SPECIALE SALONE INTERMOT
Tutte le novità casa per casa
a cura della redazione - 06 August 2018

Marquez il più veloce nei test di Brno

I piloti della MotoGP si sono fermati sul tracciato di Brno per testare alcune nuove soluzioni tecniche e una nuova gomma anteriore Michelin. Il più veloce in pista è stato Marc Marquez, seguito da Johann Zarco
  • Salva
  • Condividi
  • 1/25 Test MotoGP Brno 2018: Hiroshi Aoyama - Honda

    Nuove soluzioni tecniche

    Archiviata da poche ore la decima gara della stagione, la MotoGP si è fermata sulla pista di Brno per una giornata di test ufficiali. Dalle 10 alle 18 i team hanno potuto provare le ultime novità tecniche in vista del prossimo GP d'Austria in programma il prossimo fine settimana (10-12 agosto). Presenti in pista tutte le scuderie ufficiali; assenti però Stefan Bradl e Maverick Viñales, fermati entrambi dal dolore alla spalla causato dalla caduta di ieri, e Pol Espargaro, vittima di una brutta caduta nel warm up di domenica. Oltre alle novità tecniche provenienti dalle Case, i piloti in pista hanno avuto anche la possibilità di testare una nuova gomma anteriore in mescola media, con una carcassa più rigida rispetto a quella provata a Barcellona.

    Poche attualmente le informazioni riguardo alle soluzioni portate in pista dalle case. Suzuki ha provato un nuovo telaio rinforzato in carbonio, testato solo sulla moto di Rins, e alcune novità elettroniche, compreso un aggiornamento per il traction control. Test finiti in anticipo però per Andrea Iannone, che ha dovuto abbandonare la pista in tarda mattinata a causa di una caduta. Petrucci sulla sua Ducati ha sperimentato una nuova sella oltre a nuove soluzioni top secret… Anche per Danilo però i test sono finiti in anticipo, questa volta a causa di un non meglio specificato problema tecnico alla sua moto. Nuova carenatura per la Ducati ufficiale di Andrea Dovizioso. Oltre a provare nuove soluzioni tecniche sulle moto attuali, Honda ha portato in pista anche il prototipo della versione 2019 della RC213V, che è stato guidato sia dal collaudatore Hiroshi Aoyama che da Marc Marquez. Le novità tecniche maggiori arrivano dal box Aprilia Racing Team Gresini: Espargaro ha provato un nuovo forcellone in carbonio. Provato per poco visto che una caduta ha messo Aleix fuori dai giochi.

    Marquez il più veloce nei test di Brno
    La Ducati di Andrea Dovizioso ai test MotoGP di Brno

    I tempi in pista

    Al termine delle otto ore di test a disposizione dei piloti il più veloce in pista è stato Marc Marquez, che ha fermato il cronometro a 1'55"209, sei decimi più lento dunque della pole position fatta registrare sabato da Andrea Dovizioso (1'54"689). Secondo tempo per la Yamaha di Johann Zarco (+0,133), seguito dall'altra Honda ufficiale, quella di Daniel Pedrosa (+0,190). Dietro ai primi tre piloti troviamo la coppia Ducati Dovizioso-Lorenzo. Settimo tempo per Valentino Rossi e ottavo per Danilo Petrucci. Qui sotto trovate la classifica dei tempi dei test di Brno.

    Marquez il più veloce nei test di Brno

    MotoGP 2018, test di Brno: classifica

    Pos. Pilota Team Tempo Distacco dal leader Distacco dal pilota precedente Giro veloce / giri totali
    1 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:55.209 67 / 77
    2 ZARCO, Johann Monster Yamaha Tech 3 1:55.342 0.133 0.133 69 / 71
    3 PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 1:55.399 0.190 0.057 46 / 52
    4 DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 1:55.517 0.308 0.118 21 / 40
    5 LORENZO, Jorge Ducati Team 1:55.609 0.400 0.092 3 / 45
    6 CRUTCHLOW, Cal LCR Honda CASTROL 1:55.771 0.562 0.162 20 / 43
    7 ROSSI, Valentino Movistar Yamaha MotoGP 1:55.918 0.709 0.147 26 / 51
    8 PETRUCCI, Danilo Alma Pramac Racing 1:55.939 0.730 0.021 17 / 34
    9 RINS, Alex Team SUZUKI ECSTAR 1:55.986 0.777 0.047 41 / 62
    10 SYAHRIN, Hafizh Monster Yamaha Tech 3 1:56.032 0.823 0.046 58 / 65
    11 IANNONE, Andrea Team SUZUKI ECSTAR 1:56.111 0.902 0.079 6 / 26
    12 ESPARGARO, Aleix Aprilia Racing Team Gresini 1:56.366 1.157 0.255 10 / 26
    13 SMITH, Bradley Red Bull KTM Factory Racing 1:56.566 1.357 0.200 26 / 68
    14 NAKAGAMI, Takaaki LCR Honda IDEMITSU 1:56.622 1.413 0.056 4 / 18
    15 MORBIDELLI, Franco EG 0,0 Marc VDS 1:56.697 1.488 0.075 19 / 30
    16 REDDING, Scott Aprilia Racing Team Gresini 1:56.855 1.646 0.158 41 / 50
    17 MILLER, Jack Alma Pramac Racing 1:56.885 1.676 0.030 3 / 13
    18 LUTHI, Thomas EG 0,0 Marc VDS 1:57.034 1.825 0.149 36 / 37
    19 GUINTOLI, Sylvain Team SUZUKI ECSTAR 1:57.843 2.634 0.809 15 / 37
    20 AOYAMA, Hiroshi HRC Honda Team 1:59.334 4.125 1.491 36 / 43

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news
    Le ultime prove

    Sfida in Australia tra le maxienduro 2018. Qual è la migliore?

    Sfida in Australia tra le maxienduro 2018. Qual è la migliore?

    10 October 2018

    Ducati Multistrada 1260 Enduro: il nostro video test

    Ducati Multistrada 1260 Enduro: il nostro video test

    19 October 2018

    BMW R NineT vs Ducati Scrambler 1100 Sport

    BMW R NineT vs Ducati Scrambler 1100 Sport

    12 October 2018

    Kymco Xciting 400i S: connessione intelligente

    Kymco Xciting 400i S: connessione intelligente

    27 September 2018

    Royal Enfield Interceptor INT 650: entry level in salsa classica

    Royal Enfield Interceptor INT 650: entry level in salsa classica

    26 September 2018

    SWM Superdual X: pronta a tutto

    SWM Superdual X: pronta a tutto

    18 August 2018

    Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

    Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

    20 August 2018

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    28 August 2018

    Qual è la miglior naked "media" del 2018?

    Qual è la miglior naked

    27 August 2018

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    05 September 2018

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la "power-slider"

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la

    04 September 2018

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    04 September 2018

    Ultime tag "MotoGP"