Nuove Aprilia RS4 50 e 125 Replica: look da RSV4 SBK 2014

Da Noale arrivano le nuove versioni Replica delle piccole sportive dedicate ai giovani, con una colorazione ispirata alla RSV4 ufficiale con cui Marco Melandri e Sylvain Guintoli corrono nel Mondiale Superbike

Nuove aprilia rs4 50 e 125 replica: look da rsv4 sbk 2014

Le moto del team ufficiale Aprilia SBK si sono aggiornate nel 2014 con una tinta metallica che sostituisce la vecchia colorazione nera degli anni scorsi (per la gara Misano hanno portato anche la livrea celebrativa della vittoria nella 250 di Loris Reggiani, nel 1987). La stessa grafica ora arriva sulle piccole RS4 50 e 125 Replica (qui la gallery), le sportive di Noale pensate per i giovani che vogliono immedesimarsi nei loro idoli, Marco Melandri e Sylvain Guintoli. Dopo aver ammirato la RS4 Replica, il pilota di Ravenna ha commentato così: "Vedendo le nuove RS4 sono tornato alla mia adolescenza, quando sognavamo di guidare le moto dei grandi campioni. Sono davvero bellissime, la livrea replica Superbike è spettacolare! Sono piccole solo nella cilindrata, per il resto non hanno davvero nulla da invidiare alle sorelle maxi".

 

LA MAMMA È LA RSV4

Dopo anni di successo (sia a livello economico che sportivo) dell’Aprilia RS, nelle cilindrate 50 e 125, la Casa di Noale ha presentato la RS4 nel 2011. La filosofia sportiva senza compromessi cui si sono ispirati gli ingegneri Aprilia è quella della RSV4, pluricampionessa nel Campionato Mondiale Superbike, e della Tuono V4, vincitrice della comparativa maxinaked in Catalunya (tutti gli approfondimenti su Motociclismo di luglio). A causa delle normative riguardanti i motori di 125 cc, le prestazioni non sono sicuramente quelle degli anni Novanta (cliccate qui per la mitica RS da quasi 34 CV) ma la nuova gamma RS4 mantiene le sue caratteristiche di guida sportive. Se il motore 4T limitato a 15 CV garantisce più regolarità di funzionamento e bassi consumi che accelerazioni mozzafiato (qui il nostro test della prima RS4), la ciclistica fa affidamento sul telaio realizzato con travi pressofuse in lega d’alluminio, leggero e rigido, e sul reparto sospensioni caratterizzato da una forcella a steli rovesciati da 41 mm e dal monoammortizzatore fissato direttamente al forcellone asimmetrico. Frenate aggressive sono assicurate dal disco anteriore da 300 mm morso da una pinza ad attacco radiale a quattro pistoncini.

 

CARENATURA RACING E OPTIONAL DA GRANDE

Il gruppo ottico anteriore riprende lo stile della RSV4, così come il codino affilato e compatto con faro a LED. La sella del passeggero, per chi vuole, è sostituibile con un guscio monoposto in tinta con la carena, facilmente rimovibile: un piccolo dettaglio che regala sportività alla linea. Sulla RS4 125, inoltre, lo scarico è integrato nella parte inferiore della carrozzeria, come si fa sui modelli di grossa cilindrata per concentrare le masse. Uno degli accessori disponibili a catalogo per la RS4 125 Replica, poi, è il cambio Quick Shift, che consente di innestare il rapporto superiore senza chiudere il gas o usare la frizione, rendendo quindi più veloce la cambiata.

 

Cliccate qui per le foto delle RS4 50 e 125 Replica! Qui sotto, invece, le schede tecniche.

 

APRILIA RS4 50 REPLICA - Scheda tecnica

Tipo motore

Monocilindrico, due tempi, raffreddato a liquido

Cilindrata

49,9 cc

Avviamento

Elettrico

Trasmissione Primaria

Ingranaggi, 69/29

Trasmissione Finale

Catena, 60/13

Frizione

Dischi multipli, in bagno d'olio

Telaio

Telaio perimetrale in alluminio

Sospensione anteriore

Forcella Upside Down, Ø 41 mm, escursione ruota 110 mm

Sospensione posteriore

Forcellone asimmetrico, monoammortizzatore, escursione ruota 130 mm

Freni

Ant.: pinza radiale a 4 pistoncini, disco in acciaio inox Ø 300 mm

 

Post.: a disco in acciaio inox Ø 218 mm, pinza con singolo pistoncino Ø 30 mm

Cerchi

In lega leggera a 6 razze sdoppiate, con profilo di tenuta per pneumatici tubeless; ant.: 2.75 x 17"; post.: 3.50 x 17"

Pneumatici

Ant.: 110/80 - 17", post.: 130/70 - 17"

Dimensioni

Lunghezza max 1953 mm

Larghezza max 740 mm

Altezza max al cupolino 1.138 mm

Altezza sella 820 mm

Interasse 1.350 mm

Capacità serbatoio

14,5 litri (di cui riserva 3,5 litri)

Omologazione

Euro 3

Prezzo

4.210 euro (franco concessionario)

 

APRILIA RS4 125 REPLICA - Scheda tecnica

Tipo motore

Monocilindrico, quattro tempi, iniezione elettronica, 4V raffreddato a liquido.

Distribuzione

Doppio albero a camme - DOHC (Doble Over Head Camshaft)

Alesaggio e corsa

58 x 47 mm

Cilindrata

124,8 cc

Rapporto Compressione

12,5 ± 0,5:1

Accensione

Elettronica a scarica capacitiva CDI

Avviamento

Elettrico

Lubrificazione

A carter umido

Cambio

A 6 rapporti,1° 11/33 (0,33) 2° 15/30 (0,50) 3° 18/27 (0,67) 4° 20/24 (0,83) 5° 25/27 (0,92) 6° 23/22 (1,05)

Trasmissione Primaria

Ingranaggi, 69/29

Trasmissione Finale

Catena, 60/13

Frizione

Dischi multipli, in bagno d'olio

Telaio

Telaio perimetrale in alluminio

Sospensione anteriore

Forcella Upside Down, Ø 41 mm, escursione ruota 110 mm

Sospensione posteriore

Forcellone asimmetrico, monoammortizzatore, escursione ruota 130 mm

Freni

Ant.: pinza radiale a 4 pistoncini, disco in acciaio inox Ø 300 mm

 

Post.: a disco in acciaio inox Ø 218 mm, pinza con singolo pistoncino Ø 30 mm

Cerchi

In lega leggera a 6 razze sdoppiate, con profilo di tenuta per pneumatici tubeless; ant.: 2.75 x 17"; post.: 3.50 x 17"

Pneumatici

Ant.: 110/80 - 17", post.: 130/70 - 17"

Dimensioni

Lunghezza max 1953 mm

Larghezza max 740 mm

Altezza max al cupolino 1.138 mm

Altezza sella 820 mm

Interasse 1.350 mm

Capacità serbatoio

14,5 litri (di cui riserva 3,5 litri)

Omologazione

Euro 3

Prezzo

5.090 euro (chiavi in mano)

 

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA