Yamaha MT-10: il divertimento dura tutto il viaggio

Prova Yamaha MT-10 Tourer Edition 2017: dettagli, foto, scheda tecnica e prezzo della nuova versione della hypernaked di Iwata pensata per il turismo. La moto è allestita con un kit di accessori che aumentano il comfort in viaggio. Lo abbiamo verificato guidandola in Sudafrica

Pronta a viaggiare

Dopo la MT-10 e la più esclusiva e cattiva versione SP (qui il nostro test in Sudafrica), Yamaha amplia ulteriormente la famiglia “Hyper Naked” con una nuova versione della 4 cilindri, stavolta dedicata a chi ama viaggiare: nasce così la MT-10 Tourer Edition (qui le foto). Questa nuovo modello è realizzato sulla base della maxi nuda sportiva, con la quale condivide la meccanica, il look e la ciclistica (qui tutti i dettagli), ma si arricchisce di un kit di accessori studiati per i viaggi e il turismo e pensati per aumentare il comfort, la funzionalità e la praticità della moto.

A differenza della versione “base”, sulla nuova MT-10 Tourer Edition troviamo infatti il parabrezza alto, i paramani, le borse laterali morbide in ABS, una sella più confortevole e il supporto per il GPS.
Ma com'è guidare una cattivissima maxi naked trasformata in moto da (quasi) turismo? Ce lo dice il nostro Federico Torti, che ha provato in Sudafrica le due più recenti versioni della MT-10
Yamaha MT-10 Tourer Edition

La prova: comodamente divertente

Motore, telaio e ciclistica sono le stesse della MT-10 in versione 2017 (nuova elettronica motore, cruise control e quickshifter), quindi le differenze dinamiche sono esclusivamente legate al comfort di marcia. L’insieme di parabrezza alto e paramani dimezza le turbolenze nella zona del busto e spalle del pilota rendendo decisamente meno impegnativo affrontare lunghe percorrenze a velocità autostradali, rimane qualche scuotimento nell’area del casco ma per quello servirebbe un plexiglass da vera turistica. Soffice la sella, che ci ha permesso di macinare quasi 400 km tra i rettilinei infiniti e le splendide strade costiere della provincia di Cape Town senza (quasi) accusare indolenzimenti. Sorprende l’assenza nell’allestimento Tourer Edition di adeguate maniglie passeggero (gli unici appigli validi sono la cinghia sulla sella passeggero o i morbidi fianchi del guidatore) e delle manopole riscaldate presenti in catalogo accessori. Per il resto in sella ad MT10, in qualunque versione la si voglia declinare, è divertimento puro.
Yamaha MT-10 Tourer Edition: il test di Motociclismo in Sudafrica

Disponibilità, prezzo e livree

Yamaha MT-10 Tourer Edition nella livrea Night Fluo
La nuova Yamaha MT-10 Tourer Edition è disponibile a partire da marzo, ad un prezzo di 14.940 euro c.i.m.*, nelle colorazioni Race Blu, Night Fluo e Tech Black (qui le foto).
Inoltre, grazie alla collaborazione tra la Casa di Iwata e Tom Tom, i possessori della MT-10 Tourer Edition potranno acquistare un Tom Tom Rider 410 a prezzo scontato: 199 euro, con un risparmio di 200 euro rispetto al prezzo di listino (399,99 euro).

Infine, vi segnaliamo che gli accessori installati sulla MT-10 Tourer Edition possono essere acquistati singolarmente, per equipaggiare la vostra MT-10 in base alle vostre esigenze.

* il prezzo è da intendersi con la formula "chiavi in mano" (c.i.m.), in cui il prezzo finale si ottiene aggiungendo al prezzo di listino "franco concessionario" le spese per la messa in strada, che Motociclismo quantifica in 250 euro.

Scheda tecnica Yamaha MT-10 Tourer Edition

Yamaha MT-10 Tourer Edition: parabrezza maggiorato e paramani
Motore
Motore raffreddato a liquido, 4 tempi, DOHC, 4 valvole
Cilindrata                    998 cc
Alesaggio x corsa 79,0 mm x 50,9 mm
Rapporto di compressione 12 : 1
Potenza massima 160,4CV @ 11.500 giri/min
Coppia massima 111,0 Nm @ 9.000 giri/min
Lubrificazione Carter umido
Frizione in bagno d'olio, dischi multipli
Alimentazione Iniezione
Accensione TCI
Avviamento Elettrico
Trasmissione Sempre in presa, 6 marce
Trasmissione finale Catena
Consumi 8,0 l/100km
Emissioni CO2 185 g/km
Telaio
Telaio Deltabox alluminio
Sospensione anteriore Forcella telescopica, Ø 43 mm
Escursione anteriore 120 mm
Inclinazione canotto sterzo 24º
Avancorsa 102 mm
Sospensione posteriore Forcellone oscillante, (leveraggi progressivi)
Escursione posteriore 120 mm
Freno anteriore Doppio disco idraulico, Ø 320 mm
Freno posteriore Disco idraulico, Ø 220 mm
Pneumatico anteriore 120/70 ZR17 M/C (58W)
Pneumatico posteriore 190/55 ZR17 M/C (75W)
Dimensioni
Lunghezza 2.095 mm
Larghezza 800 mm
Altezza 1.110 mm
Altezza sella 825 mm
Interasse 1.400 mm
Altezza minima da terra 130 mm
Capacità serbatoio carburante 17 Litri
Quantità olio motore 3,9 Litri

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA