23 April 2013

Valentino Rossi sull'ovale con la Toyota Nascar da 650 CV

Il campione di Tavullia, approfittando del soggiorno statunitense, si cimenta con le emozioni delle stock cars americane. Sul Charlotte Motor Speedway ha provato l'ebbrezza delle iper potenze tipiche delle gare americane per auto... derivate dalla serie

Valentino rossi sull'ovale con la toyota nascar da 650 cv

Tempo di relax per Valentino Rossi. Il Dottore, reduce da un weekend più amaro che dolcesi è fermato negli Stati Uniti per una serie di eventi promozionali. Uno di questi è avvenuto al Charlotte Motor Speedway, nel North Carolina. Sul circuito ovale Rossi, assistito dalla leggenda delle quattro ruote americane Kyle Busch che gli ha mostrato come guidare sui 2.400 metri di pista e sulle quattro curve con una pendenza di 24 gradi (impressionante anche in foto: qui la gallery), si è poi lanciato a gas spalancato a bordo di una Toyota Nascar.

650 CV AMERICAN STYLE
“È stato fantastico, ho un sacco di amici in Italia e in Europa che seguono la Nascar. È un tipo di competizione differente e mi aspettavo qualcosa del genere. È eccitante e provi grandi emozioni in curva. C'è moltissimo grip quindi sei incollato alla pista”. Queste le prime impressioni di un Rossi davvero eccitato dalle perfomance della Toyota spinta dal possente V8 5.800 cc capace di 650 CV. “All'inizio era un po' strano perché era difficile andare dritticontinua il pesarese - dopo qualche giro e un po' di fiducia in più sono andato sempre più veloce. Mi sono divertito con Kyle, mi ha dato un sacco di buoni consigli”.

TEMPI DA TOP 15
Una prestazione che ha impressionato anche lo stesso Kyle Busch, il pilota più vincente della storia della Nascar Nationwide, che ha così commentato: “Credo che Rossi sia un bel personaggio. Ci siamo divertiti e abbiamo scambiato due parole sulla MotoGP e sulla Nascar. Devo dire che si è difeso bene, ha iniziato lentamente ma poi ha messo insieme alcuni giri davvero competitivi che lo avrebbero posizionato nella top 15 delle prove della Nationwide Series. Non male!". In effetti, che Valentino andasse piuttosto forte anche sulle quattro ruote lo si sapeva già da tempo, basta vedere gli ultimi exploit nel rally di Monza.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA