SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Montesa 2016 4Ride: ecco la nuova mulatrial spagnola

Svelata a Barcellona la nuova nata della Casa catalana. È la 4RIDE, una mulatrial che ruba parte della tecnologia della Cota 4RT 260, con ciclistica aggiornata e sovrastrutture da... trasferimento. La vedremo all’Eicma e arriverà a gennaio: ecco le prime immagini e il video

Mulatrial alla catalana

Montesa sta celebrando i propri 70 anni di attività e, dopo la presentazione della nuova Cota 300RR l’estate scorsa, lancia un altro modello, la 4RIDE (qui la gallery, in fondo all’articolo il video ufficiale). In attesa del debutto in pubblico a Eicma, conosciamo meglio l’inedita mulatrial catalana, svelata direttamente nell’impianto produttivo di Santa Perpètua de Mogoda, dove eravamo presenti. La 4Ride è l’interpretazione by Montesa di una enduro/trial tuttofare. La moto nasce dal cuore della Cota 4RT 260 (cioè la trial versione base, che si affianca alla Race Replica, la versione “per tutti” della moto del 18 volte Campione del Mondo di Trial, Toni Bou), con cui condivide il motore (4T, 260 cc) e telaio perimetrale in alluminio, ma per tutto il resto è nuova. Il cambio ha i rapporti allungati rispetto alla versione da trial e c’è una nuova struttura posteriore in cui alloggiano cassa filtro, sella e le varie plastiche composte da parafango posteriore, tabelle laterali e convogliatori. In vista di un utilizzo più turistico, il serbatoio è maggiorato (4,4 litri, autonomia dichiarata di 120 km) e le sospensioni hanno una corsa maggiore. C’è il vano sottosella , manca invece l’avviamento elettrico. La 4RIDE si presenta come rivale diretta della Beta Xtrainer e delle due KTM Freeride (2 e 4T). La moto, interamente sviluppata in Spagna, arriverà a febbraio, ma la si potrà ammirare già al prossimo Eicma.

Ancora da decidere il prezzo definitivo che si collocherà, con tutta probabilità, a metà tra la 4RT e la versione RR. Quindi intorno ai 7.500 euro. 
1/25 Nuova Montesa 4RIDE 2016: la mulatrial 260 cc in salsa catalana

Montesa 4ride: il video

scheda tecnica

MOTORE
Tipo Monocilindrico, 4tempi, 4valvole, SOHC, raffreddato a liquido
Cilindrata 258,9 cc
Alesaggio x Corsa 78 × 54,2 mm
Rapporto di compressione 10,5 : 1
Regime minimo di giri 1.800 giri/min
Capacità olio motore 0,6 litri; Trasmissione: 0,57 litri
 
ALIMENTAZIONE
Carburazione Iniezione elettronica PGM-FI
Corpo farfallato 28 mm
Filtro aria In spugna
Capacità serbatoio carburante 4,4 litri
 
IMPIANTO ELETTRICO
Accensione Elettronica digitale transistorizzata
Anticipo 27° BTDC (Minimo) ~ 45° BTDC (10,000 min-1)
Tipo candela CR6EH-9 (NGK)
Avviamento A pedale
Potenza alternatore 160 W
 
TRASMISSIONE
Frizione Multidisco in bagno d’olio con molle elicoidali
Funzionamento frizione Idraulica
Cambio 5 rapporti
Rapporto primaria 3.166 (57/18)
Rapporti cambio
1a 2.385 (31/13)
2a 1.933 (29/15)
3a 1.500 (27/18)
4a 1.130 (26/23)
5a 0.814 (22/27)
Rapporto finale 4.100 (41/10)
Trasmissione finale A catena #520
 
TELAIO
Tipo Doppio trave in alluminio.
Dimensioni (L×L×A) 2.034 × 832 × 1.160 mm
Interasse 1.333 mm
Inclinazione cannotto 23°
Altezza sella 885 mm
Altezza pedane 390 mm
Altezza da terra 330 mm
Peso a secco 81 kg
 
SOSPENSIONI
Anteriore Forcella telescopica TECH da 39mm a cartuccia, regolabile nel precarico e in estensione. Corsa 199 mm
Posteriore Pro-Link, con ammortizzatore R16V regolabile nel precarico e in estensione. Corsa 170 mm
 
RUOTE
Tipo In alluminio a raggi
Dimensione cerchi Anteriore 21 × 1.60
Posteriore 18 × 2.15
 
PNEUMATICI
Anteriore 80/100 - 21 (Dunlop)
Posteriore 120/100 R18 (Dunlop)
Pressione pneumatici Anteriore 75 – 100kPa
Posteriore 50 – 80kPa
 
FRENI
Anteriore Freno a disco con pinza monoblocco a 4 pistoncini e pastiglie in metallo sinterizzato. Disco da 185 × 3,5 mm.
Posteriore Freno a disco con pinza a 2 pistoncini e pastiglie in metallo sinterizzato. Disco da 180 × 3,5 mm

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA