di Giorgio Sala - 19 febbraio 2019

Orari TV WSBK 2019, Phillip Island

La stagione 2019 si apre come da tradizione in Australia, con tantissime novità dentro e fuori la pista. La Ducati Panigale V4 R, la gara "sprint" della domenica... Scopriamo cosa aspettarci dal Mondiale Superbike, che sarà tramesso su ​Sky, Eurosport e TV8
1/20 Test WSBK 2019. Australia: Alvaro Bautista - Ducati

Orari TV

SABATO 23 FEBBRAIO 2019
TV8
4,45: Superbike Gara 1 (diretta)
14: Superbike Gara 1 (REPLICA)

Sky Sport Uno (canale 201)
2,05: Superbike Superpole (diretta)
2,50: Supersport Superpole (diretta)
4,50: Superbike Gara 1 (diretta)

Eurosport
2,15: Superbike Superpole (diretta Eurosport 1)
5,00: Superbike Gara 1 (diretta Eurosport 1)

DOMENICA 24 FEBBRAIO 2019
TV8
4,05: Superbike Gara sprint (differita)
4,45: Superbike Gara 2 (diretta)
14: Superbike Gara 2 (REPLICA)

Sky Sport Uno (canale 201)
1,50: Superbike Gara Superpole (diretta)
3,10: Supersport Gara (diretta)
4,50: Superbike Gara 2 (diretta)

Eurosport
5,00: Superbike Gara 2 (diretta Eurosport 1)

L’attesa è finita, il Mondiale Superbike ritorna finalmente in azione per la prima gara del calendario 2019! Dopo i test a Jerez de la Frontera, Portimão e Phillip Island, i piloti della WorldSBK danno il via alla stagione con il GP d’Australia come è tradizione da diversi anni. Novità 2019, oltre alle nuove regole, è l’arrivo della Ducati a 4 cilindri: la Panigale V4 R, guidata da Davies e dal neo arrivato Bautista. Per la prima volta in 31 anni di Superbike non prenderanno parte al campionato moto bicilindriche. Presente in griglia la nuova BMW S 1000 RR guidata da Sykes e Reiterberger, così come Honda con supporto ufficiale: non accadeva da 18 anni! Insomma, sarà difficile per Jonathan Rea difendere il proprio trono!

Novità importante per quanto riguarda l’organizzazione, è l’inserimento di una terza manche di gara per la Superbike: si chiamerà Gara Superpole e precederà Gara 2, durerà 10 giri ed i punti assegnati (che non saranno considerati ai fini statistici) saranno inferiori rispetto a quelli tradizionali (es. il vincitore prenderà 12 punti, 9 il secondo, 7 il terzo poi 6, 5, 4, 2 e 1 ); inoltre l’ordine d’arrivo definirà la griglia di partenza di Gara 2. Tutte le dirette della WorldSBK saranno trasmesse in Italia da Sky Sport, mentre su Eurosport e TV8 saranno trasmesse alcuni eventi live.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie di sport