di Beppe Cucco
- 12 November 2020

L’«X-ADV» di Kymco sta per arrivare

La Casa Taiwanese ha diffuso un video teaser che annuncia l’arrivo di un nuovo scooter dall’animo off road. Potrebbe essere la versione di serie del prototipo CV2 mostrato un paio di anni fa, realizzato sulla base dell'AK 550. La presentazione del nuovo modello Kymco è prevista per fine novembre

1/11

Kymco CV2

Alla fine del 2017, in occasione del Salone di Milano, Kymco presentò il prototipo di uno scooter che poteva essere inserito nel segmento adventure, quello che ora è il fortino dell’Honda X-ADV. Questo concept era il Kymco CV2 (lo vedete nelle foto qui sopra), uno scooter basato sulla piattaforma dell’AK 550 ma che lasciava da parte l'approccio sportivo, optando per uno più avventuroso, con pneumatici all terrain, sospensione posteriore regolabile, parafango fisso e rialzato. Con queste caratteristiche, e il suo motore bicilindrico orizzontale di 550 cc, sarebbe potuto essere considerato un rivale proprio dell’Honda X-ADV. Usiamo il condizionale in quanto il CV2 non è mai arrivato sul mercato.

Ora, però, Kymco ha pubblicato un video teaser che annuncia l’arrivo di un nuovo scooter. Nessuna informazione in merito è stata rilasciata, quello che possiamo dirvi arriva da quel -poco- che si vede nel video. Nel filmato, il nuovo scooter Kymco si vede da lontano, e alla fine del video arriva la sorpresa: lo vediamo impegnato su una strada sterrata. Questo ci dimostra che il nuovo scooter in arrivo sarà un modello pensato anche per uscire dall’asfalto. Quando a fine 2017 fu presentato il CV2, l'impressione che ci diede fu che lo scooter potesse facilmente entrare in produzione, visto il livello delle sue finiture. Non si trattava, infatti, di uno di quei concept ben lontani da poter diventare realtà, il CV2 sembrava quasi pronto ad un suo debutto imminente. È probabile quindi che, visto anche il successo ottenuto sul mercato dall'X-ADV, Kymco abbia voluto accelerare i tempi ed entrare a combattere in quello che sembra essere un segmento in ascesa.

Non ci resta che aspettare il 26 novembre per saperne di più su questo nuovo modello. Nell’attesa vi lasciamo con il video teaser.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli