SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Nicolò Bulega Campione Mondiale Junior Moto3

Il giovane pilota della VR46 Academy, col 3° e 4° posto ottenuti a Valencia nella gara conclusiva del CEV (Campionato Spagnolo Velocità), vince il nella categoria Moto3 Junior, diventando il primo pilota italiano a primeggiare nel campionato spagnolo (che però è un mondiale, per la entry class). Foto, classifiche e riassunto di un 2015 memorabile

il "46" vince il mondiale

1/22 Nicolò Bulega ha esordito a Valencia come Wild Card in Moto3, conquistando la dodicesima posizione e quattro punti in classifica.
Il Campionato Spagnolo di Velocità si è concluso ieri, presso il circuito “Ricardo Tormo” di Valencia, con un risultato mai conseguito prima da un pilota italiano. Se il weekend precedente un italiano col numero 46 non ha trovato la vittoria in MotoGP, questo weekend un altro italiano col 46 ha scritto una piccola ma importante pagina del motociclismo sportivo. Nicolò Bulega, classe 1999 nato a Montecchio Emilia (RE) e pupillo della VR46 Riders Academy, ha conquistato il titolo iridato della Junior Moto3 (il campionato spagnolo della entry class ha validità monndiale) grazie ad un 4° ed un 3° posto ottenuti nelle due gare di domenica. Il giovane pilota italiano ha così concluso in bellezza il 2015, dopo l’ottimo esordio come Wild Card in Moto3 sempre nel circuito della Comunità Valenciana ottenendo il 12° piazzamento e 4 punti in classifica.
Potete sfogliare la gallery dedicata a Nicolò Bulega cliccando qui

Un 3° e un 4° posto che valgono la vittoria

In questo weekend di gara il cammino verso la vittoria è stato pieno di ostacoli per il pilota emiliano. In Gara 1 Bulega ha evitato un rocambolesco incidente tra l’ex capoclassifica Aron Canet e Lorenzo Dalla Porta, episodio che ha portato i commissari di gara ad esporre la bandiera rossa. In un finale di Gara 1 di soli 9 giri, Bulega ha concluso in quarta posizione dietro ai rivali Arenas, Mir, Sasaki. Con un vantaggio di 13 punti su Arenas, 17 su Canet e 21 su Mir, in Gara 2 Nicolò Bulega ha corso senza commettere alcun errore, e trovandosi in bagarre più volte coi piloti di testa (Arenas e Canet),il pilota del Sky Racing Team VR46 ha concluso in terza posizione, risultato utile alla vittoria nella categoria. Il successo è merito di un’ottima performance stagionale: Bulega ha conquistato una vittoria a Jerez, 7 podi in stagione, 3 giri più veloci in gara e due pole position negli ultimi due appuntamenti di campionato;e soprattutto ha sempre concluso ogni gara con piazzamenti a punti.  

Una giovane promessa all'insegna del 46

Nicolò Bulega è figlio d'arte: suo padre, Davide, è stato pilota del Motomondiale negli anni ''90. Nicolò inizia la sua carriera nel 2011, quando diventa Campione Italiano ed Europeo MiniGP 50 cc con il team RMU. Nell’anno successivo diventa Campione Italiano 125 PreGP e nel 2013 è  Campione Italiano Pre GP 250. Nel 2014 entra a far parte della VR46 Riders Academy e, nello stesso anno, partecipa al CEV tra le fila del team Calvo. L’anno prossimo, come già annunciato in precedenza, Nicolò Bulega affiancherà Romano Fenati e Andrea Migno nel mondiale Moto3 2016 nel team Sky Racing VR46.

CEV Moto 3 2015: Classifica Finale

Pos. Pilota Naz. Moto Punti
1 Bulega, Nicolò ITA KTM 189
2 Arenas Ovejero, Albert SPA HUSQVARNA 185
3 Canet Barbero, Aron SPA HONDA 176
4 Mir Mayrata, Joan SPA KTM 153
5 Masia Vargas, Jaume SPA HONDA 107
6 Pawi, Khairul Idham MAL HONDA 99
7 Bendsneyder, Bo NED HONDA 93
8 Valtulini, Stefano ITA KTM 81
9 Dalla Porta, Lorenzo ITA HUSQVARNA 78
10 Yamada, Sena JPN HONDA 77
11 Petrarca, Lorenzo ITA KTM 51
12 Arbolino, Tony ITA KTM 42
13 Pizzoli, Davide ITA HUSQVARNA 39
14 Fernández González, Raúl SPA HUSQVARNA 35
15 Date, Yuta JPN 30  
16 Bezzecchi, Marco ITA MAHINDRA 29

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA