di Giorgio Sala - 08 novembre 2017

Royal Enfield svela ad Eicma la Continental GT 650

Royal Enfield allarga la famiglia della Continental GT: la 650 riprende lo stile della sorella minore 350, ma presenta il nuovissimo bicilindrico parallelo da 648cc. Dettagli e scheda tecnica
1/24 La nuova café racer di Royal Enfield, la Continental GT 650

Stile classico, motore moderno

Il motore bicilindrico da 648 cc della nuova Royal Enfield Continental GT 650
Sin dall’anno della sua fondazione, nel 1901, Royal Enfield si è sempre distinta per moto che cercassero di coniugare classicità e modernità. Dopo l’enorme attenzione riscossa con la Himalayan alla fine dello scorso anno, la casa indiana porta ad Eicma due novità assolute: la più classica Interceptor INT 650 e la cafè racer Continental GT 650.

I due modelli condividono la stessa piattaforma: un telaio a doppia culla sviluppato per rendere la moto il più agile possibile, nel quale è incastonato il nuovissimo motore bicilindrico parallelo. Il “Twin” è un propulsore da 648 cc raffreddato ad aria, capace di erogare 47,6 CV e 52 Nm di coppia motrice. Stando alla casa madre, il motore si esprime al meglio nei bassi e medi regimi, inoltre il cambio a 6 marce è associato ad una frizione antisaltellamento: caratteristiche che rendono più facile la guida in città.

La café racer secondo Royal Enfield

Royal Enfield Continental GT 650
La Continental GT 650 è una café racer dalla linea classica ma anche sportiva, che riprende molto lo stile della più piccola Continental GT 350: presenta un’ergonomia diversa rispetto alla “sorella” Interceptor, merito dei semimanubri e delle pedane arretrate che permettono una luce a terra adatta a chi cerca una posizione di guida più sportiva. Nel design spiccano il doppio scarico ed il doppio ammortizzatore posteriore. La dotazione di serie presenta una forcella anteriore a steli tradizionali, cerchi a raggi da 18” ed un disco singolo anteriore da 320 mm ed uno posteriore da 240 mm, entrambi con pinza flottante Bybre. L'impianto è dotato di ABS di serie.

Prezzo e disponibilità della nuova Continental 650 GT, disponibile in 5 differenti colorazioni, non sono ancora stati resi noti al pubblico.

Scheda tecnica di Royal Enfield Continental GT 650

Telaio e Sospensioni
Telaio A doppia culla in acciaio tubulare
Sospensione anteriore Ø 41 mm, escursione 110mm
Sospensione posteriore Doppio ammortizzatore posteriore, escursione 88mm
Ruota anteriore 2.50 x 18”
Ruota posteriore 3.50 x 18”
Avancorsa 24°
Dimensioni
Passo 1400 mm
Lunghezza totale 2122 mm
Altezza totale 1024 mm
Larghezza totale 744 mm
Altezza da terra 174mm
Peso a secco 198 kg (kerb)
Carico massimo 200 kg
Altezza sella 790 mm (monoposto), 793 mm (due posti)
Capacità serbatoio 12,5 L
Freni e gomme
Gomma anteriore 100/90-18
Gomma posteriore 130/70-18
Freno anteriore Disco singolo da 320 mm
Freno posteriore Disco singolo da 240 mm
Motore
Cubatura 648 cc, 4 tempi
Cilindri e disposizione 2 paralleli,
Potenza 47,6 CV a 7.100 rpm
Coppia 52 Nm a 4.000 rpm
Alesaggio e corsa 78 mm x 67.8 mm
Cambio 6 marce
Rapporto di compressione 9,5:1
Raffreddamento Ad aria
Iniezione Diretta
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli