SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

Nuova Yamaha Ténéré 700 World Raid, pronta all’avventura

Doppio serbatoio con capacità totale superiore ai 20 litri, sella in due pezzi, strumentazione TFT a colori, sospensioni dedicate con escursione maggiorata e parabrezza più protettivo. Il motore resta il già conosciuto bicilindrico in linea di 689 cc. Caratteristiche e prezzo della nuova Yamaha Ténéré 700 World Raid

1/45

Yamaha Ténéré 700 World Raid 2022

1 di 4

Ad affiancare Ténéré 700 e Ténéré 700 Rally Edition, arriva ora la nuova Ténéré 700 World Raid 2022, una moto pensata per l’avventura sulle lunghe distanze. A caratterizzare il nuovo modello troviamo il doppio serbatoio, due serbatoi laterali con capacità totale di 23 litri. Oltre a ciò troviamo una nuova sella su due livelli, con seduta del pilota posta a 890 mm dal suolo e un profilo più piatto. La sella è realizzata con due tipi di pelle, con una zona a grip elevato al centro e una più morbida ai lati.

Nuova anche la strumentazione TFT a colori da 5", collegata alla Communication Control Unit (CCU) della moto che parla con l'app MyRide e riporta sullo schermo della moto le notifiche dello smartphone. A destra del cruscotto è alloggiata una presa USB tipo A. In tema di elettronica troviamo anche un impianto ABS a 3 modalità, con la modalità “3” pensata per il fuoristrada.

Per quanto riguarda le sospensioni abbiamo una forcella KYB, completamente regolabile, a steli rovesciati da 43 mm che offre un'escursione della ruota di 230 mm, 20 mm in più rispetto alla Ténéré 700 standard. La forcella è dotata di un rivestimento Kashima dal colore bronzo scuro. Anche la sospensione posteriore è stata migliorata per adattarsi alla nuova forcella. Troviamo ora un nuovo ammortizzatore, anch’esso completamente regolabile, con serbatoio piggyback con un'escursione maggiore (220 mm, 20 in più). È stato introdotto anche un nuovo paracolpi in gomma. Di serie anche un ammortizzatore di sterzo Öhlins, regolabile su 18 livelli, montato vicino alla piastra superiore.

La nuova Ténéré 700 World Raid 2022 è dotata di un parabrezza più alto di 15 mm, deflettori laterali removibili e indicatori di direzione a LED. Le cover che circondano il radiatore e il pannello interno intorno al cruscotto sono realizzati in materiale composito di fibra di vetro. Troviamo poi pedane pilota più grandi, nuovo paramotore in alluminio in 3 pezzi e una nuova griglia per il radiatore.

Il motore resta il già conosciuto, e apprezzato, bicilindrico in linea di 689 cc CP2 (73,4 CV a 9.000 giri/min. e 68 Nm a 6.500 giri/min.). Troviamo però una scatola filtro dal nuovo design e l'airbox è dotato di un nuovo condotto di aspirazione progettato per prevenire l'ingresso di polvere e detriti sollevati dalla ruota posteriore.

1/9

Yamaha Ténéré 700 World Raid 2022

La nuova Ténéré 700 World Raid 2022, si differenzia dalle sorelle per:

  • Doppio serbatoio con capacità di 23 litri
  • Sella in 2 pezzi ispirata al modello da Rally
  • Strumentazione TFT a colori da 5" con connettività
  • ABS a 3 modalità
  • Forcella anteriore KYB da 43 mm dalle specifiche elevate, escursione di 230 mm con finitura Kashima color bronzo
  • Ammortizzatore di sterzo Öhlins regolabile
  • Ammortizzatore posteriore piggyback in alluminio, escursione di 220 mm
  • Parabrezza maggiorato con deflettori
  • Nuove pedane pilota con inserti in gomma
  • Nuova griglia radiatore
  • Motore CP2 EU5
  • Nuovo design della scatola filtro

In comune con gli altri modelli della gamma:

  • Fari anteriori e luci posteriori a LED
  • Parafango anteriore con altezza regolabile (5 mm)
  • Freni a disco anteriori "wave" da 282 mm, pinze Brembo, ABS
  • Freno a disco posteriore "wave" da 245 mm, pinza Brembo, ABS
  • Telaio tubolare a doppia culla in acciaio
  • Forcellone in alluminio pressofuso
  • Ruote in alluminio a 36 raggi
  • Manubrio conico in alluminio
  • Pneumatici Pirelli Scorpion Rally, 90/90-21 anteriore 150/70-18 posteriore
  • Motore CP2 EU5
  • Scatola del fi ltro dell'aria con condotto di aspirazione rivolto in avanti

Motore

4 valvole, 4 tempi, Raffreddato a liquido, DOHC

Cilindrata

689 cc

Alesaggio x corsa

80 mm x 68,6 mm

Rapporto di compressione

11.5:1

Potenza massima

54 kW a 9.000 giri/min

Coppia massima

68 Nm a 6.500 giri/min

Lubrificazione

Carter umido

Frizione

in bagno d'olio, dischi multipli

Accensione

TCI

Avviamento

Elettrico

Trasmissione

Sempre in presa, 6 marce

Trasmissione finale

Catena

Consumi di carburante

4,3 l/100 km

Emissioni CO2

100 g/km

Telaio

Doppia Culla, Backbone in acciaio

Inclinazione canotto sterzo

27º

Avancorsa

105 mm

Sospensione anteriore

Forcella telescopica a steli rovesciati

Sospensione posteriore

(leveraggi progressivi), Forcellone oscillante

Escursione anteriore

230 mm

Escursione posteriore

220 mm

Freno anteriore

Disco idraulico doppio, Ø 282 mm

Freno posteriore

Disco idraulico singolo, Ø 245 mm

Pneumatico anteriore

90/90 - 21 M/C 54V

Pneumatico posteriore

150/70 R18 M/C 70V M+S

Lunghezza

2.370 mm

Larghezza

905 mm

Altezza

1.490 mm

Altezza sella

890 mm

Interasse

1.595 mm

Altezza minima da terra

250 mm

Peso in ordine di marcia (compresi serbatoi olio e carburante pieni)

220 kg

Capacità serbatoio carburante

23 litri

Quantità olio motore

3 litri

La nuova Yamaha Ténéré 700 World Raid 2022 sarà disponibile in due colorazioni: Icon Blue e Midnight Black.

Le consegne ai concessionari Yamaha inizieranno a partire da maggio 2022, la moto sarà in vendita ad un prezzo di 12.849 euro c.i.m.

Il prezzo presente in questo articolo è da considerarsi con la formula "chiavi in mano", comprensiva di "messa in strada", che Motociclismo quantifica in 250 euro.

1/6

Yamaha Ténéré 700 World Raid 2022

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA