di Beppe Cucco - 16 febbraio 2020

Fugge contromano e senza casco in tangenziale: multa da record a Napoli!

Per sfuggire alla Polizia Stradale un ragazzo di 25 anni in sella ad un'Honda SH300 ha percorso contromano la tangenziale di Napoli. Identificato, il giovane è stato sanzionato con una multa superiore… ai 10.000 euro! Punito anche il proprietario dello scooter

1/7

Un ragazzo di 25 anni stavo circolando sulla tangenziale di Napoli a bordo di uno scooter Honda SH300… senza casco! Durante la marcia, il giovane è stato intercettato da una pattuglia della Polizia Stradale, che gli ha subito intimato l’alt. Il ragazzo, però, invece di fermarsi, ha deciso di continuare fino al casello di “Agnano”, dove si è fermato ad una pista riservata al pagamento automatico del pedaggio. Qui, gli è stato indicato di fermarsi subito dopo la sbarra di pagamanto, sul margine destro della carreggiata. L’uomo, però, ha simulato di fermarsi per poi effettuare un’inversione di marcia e continuare poi la sua fuga contromano. Passato il casello nella corsia Telepass, il ragazzo si è rimesso in tangenziale -in contromano- in direzione Capodichino, per poi uscire a Fuorigrotta e lasciar perdere le proprie tracce nonostante la pattuglia lo stesse inseguendo.

A seguito delle indagini, eseguite dalla Sottosezione Autostradale della Polizia Stradale di Fuorigrotta, il giovane è stato identificato. Si tratta di un pregiudicato 25enne residente nel rione Traiano di Napoli, che è stato sanzionato per tutte le sue violazioni al C.d.S. commesse nell'episodio, vale a dire: circolazione senza casco, non aver ottemperato all’ALT imposto dagli agenti, inversione del senso di marcia in autostrada, circolazione contromano, circolazione con patente di categoria diversa, circolazione con veicolo privo di copertura assicurativa, attraversamento di spartitraffico in autostrada, circolazione a velocità non commisurata e cambio di direzione non segnalato. Tali violazioni hanno portato a quattro fermi ed un sequestro amministrativo del veicolo, tre sanzioni accessorie di revoca della patente di guida a carico del centauro, la decurtazione di 20 punti dalla patente ed una multa pari a… 10.771 euro! Nella gallery in apertura di articolo trovate la sequenza fotografica della sua fuga.

Il proprietario del veicolo, invece, è stato sanzionato per aver consentito la circolazione del veicolo sottoposta a sequestro amministrativo e per incauto affidamento del veicolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli