di Giorgio Sala - 13 aprile 2019

Marquez inarrestabile: settima pole ad Austin

Il Campione del Mondo in carica continua il suo dominio al COTA, conquistando la pole n°7 nel GP delle Americhe. Bene le Yamaha, con Rossi molto competitivo, Miller continua ad essere il miglior Ducatista, splendido Polyccio con KTM! Alti e bassi per Lorenzo, flop per Dovizioso e per le Aprilia
1/31 MotoGP 2019, Austin

Passano gli anni, ma Marquez continua a segnare il tempo più veloce al Circuit of the Americas. Il Campione del Mondo in carica centra la sua 82esima pole, la settima consecutiva in Texas (nonostante nel 2018 abbia perso la prima casella in griglia per una penalità). Ottima performance anche per Valentino Rossi, che centra la sua prima “prima fila” del 2019; a completare il parco chiuso c’è un Cal Crutchlow pronto a riscattare la beffa in Argentina. Staccato di 3 decimi dal suo vecchio compagno di team, e di oltre 6 dalla pole, Jack Miller si conferma ancora il miglior pilota in sella ad una Desmosedici: Petrucci risale dalla Q1 ma chiude 8°, Bagnaia cade ben due volte ed è 12° mentre Dovizioso non passa il taglio e partirà 13°.

Splendida performance invece di Pol Espargaro che porta a casa il miglior risultato in qualifica per KTM grazie al suo 5° tempo, mentre Maverick Viñales (6°) chiude la seconda fila a 702 millesimi di distacco da Marquez. Rins brilla nella prima parte di sessione, ma chiude solo 7°. Completano la Top 10 le Yamaha satellite di Quartararo e Morbidelli, 11° Jorge Lorenzo che detta legge in Q1 ma, all’inizio delle Q2, gli cade la catena della sua RC213V ed è costretto ad appoggiarla al muretto del rettilineo principale. Flop anche per le Aprilia: 16° Aleix Espargaro, 17° Andrea Iannone.

Domani è tempo di gare: cliccate qui per gli orari TV!

Pol Espargaro

MotoGP 2019, Austin (Texas): risultati qualifiche

POS. PILOTA NAZIONE TEAM MOTO GIRO VELOCE DISTACCO (1°/PRECEDENTE)
1 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 2'03.787
2 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 2'04.060 0.273 / 0.273
3 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 2'04.147 0.360 / 0.087
4 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 2'04.416 0.629 / 0.269
5 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 2'04.472 0.685 / 0.056
6 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 2'04.489 0.702 / 0.017
7 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 2'04.534 0.747 / 0.045
8 Danilo PETRUCCI ITA Mission Winnow Ducati Ducati 2'04.696 0.909 / 0.162
9 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 2'04.941 1.154 / 0.245
10 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 2'05.278 1.491 / 0.337
11 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 2'05.383 1.596 / 0.105
12 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 2'05.887 2.100 / 0.504
13 Andrea DOVIZIOSO ITA Mission Winnow Ducati Ducati 2'05.907* 0.052 / 0.016
14 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 2'06.147* 0.292 / 0.240
15 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 2'06.324* 0.469 / 0.177
16 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 2'06.464* 0.609 / 0.140
17 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 2'06.527* 0.672 / 0.063
18 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 2'06.543* 0.688 / 0.016
19 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 2'06.824* 0.969 / 0.281
20 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 2'07.129* 1.274 / 0.305
21 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 2'07.308* 1.453 / 0.179
22 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 2'07.417* 1.562 / 0.109
*= tempi siglati in Q1, gap rispetto al best lap di Jorge Lorenzo (2'05.855)

Valentino Rossi
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie di sport