MotoGP: per un dito rotto, Valentino Rossi salta i test

Nella caduta in Giappone, Valentino Rossi si è procurato una frattura al dito mignolo della mano sinistra. Rossi salterà i test con il nuovo telaio per la Desmosedici GP12, ma ci sarà per il GP d’Australia.

Motogp: per un dito rotto, valentino rossi salta i test

Sembrava una cosa da nulla ma, dopo che la mano sinistra di Valentino Rossi ha cominciato a gonfiarsi, ulteriori analisi hanno determinato la presenza di una frattura al dito mignolo. La caduta in Giappone ha lasciato un ricordo fastidioso al pesarese: infatti, questa frattura coincide con una precedente che risale al 1995 a seguito di una caduta ad Assen.

 

Questa piccola frattura costringerà Valentino Rossi a mancare i prossimi test in cui avrebbe dovuto provare il nuovo telaio per la Ducati Desmosedici a Jerez de la Frontera. Quindi, saltando l’ultima delle otto giornate di test previste dal regolamento, Rossi dovrà dire “arrivederci” alla nuova moto almeno per tre mesi mentre resta confermata la sua presenza alla gara di Phillip Island.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA