di Nicolas Patrini - 03 giugno 2019

Rossi: “Il brutto finale di un week end difficile”

Le dichiarazioni di Valentino Rossi dopo il GP del Mugello. Il numero 46 non è soddisfatto del risultato e sa di dover lavorare sodo per riportare la sua M1 nelle posizioni che contano
1/34 AGV Pista GP R Valentino Rossi Winter Edition 2019
Valentino Rossi esce dal circuito del Mugello insoddisfatto, ma non abbattuto. Il Dottore sa di dover colmare un gap importante per portarsi nel gruppo dei primi, ammette i propri errori e scommette sull’arrivo di novità a supporto dei piloti Yamaha. Qui trovate la classifica di campionato, sotto le dichiarazioni di Rossi:

“È stato il brutto finale di un week end difficile. Speravo di poter essere più competitivo e veloce, invece abbiamo fatto molta fatica. Gli errori ci hanno penalizzati a inizio week end. In gara è stata altrettanto dura: all’inizio mi sono toccato con Mir e siamo usciti entrambi di pista, in quel momento ho compromesso quel poco che potevo salvare e poi sono caduto. In ogni caso non avevo un gran passo. Vediamo la settimana prossima a Barcellona, dove spero di poter fare meglio. Parlando della moto posso dire che non seguiamo il ritmo di sviluppo degli altri, ci serve qualcosa di importante per fare un passo avanti. Al Mugello, il gap con le altre moto è stato impossibile da colmare. Negli anni scorsi siamo rimasti fermi; facciamo dei piccoli passi avanti ma non basta. Detto questo, sono fiducioso riguardo al lavoro svolto dai tecnici, ne usciremo”.

Anche Maverick Vinales è della stessa opinione:

“Non riesco a credere che questo sia il livello massimo che la Yamaha può raggiungere. Abbiamo faticato tutti e confrontandomi con gli altri sono emerse le stesse difficoltà. La mancanza di grip rende difficile la guida. La situazione per noi non è affatto facile, siamo indietro rispetto agli altri. Sono fiducioso, ma certi problemi vanno risolti e occorre lavorarci sodo”.

Di seguito le foto del week end al Mugello.
1/47 MotoGP 2019, Mugello: Marquez
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli