 Andrea Dell'Orto

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA