Sfida in casa Triumph: Speed contro Street a Imola

Abbiamo messo a confronto tempi sul giro e velocità punto per punto, sul tracciato di Imola, di Street Triple RS e Speed Triple RS. Vi mostriamo le velocità e il miglior tempo sul giro realizzato con entrambe le naked sportive di Hinckley

1/4

I dati della “piccola” di Casa Triumph sono quelli acquisiti in occasione della comparativa con la KTM 890 Duke R, mentre quelli della Speed li abbiamo registrati nel corso della nostra prova. Sono stati ottenuti con gomme diverse (Pirelli Diablo Supercorsa SP per la 765 e Diablo Rosso IV per la 1200) e da piloti differenti. Si tratta insomma di prestazioni non confrontabili, ma non per questo prive di spunti. Si può per esempio dedurre che, a parità di gomma, il gap in termini di tempo sul giro sarebbe stato ben più consistente rispetto ai 2”6 “virtuali”. In vari punti della pista (tra la Villeneuve e la Tosa, tra la Piratella e le Acque Minerali, alla Rivazza) si nota come la gomma stradale abbia trasmesso meno fiducia al pilota, rallentando la percorrenza o impendendo di accelerare con grande grinta. Allo stesso tempo si possono apprezzare velocità al centro delle varianti più o meno paragonabili, a testimonianza della maneggevolezza della Speed che evidentemente “volta” rapidamente come la Street. Si nota infine come il motore della 1200 faccia una grande differenza appena ha spazio per esprimersi. Qui sotto l’immagine che vale più di mille parole.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA