Sale il costo dell’Aprilia Tuono V4. Ecco il prezzo dei m.y. 2021

Rinnovata e arricchita nella dotazione, ma senza perdere prestazioni con l’arrivo dell’Euro 5. Nuovo lo stile, con winglets integrate; nuova l’elettronica, più evoluta; nuova ciclistica, con l’inedito forcellone in stile MotoGP. Ecco i prezzi dei modelli 2021

1/6

La maxinaked di Noale si affaccia al 2021 profondamente rinnovata. Tanto per cominciare bisogna segnalare la marcata caratterizzazione dei due modelli in gamma. La Tuono V4 (disponibile nelle colorazioni grigio o bianco) adotta caratteristiche sportive, ma con un occhio di riguardo al comfort, grazie al manubrio rialzato e al cupolino più protettivo. Il passeggero gode di una porzione di sella più ampia e pedane più basse. Tra gli accessori c’è persino la coppia di valigie dedicate. La Tuono V4 Factory invece (nella sola colorazione nera) vanta componentistica esclusiva che ne esalta il carattere racing. A livello di stile, il design è ispirato a quello introdotto da RS 660, dalla quale eredita il concetto della doppia carenatura con funzione di appendice aerodinamica, mentre il cupolino presenta il nuovo gruppo ottico triplo a LED dotato di luci diurne DRL con funzione bending lights. I comandi elettrici sono più funzionali e intuitivi, è nuova la strumentazione TFT a colori più grande e completa. La Tuono V4 beneficia del medesimo pacchetto elettronico della sportiva RSV4, con acceleratore full ride by wire e sei riding mode che in automatico gestiscono la migliore messa a punto di traction control, wheelie control, freno motore e ABS. Anche per la naked, la ciclistica si evolve grazie all’arrivo di un nuovo e più leggero forcellone in alluminio con capriata di rinforzo inferiore, mentre è invariato il telaio in alluminio. La versione Factory è impreziosita da sospensioni semiattive Öhlins Smart EC 2.0. Infine, il quattro cilindri a V di 65° guadagna l’omologazione Euro 5, ma mantiene la cilindrata di 1.077 cc e rimane invariato nelle prestazioni: la potenza erogata è di 175 CV e la coppia massima di 121 Nm.

I prezzi? La versione standard costa 17.240 euro c.i.m., mentre la più raffinata Factory ha un prezzo di 20.240 euro c.i.m. Saranno disponibili da aprile 2021.

Per un confronto possiamo anche dirvi che la “vecchia” Tuono V4 1100 RR costava 16.390 euro, la Factory, invece, 19.550 euro.

Prezzi di listino "chiavi in mano", ottenuti aggiungendo al prezzo di listino "franco concessionario" le spese per la messa in strada, che Motociclismo quantifica in 250 euro.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli