Vespa diventa una moneta… da 5 euro!

Per celebrare l'icona del commuting urbano, la Zecca di Stato ha realizzato una serie di monete in argento da 5 euro. Saranno disponibili in tre varianti di colore e insieme compongono la bandiera italiana
1/7 Monete Vespa
Da oltre 70 anni Vespa è un'icona di eleganza Made in Italy, uno degli esempi più alti dell’industrial design italiano e uno dei marchi più noti al mondo. Ora, Vespa è diventata anche una moneta, anzi una collezione di monete formata da tre esemplari disegnati dal Gruppo Piaggio in partnership con la Zecca dello Stato.

Esposte all’interno di una confezione dedicata, le monete da cinque euro sono realizzate in argento fior di conio con inserti colorati che mettono in evidenza le forme di Vespa che è raffigurata, sulle due facce, sia nella attuale versione Primavera sia nella sua prima forma, quella che, nella primavera del 1946, dette il via alla storia del celebre scooter di Pontedera.

Le monete, realizzate dal Poligrafico e dalla Zecca dello Stato, sono in argento in tre varianti di colore: bianco, rosso e verde, compongono così la bandiera italiana quando acquistate in trittico. Le monete sono acquistabili sul online sia singolarmente che in trittico, rispettivamente al prezzo di 40 e 100 euro.
1/32 Vespa PX150 Unità d'Italia

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA