Honda X-ADV 2021, più potente e più leggero

La nuova versione del maxiscooter Honda dall’indole off road riceve numerosi aggiornamenti. Il motore resta il bicilindrico parallelo di 745 ma riceve l’omologazione Euro 5, nonostante ciò guadagna CV e Nm. Cala il peso, il look è più moderno e la dotazione di serie più ricca. Foto e caratteristiche del nuovo X-ADV 2021

1/19

Honda X-ADV 2021

1 di 7

In vista del 2021 il maxiscooter Honda dall’indole off road, l’X-ADV, riceve numerosi aggiornamenti: il motore, omologato ovviamente Euro 5, ha più potenza e più coppia, il limitatore è fissato a un regime superiore, i rapporti del cambio sono stati ottimizzati e il comando del gas è ora di tipo Throttle By Wire. A disposizione del pilota cinque Riding Mode e controllo di trazione a quattro livelli. Il telaio è invariato nel layout ma è stato ridisegnato nella struttura, più leggera. Il design è ora più moderno e la sella è sagomata per facilitare l’appoggio dei piedi a terra. Il vano sottosella è più grande e ospita una presa di ricarica USB‑C, nella parte anteriore dello scudo c’è un nuovo vano portaoggetti con serratura. L’illuminazione è full‑LED e presenta il gruppo ottico anteriore con luci DRL (Daytime Running Lights) mentre il nuovo display TFT da 5 pollici offre la connettività dello smartphone tramite il nuovo Honda Smartphone Voice Control System.

Andiamo a vedere nel dettaglio le caratteristiche tecniche del nuovo X-ADV 2021.

1/19

Honda X-ADV 2021

Il motore resta il bicilindrico parallelo monoalbero a 8 valvole raffreddato a liquido di 745 cc, con fasatura a 270°. Alesaggio e corsa misurano 77 x 80 mm. Tutto il motore è stato oggetto di un approfondito lavoro di alleggerimento, per un risparmio complessivo di -1,4 kg. Dove possibile, i componenti sono stati realizzati in modo da svolgere più funzioni: l'albero a camme aziona la pompa dell'acqua mentre uno dei contralberi di bilanciamento aziona la pompa dell'olio.

La potenza massima cresce, e ora è di 58,6 CV a 6.750 giri/min, (prima 55 CV a 6.250 giri/min.), con una coppia massima di 69 Nm a 4.750 giri/min (prima 68 Nm @ 4.750 giri/min.). Il limitatore di giri è fissato 600 giri/min più in alto, a 7.000 giri/min. Per i motociclisti con patente A2 è disponibile una versione con potenza massima di 35 kW (48 CV).

La Casa dichiara che Il nuovo X-ADV copre i 50 metri con partenza da fermo in soli 3,2” e che alla velocità costante di 60 km/h il suo motore gira a 2.500 giri/min. Le marce del cambio DCT sono ora spaziate per assecondare due esigente opposte: 1^, 2^ e 3^ sono più corte per enfatizzare scatto e ripresa; 4^, 5^ e 6^ sono più lunghe per privilegiare l’efficienza dei consumi nei trasferimenti ad alta velocità.

Per quanto riguarda i consumi la Casa parla di 27,8 km/l nel ciclo medio WMTC, che uniti al serbatoio da 13,2 litri fanno un’autonomia di circa 370 km.

1/19

Honda X-ADV 2021

I progettisti Honda hanno iniziato dal telaio tubolare in acciaio a diamante e, attraverso un'attenta riprogettazione con tubi di diverso spessore e peso, anche a livello di piastre del pivot, sono riusciti a ridurne il peso di 1 kg rispetto al modello precedente e a liberare spazio utile per il vano sottosella.

L'inclinazione del cannotto di sterzo, l’avancorsa e l’interasse hanno misure invariate, pari rispettivamente a 27°, 104 mm e 1.590 mm. L’angolo di sterzo è di 39° e il raggio di sterzata di 2,8 m. La forcella ha steli rovesciati da 41 mm ed è regolabile nel precarico molla e in estensione. L'ammortizzatore con leveraggio progressivo Pro‑Link è regolabile nel precarico della molla ed è fissato ad un forcellone in alluminio a bracci differenziati. Il forcellone è composto da una sezione trasversale cava e da bracci con sezione a U.

Le sospensioni hanno lunga escursione: 153,5 mm anteriore e 150 mm posteriore. L’altezza da terra è ora di 165 mm (+3 mm). Il peso con il pieno scende a 236 kg (‑2 kg).

Le ruote sono da 17” all’anteriore e da 15” al posteriore. Sui cerchi in alluminio a raggi tangenziali (in acciaio inossidabile) sono montati pneumatici di larga sezione con intagli on/off (120/70‑17 ant. e 160/60-17 post.). Le valvole per l’aria sono a L. La trasmissione a catena è protetta da un carter.

L’impianto frenante si avvale di dischi anteriori di 296 mm morsi da pinze Nissin radiali a 4 pistoncini e disco posteriore di 240 mm, sul quale agisce una pinza a pistoncino singolo.

1/19

Honda X-ADV 2021

Il nuovo comando del gas Throttle By Wire offre al pilota 4 Riding Mode tra cui scegliere:

  • Standard: erogazione della potenza “P” settata a 2, freno motore “EB” a 2, traction control “T” a 2, con il più elevato livello di intervento dell’ABS.
  • Sport: P3, EB3, T1 e con elevata soglia di sicurezza per l’intervento dell’ABS
  • Rain: P1, EB1, T3 e sensibilità elevata per l’intervento dell’ABS.
  • Gravel: P3, EB3, T1 e con il minor intervento possibile dell’ABS.

Per chi vuole personalizzare completamente tutti i parametri, è disponibile il Riding Mode User. Il controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control) è impostabile su 3 livelli e solo Riding Mode User può anche essere disattivato.

Sono disponibili 5 programmi di cambio marcia automatico. Il programma 1 è il più rilassato, con passaggi alle marce superiori e inferiori a un regime relativamente basso; è collegato al Riding Mode Rain. Il programma 4, all'altro estremo, passa alla marcia superiore e inferiore a regimi più, è collegato al Riding Mode Sport. Il programma 2 è intermedio ed è collegato al Riding Mode Standard. Il programma 3 non è associato a nessun Riding Mode e presenta regimi di cambiata intermedi rispetto a quelli previsti per i Riding Mode Standard e Sport.

Il quinto programma di cambio marcia automatico è relativo alla funzionalità G – che sul precedente modello si attivava tramite un tasto dedicato – dedicata al fuoristrada, collegata al Riding Mode Gravel. La funzionalità G del nuovo X-ADV è tendenzialmente sportiva in termini di regime di cambio marcia, e mantiene la caratteristica di ridurre lo slittamento delle frizioni durante le cambiate e negli “apri-chiudi”.

La modalità USER consente al guidatore di scegliere il programma di cambio marcia preferito variando a piacimento gli altri parametri, vale a dire, erogazione di potenza (P), freno motore (EB), controllo di trazione HSTC (T) e soglia di intervento dell’ABS.

1/19

Honda X-ADV 2021

Esteticamente, il nuovo X-ADV, concepito e sviluppato presso il centro R&D Honda di Roma, è stato snellito rispetto alla versione precedente. Ogni pannello della carenatura è stato ridefinito. Il gruppo ottico anteriore sdoppiato full-LED è ora dotato delle luci diurne DRL, che si attivano automaticamente in base all'intensità della luce ambiente. Anche gli indicatori di direzione e le luci posteriori sono a LED.

Il manubrio è largo 910 mm e la sella si trova a 820 mm dal suolo, come in passato, ma la seduta è stata rimodellata per facilitare l'appoggio dei piedi a terra. Il nuovo parabrezza può essere regolato senza attrezzi su 5 posizioni, ha un’escursione di 139 mm e una differenza di inclinazione di 11° tra la posizione più alta e verticale e quella più bassa e aerodinamica.

Nella nuova strumentazione dell’X-ADV è incorporato l’Honda Smartphone Voice Control system, visualizzabile tramite il display TFT da 5”, che permette di impartire comandi vocali e ricevere informazioni audio dal proprio smartphone durante la guida per la gestione di telefonate, messaggistica, musica, navigazione e previsioni del tempo. È necessario utilizzare un interfono montato sul casco o degli auricolari, mentre lo smartphone si connette alla strumentazione tramite Bluetooth. La gestione del sistema si avvale anche dei pulsanti sul blocchetto elettrico sinistro.

Il volume del vano sottosella è ora di 22 litri (+1 L), ha luce di cortesia a LED e può contenere un casco integrale più altri oggetti. Inoltre, è presente una presa di carica USB-C, che sostituisce la precedente 12V. Il freno di stazionamento è stato spostato dal retroscudo al lato destro del manubrio, liberando spazio per un vano portaoggetti con serratura. Il cavalletto centrale è ora munito di sensore di inclinazione, per parcheggiare l’X-ADV in condizioni di pendenza senza il rischio di ribaltamenti. Confermato l’avviamento keyless.

Gli indicatori di direzione fungono anche da segnale di frenata di emergenza (ESS, Emergency Stop Signal): se viene rilevata una decelerazione di almeno 6,0 m/s2 mentre si viaggia a una velocità non inferiore ai 53 km/h, gli indicatori di direzione lampeggiano per avvisare gli altri utenti della strada che è in corso una frenata brusca. Il sistema riconosce anche le condizioni di asfalto bagnato o sdrucciolevole affidandosi all’intervento dell’ABS, e abbassa la soglia di intervento del lampeggio di emergenza a una decelerazione di almeno 2,5 m/s2.

Gli indicatori di direzione sono inoltre del tipo a disattivazione automatica, basata non solo sul tempo, ma anche sul riconoscimento delle svolte.

1/19

Honda X-ADV 2021

L'X-ADV 2021 è disponibile nei seguenti colori:

  • Grand Prix Red
  • Graphite Black
  • Matt Beta Silver Metallic
  • Pearl Mud Gray

Accessori disponibili:

  • Portapacchi posteriore
  • Smart-Top Box
  • Top Box da 38 litri con inserto opzionale in alluminio o in tinta
  • Supporti valigie laterali
  • Valigie laterali 26/33 litri sx/dx con inserto opzionale in alluminio o in tinta
  • Borsa da tunnel centrale
  • Estensioni paramani
  • Barre di protezione laterali
  • Luci fendinebbia
  • Manopole riscaldabili
1/19

Honda X-ADV 2021

PROPULSORE
TipoBicilindrico parallelo, 8 valvole SOHC, raffreddato a liquido, Euro5
Cilindrata745 cc
Alesaggio x corsa77 x 80 mm
Rapporto di compressione10,7 : 1
Potenza massima58,6 CV a 6.750 giri/min
Coppia massima69 Nm a 4.750 giri/min
Capacità olio4 litri
ALIMENTAZIONE
TipoIniezione elettronica PGM-FI
Capacità serbatoio carburante13,2 litri
Consumi27,8 km/l (ciclo medio WMTC)*
IMPIANTO ELETTRICO
AvviamentoElettrico
Capacità batteria12 V / 11 Ah
Potenza alternatore480 W / 5.000 giri/min
TRASMISSIONE
FrizioneMultidisco, doppia, in bagno d’olio
Tipo di cambioDCT a 6 marce, con modalità automatiche integrate nei Riding Mode e modalità manuale con palette al manubrio
Trasmissione finaleCatena
TELAIO
ConfigurazioneA diamante in tubi di acciaio
CICLISTICA
(LxLxA) Dimensioni2.215 x 940 x 1.370 mm
Interasse1.590 mm
Inclinazione cannotto di sterzo27°
Avancorsa104 mm
Altezza della sella820 mm
Altezza da terra165 mm
Peso con il pieno236 kg (228 kg senza benzina)
SOSPENSIONI
AnterioreForcella rovesciata da 41 mm, regolabile nel precarico molla e in estensione idraulica, escursione 153,5 mm
PosterioreMonoammortizzatore con Pro-Link, escursione 150 mm, regolabile nel precarico molla
RUOTE
Anteriorein alluminio, a raggi tangenziali in acciaio
Posteriorein alluminio, a raggi tangenziali in acciaio
CERCHI
Anteriore17M/C x MT3.50
Posteriore15M/C x MT4.50
PNEUMATICI
Anteriore120/70 R17 M/C 58H
Posteriore160/60 R15 M/C 67H
FRENI
AnterioreDischi da 296 mm, pinze ad attacco radiale a 4 pistoncini, ABS
PosterioreDisco da 240 mm, pinza a pistoncino singolo, ABS
STRUMENTAZIONE E LUCI
Strumentazione TFT da 5” multifunzione, connettività Honda Smartphone Voice Control system
ChiaveSmart-Key
Impianto luciFull-LED con DRL
1/19

Honda X-ADV 2021

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli