SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

ADAC Associazione Generale Automobilistica Tedesca premia Bosch per l’ABS moto innovativo

L’ABS 9 di Bosch per le moto è stato premiato con l’“Angelo Giallo” dalla ADAC, che lo ha riconosciuto come miglior prodotto nella categoria “Innovazione e Ambiente”.

Adac associazione generale automobilistica tedesca premia bosch per l’abs moto innovativo



Monaco (GERMANIA) 14 gennaio 2010
- Bosch è stata premiata dall’Associazione Generale Automobilistica Tedesca (ADAC) con l’“Angelo Giallo” nella categoria “Innovazione e Ambiente” per aver progettato, sviluppato e prodotto il nuovo ABS dedicato alle motociclette. È un fatto positivo che l’attenzione verso i componenti ritenuti innovativi sia ricaduta su un dispositivo che riguarda la sicurezza. Ha detto Struth, presidente della Divisione Chassis Systems Control di Bosch, ritirando il premio: “Fin dall’inizio, abbiamo progettato il nuovo ABS affinché si potesse applicare su qualsiasi motociclo. Ci auguriamo, in questo modo, che anche le moto possano avvalersi sempre di più e più velocemente di questo fondamentale sistema di sicurezza”.

L’esperienza della Casa tedesca nella progettazione e nello sviluppo di dispositivi di sicurezza è lunga. Bosch ha cominciato a lavorare sugli ABS per motocicli nel 1994 e ha un Reparto di Ricerca e Sviluppo che ha sede in Giappone e si occupa unicamente di progettare dispositivi destinati al montaggio sulle due ruote.

L’ABS 9 premiato dall’ADAC è l’ultima frontiera per la sicurezza sulle moto e ha un peso e un ingombro ridotti del 50% rispetto alla versione precedente. Bosch ha diffuso i dati risultanti da uno studio condotto, nel 2008, dalla BASt (German Federal Highway Research Institute), secondo cui “equipaggiando i motocicli con il sistema ABS si sarebbero ridotte del 12% le vittime sulle strade”.

In aggiunta all’inchiesta della BASt, la Casa tedesca fornisce anche le statistiche dello studio fatto dalla Swedish Highways Authority, che “ha evidenziato dati ancora più allarmanti: il 38% di tutti gli incidenti con feriti e il 48% di scontri con morti o feriti gravi si sarebbero potuti evitare grazie all’ABS”. Come noto l’ABS migliora l’efficacia della frenata, prevenendo il bloccaggio delle ruote e diminuendo lo spazio di frenata.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA