Ecco la nuova -e più tecnologica- Royal Enfield Himalayan

Mantiene le linee classiche ed essenziali del modello precedente, ma riceve alcuni piccoli affinamenti. La novità principale è rappresentata dal sistema di navigazione Royal Enfield Tripper. Ecco le prime foto spia della nuova Royal Enfield Himalayan

1/7

Royal Enfield Himalayan 2021

Dopo il lancio della nuova Meteor 350 un’altra novità sta arrivando nella gamma di Royal Enfield. Domani, infatti, in India verrà presentata la nuova versione della Himalayan. La nuova moto è stata anticipata da un breve video teaser pubblicato da Royal Enfield sulle proprie pagine social. Ma, come spesso accade, ancor prima della sua presentazione ufficiale ecco che sul web sono comparse le foto spia della moto, che ci permettono di iniziare a conoscere le novità che verranno introdotte sul nuovo modello.

A giudicare dalle immagini, esteticamente la nuova Himalayan resta fedele alle linee classiche del modello precedente, ma avrà pannelli laterali rivisti e un’estensione aggiuntiva sul parafango anteriore. Sembra anche che il parabrezza sia leggermente più ampio e protettivo. Ma la novità più interessante ce la svela la foto della strumentazione. Vediamo infatti che sulla nuova Himalayan 2021 farà il suo debutto il sistema di navigazione TBT (Turn-By-Turn) denominato Royal Enfield Tripper. Già disponibile sulla Meteor 350, il Tripper mostra il percorso migliore per raggiungere la destinazione utilizzando lo strumento di navigazione per moto di Google Maps. Nonostante questa novità, la strumentazione della Himalayan mantiene il suo layout classico, con il nuovo strumento tondo per la navigazione che si trova sulla destra accanto al pannello degli strumenti standard.

Dalle prime indiscrezioni che arrivano dall’India la moto dovrebbe ricevere anche delle piccole modifiche al telaio a doppia culla. Invariato invece il motore, che resta il monocilindrico di 411 cc in grado di erogare una potenza massima di 24,5 a 6.500 giri/min. e 32 Nm di coppia massima a 4.250 giri/min. Non cambiano nemmeno le sospensioni: forcella con steli da 41 mm e monoammortizzatore con precarico della molla regolabile e leveraggio progressivo.

Da quello che sappiamo finora, Royal Enfield proporrà in India la nuova Himalayan in inedite colorazioni: oltre al grigio “Mirage” che vedete nelle foto, la moto sarà disponibile anche in verde Pine Green e nero Granite Black.

Come detto, tutte le informazioni presenti in questo articolo sono relative alla versione della moto che verrà presentata in India. Al momento non sappiamo se la nuova Royal Enfield Himalayan equipaggiata con il sistema Tripper arriverà anche da noi.

1/7

Royal Enfield Himalayan 2021

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli