di Nicolas Patrini - 04 luglio 2019

Record mondiale di velocità su acqua con una CRF 450R

Luca Colombo tenterà di battere il record mondiale di velocità sul lago di Como con la Honda CRF 450R
1/12 Luca Colombo in moto sull'acqua
Luca Colombo, il pilota milanese che ha attraversato con una moto da cross il lago di Como, cercherà di conquistare sabato 6 luglio il nuovo primato mondiale di velocità sull’acqua. Il record da battere rappresenta una sfida a distanza con il centauro australiano Robbie Maddison, attuale detentore con 93,3 Km/h. La moto da cross sarà una Honda CRF 450R. Il mezzo, meticolosamente preparato dallo stesso Luca, dal tecnico motorista di numerosi campioni mondiali Giorgio Lumini, da Angelo Pezzano e dai partner tecnici, è dotato di pattini nautici e ruota posteriore con pale speciali che forniranno la spinta idrodinamica necessaria a far planare sull’acqua gli oltre 205 kg di peso a pieno carico. Luca Colombo cercherà di stabilire il nuovo primato lungo un percorso di circa 2 Km che in ogni caso dovrà essere completato senza scendere mai al di sotto della velocità critica di 30 nodi (55,6 km/h), fondamentale per poter “correre” sul pelo dell’acqua senza affondare.

I dettagli dell'evento (aperto al pubblico)

  • Partenza: ore 10 di sabato 6 luglio dalla spiaggia di Gravedona con arrivo al Lido di Dongo
  • Distanza: 1,9 km
Il 30 luglio 2017, Luca Colombo ha compiuto la traversata del lago di Como stabilendo un nuovo record di percorrenza sull’acqua dolce: partito alle 9,38 da Gravedona, Luca è giunto a Colico alle 9,43 dopo poco più di 5 minuti di “navigazione” su un tratto di 5,5 km percorsi alla velocità di 40 nodi pari a circa 75 km/h ovvero più di 20 metri al secondo raggiungendo una punta di 83 km/h.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli