SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Raduno invernale Redebus 2016: RINVIATO!

L'appuntamento sarebbe stasto per sabato 30 gennaio 2016 sul Passo del Redebus, in Trentino Alto Adige. Invece l'ottava edizione del tradizionale raduno non si farà, perlomeno non alla data prefissata. Il motivo è che un'ordinanza provinciale vieta l'accensione di fuochi e, si sa, il grande falò è una delle daratteristiche irrinunciabili per il raduno invernare firmato Warriors...

AGGIORNAMENTO 22/1/2016: RADUNO RINVIATO!

Con dispiacere gli organizzatori del Motoraduno REDEBUS Warriors comunicano che verrà rinviato causa bel tempo. Quest'anno non c'è la neve ad aiutare, in compenso c'è un elevato rischio incendi causa boschi secchi e la provincia ha emanato un'ordinanza: divieto assoluto accensione fuochi

Tutti al Passo del Redebus

Siete intrepidi biker che non temono il freddo? Se la risposta è sì, allora il motoraduno Redebus è quello che fa per voi ​(ve ne avevamo già parlato qui, ricordate?). Giunto ormai all'8° appuntamento, questo ritrovo per biker si svolgerà come di consueto proprio sul Passo del Redebus sull'Altopiano di Piné a quasi 1.500 m di altitudine, in Trentino Alto Adige, il 30 gennaio 2016 a  partire dalle ore 12 (nella gallery potete vedere le foto della passata edizione).
1/29 Il 7° raduno invernale sul Passo del Redebus sull'Altopiano di Piné. le foto sono state scattate da Andrea Nardon. Fonte: www.altopianodipine.com

Vin brulè, falò e divertimento

Questo motoraduno invernale si svolgerà come da tradizione interamente all'aperto, ma non temete: verrete scaldati dal tepore di un grande falò davanti al quale potrete bere vin brulé o té con rhum e mangiare polenta e spezzatino, fasoi en bronzolon o brodo e carne lessa. Inoltre, la compagnia di tanti biker vi riscalderà anche il cuore. Per dormire con temperature esterne di -10/-15°C ci sarà un tendone riscaldato con la paglia per terra. Verrà dato anche un omaggio a tutti i partecipanti. La partecipazione costa 20 euro.

Per maggiori informazioni potete visitare la pagina Facebook dell'evento oppure telefonare al sig. Aldo Pellegrini al numero 348 3040523 o al numero 331 7647437.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA