a cura della redazione - 11 agosto 2019

"Tracer GT, la forcella fa rumore. E voi non lo dite"

Un lettore ci scrive per lamentarsi di un fastidioso rumore proveniente dalla forcella della sua Yamaha Tracer 900 GT. Ecco la risposta della Casa e il nostro commento
1/37 Yamaha Tracer 900 GT (foto ufficiale della Casa)

1 di 3
Caro direttore, lo scorso novembre ho acquistato la nuova Yamaha Tracer 900 GT. Ho letto le vostre prove e anche quelle di altri mensili specializzati, ma nessuno ha evidenziato il fastidioso rumore proveniente dalla forcella. Non appena messa giù dal cavalletto centrale, ancora in concessionaria, ho sentito per la prima volta questo fastidioso “tac”. In un primo momento ho pensato che poteva trattarsi dal cannotto di sterzo, ma dopo un accurato controllo ho dovuto escludere che il rumore provenisse da lì. A quel punto contatto l’officina autorizzata Yamaha di Palermo dove avevo acquistato la moto ed espongo il mio problema. Con mia grande sorpresa mi viene comunicato che la mia lamentela non è isolata ma accompagnata dalla quasi totalità degli acquirenti della Tracer 900 GT. Contatto l’ispettore di zona Yamaha, il quale non sembrava per nulla meravigliato delle mie rimostranze riferendomi di essere a conoscenza del problema ma di non avere ricevuto alcuna notizia in merito a un eventuale richiamo. Ma è mai possibile che una Casa seria come Yamaha metta in circolazione un modello con un difetto avvertibile pure da un neofita e che nessuna rivista specializzata ne abbia fatto cenno?

Michele Pasciuta - Ribera (AG)
1/26 Sviluppata sulla base della sorella Tracer 900, la nuova “GT” condivide con la sorella le principali novità introdotte, alle quali aggiunge borse laterali di serie, una nuova strumentazione TFT a colori, sospensioni evolute, cruise control, cambio elettronico e manopole riscaldate
In riferimento alla sua segnalazione siamo a confermarle quanto già anticipatole attraverso il nostro servizio clienti. Il rumore proveniente dall’interno della forcella e da lei percepito come un problema, in realtà non è una anomalia ma il naturale lavoro meccanico delle boccole interne che devono scorrere come progettato, in modo da assolvere alla loro funzione. Per questa ragione, i collaudatori delle riviste specializzate di settore non lo hanno riconosciuto come un’anomalia e tanto meno come qualcosa che possa influire sulla sicurezza. Sicuri che la Tracer 900 GT le offrirà grandi soddisfazioni.
1/27
Non abbiamo mai riscontrato alcun rumore anomalo proveniente dalla forcella della Tracer 900 GT né su altri modelli di Tracer diversi nell’allestimento o nella cilindrata. Con la Tracer 900 abbiamo anche percorso 50.000 km senza registrare decadimenti o anomalie di sorta alla forcella, neppure mettendola all’apposito banco prova.
1/73 Parte con la Yamaha Tracer il nostro primo Long Test. Il protocollo prevede 8 rilevamenti strumentali e un uso stradale ben distribuito tra autostrada, città e montagna
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli