SBK 2011: a Monza Chaz Davies su Yamaha fa la pole nella Supersport. Scassa soffre

La seconda sessione di qualifiche della Supersport, a Monza, ha assegnato la pole a Chaz Davies sulla Yamaha, con il tempo di 1'47.809 mentre il suo compagno di squadra, Luca Scassa che giocava in casa, è finito sesto.

Sbk 2011: a monza chaz davies su yamaha fa la pole nella supersport. scassa soffre

 

Monza – La Supersport ha offerto un grande spettacolo, in occasione della seconda sessione di qualifiche, in cui si è imposto Chaz Davies: ha conquistato la pole position, in sella alla Yamaha ufficiale, girando in 1'47.809 . Non è andata altrettanto bene a Luca Scassa, che ha qualche difficoltà con la messa a punto della R6, in particolare con la ciclistica, per cui sono in arrivo nuove sospensioni. Luca partirà dalla sesta piazza. Questo cambio degli equilibri, fra i due piloti dei tre diapason, è molto interessante perché con tre punti di vantaggio che ha Scassa a dividerlo dal secondo in classifica, Broc Parkes, a quota 47, e cinque che mancano a Davies, fermo a 45, per raggiungere il compagno di squadra in testa, Luca, in testa al Mondiale, il campionato è ancora aperto. Meglio così, tra l’altro, visto che è ancora tutto da giocare. Va però detto che non sono state solo le difficoltà tecniche a rallentare Scassa, ma anche una caduta fatta all’ingresso della parabolica, negli ultimi minuti di qualifica, che gli ha impedito di rientrare in pista per fare la tornata secca e staccare, eventualmente, il miglior tempo valido per la pole.

 

Ha detto Davies: “Abbiamo lavorato molto bene in questi due giorni. Siamo pronti per la gara dove il mio obiettivo non può che essere quello di bissare il successo di Assen. Non sarà facile, in primis il mio avversario sarà il mio compagno. Anche se oggi è scivolato, sono convinto che domani sarà della partita per giocarsi il successo. Farò il massimo per lasciare Monza da leader della classifica mondiale”.

 

Ha ribattuto Scassa: “Purtroppo la scivolata di oggi mi ha impedito di partire dalla prima fila, risultato che era certamente alla portata.  Quando sono rientrato in pista la gomma era ormai rovinata, così ho perso la possibilità di provare nuovamente a staccare un giro veloce. Sono convinto di potermi prontamente riscattare in gara, dove con una vittoria potrei nuovamente allungare in classifica mondiale”.

 

1 7 C. DAVIES GBR Yamaha ParkinGO Team Yamaha YZF R6 1'47.809 35 giri

2 11 S. LOWES GBR Parkalgar Honda Honda CBR600RR 1'48.051 +0.242 33 giri

3 23 B. PARKES AUS Kawasaki Motocard.com Kawasaki ZX-6R 1'48.189 +0.380 32 giri

4 99 F. FORET FRA Hannspree Ten Kate Honda Honda CBR600RR 1'48.347 +0.538 30 giri

5 22 R. TAMBURINI ITA Bike Service R.T. Yamaha YZF R6 1'48.368 +0.559 28 giri

6 9 L. SCASSA ITA Yamaha ParkinGO Team Yamaha YZF R6 1'48.468 +0.659 29 giri

7 21 F. MARINO FRA Hannspree Ten Kate Honda Honda CBR600RR 1'48.559 +0.750 30 giri

8 77 J. ELLISON GBR Bogdanka PTR Honda Honda CBR600RR 1'49.080 +1.271 39 giri

9 4 G. REA GBR Step Racing Team Honda CBR600RR 1'49.153 +1.344 23 giri

10 55 M. ROCCOLI ITA Lorenzini by Leoni Kawasaki ZX-6R 1'49.293 +1.484 35 giri

11 117 M. PRAIA POR Parkalgar Honda Honda CBR600RR 1'49.332 +1.523 35 giri

12 127 R. HARMS DEN Harms Benjan Racing Team Honda CBR600RR 1'49.622 +1.813 35 giri

13 32 M. GIANSANTI ITA Puccetti R. Kawasaki Italia Kawasaki ZX-6R 1'49.662 +1.853 33 giri

14 44 D. SALOM ESP Kawasaki Motocard.com Kawasaki ZX-6R 1'49.788 +1.979 16 giri

15 69 O. JEZEK CZE SMS Racing Honda CBR600RR 1'49.884 +2.075 30 giri

16 91 D. DELL'OMO ITA Suriano Racing Team Triumph Daytona1'49.907 +2.098 37 giri

17 10 I. TOTH HUN Team Hungary Toth Honda CBR600RR 1'49.920 +2.111 34 giri

18 60 V. IVANOV UKR Step Racing Team Honda CBR600RR 1'50.002 +2.193 33 giri

19 31 V. IANNUZZO ITA Lorenzini by Leoni Kawasaki ZX-6R 1'50.218 +2.409 29 giri

20 5 A. LUNDH SWE Cresto Guide Racing Team Honda CBR600RR 1'50.614 +2.805 32 giri

21 87 L. MARCONI ITA Bike Service R.T. Yamaha YZF R6 1'50.813 +3.004 31 giri

22 38 B. NEMETH HUN Team Hungary Toth Honda CBR600RR 1'51.171 +3.362 37 giri

23 28 P. SZKOPEK POL Bogdanka PTR Honda Honda CBR600RR 1'51.177 +3.368 34 giri

24 95 R. MURESAN ROU PTR Romania Honda Honda CBR600RR 1'51.557 +3.748 36 giri

25 25 M. JERMAN SLO MD Team Jerman Triumph Daytona 675 1'51.743 +3.934 33 giri

26 34 R. QUARMBY RSA Suriano Racing Team Triumph Daytona 675 1'51.990 +4.181 31 giri

27 19 M. PIROTTA AUS KUJA Racing Honda CBR600RR 1'52.880 +5.071 19 giri

28 33 Y. POLZER AUT Team MRC Austria Yamaha YZF R6 1'53.255 +5.446 32 giri

29 80 G. ALTOMONTE ITA KUJA Racing Honda CBR600RR 1'53.970 +6.161 31 giri

30 30 V. YURCHENKO RUS RivaMoto Yamaha YZF R6 1'55.797 1'55.084 +7.275 36 giri

31 24 E. BLOKHIN RUS RivaMoto Yamaha YZF R6 1'55.132 +7.323 34 giri

32 73 O. POZDNEEV RUS RivaMoto Yamaha YZF R6 1'55.999 +8.190 32 giri

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA