Marquez alieno a Silverstone, ma Rossi è vicinissimo

MotoGP 2017, Silverstone: risultati qualifiche, classifica e griglia di partenza GP della Gran Bretagna. Marc Marquez frantuma il record precedente, abbattendo il muro dei 2 minuti; staccato di 84 millesimi c’è un Valentino Rossi in crescendo. Crutchlow in prima fila; competitive le Ducati ufficiali
Marc Marquez

MotoGP 2017, Silverstone: risultati qualifiche


Pos.
Pilota Nazione Moto Giro Veloce Gap (dal 1°/dal precedente)
1 Marc MARQUEZ SPA Honda 1'59”941
2 Valentino ROSSI ITA Yamaha 2'00”025 0”084 / 0”084
3 Cal CRUTCHLOW GBR Honda 2'00”106 0”165 / 0”081
4 Maverick VIÑALES SPA Yamaha 2'00”341 0”400 / 0”235
5 Jorge LORENZO SPA Ducati 2'00”399 0”458 / 0”058
6 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati 2'00”572 0”631 / 0”173
7 Dani PEDROSA SPA Honda 2'00”578 0”637 / 0”006
8 Johann ZARCO FRA Yamaha 2'00”622 0”681 / 0”044
9 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia 2'00”764 0”823 / 0”142
10 Jonas FOLGER GER Yamaha 2'00”829 0”888 / 0”065
11 Pol ESPARGARO SPA KTM 2'01”378 1”437 / 0”549
12 Scott REDDING GBR Ducati 2'01”994 2”053 / 0”616
13 Alex RINS SPA Suzuki 2'01”285* 0”455 / 0”123
14 Alvaro BAUTISTA SPA Ducati 2'01”340* 0”510 / 0”055
15 Andrea IANNONE ITA Suzuki 2'01”567* 0”737 / 0”227
16 Hector BARBERA SPA Ducati 2'01”669* 0”839 / 0”102
17 Jack MILLER AUS Honda 2'01”672* 0”842 / 0”003
18 Danilo PETRUCCI ITA Ducati 2'01”770* 0”940 / 0”098
19 Bradley SMITH GBR KTM 2'02”017* 1”187 / 0”247
20 Karel ABRAHAM CZE Ducati 2'02”037* 1”207 / 0”020
21 Loris BAZ FRA Ducati 2'02”185* 1”355 / 0”148
22 Tito RABAT SPA Honda 2'02”211* 1”381 / 0”026
23 Sam LOWES GBR Aprilia 2'02”787* 1”957 / 0”576
*= tempi siglati in Q1, gap rispetto al Best Lap di Dani Pedrosa (2'00”830)

Il Cabroncito vola, il Dottore... c'è!

Valentino Rossi
La MotoGP inizia con una Q1 combattutissima: Folger, Pedrosa, Rins, Miller, Iannone Abraham, Bautista, Rabat, Barbera, Baz, Lowes, Smith e Petrucci combattono per passare al turno successivo. Tutti quanti i piloti si portano almeno una volta nelle prime due posizioni, ma sotto la bandiera a scacchi sono Dani Pedrosa e Jonas Folger che accedono al turno successivo. Rins è fuori dalla Q2 per soli 123 millesimi: domani partirà 13°, due posizioni più indietro di lui c’è Andrea Iannone (15°) con l’altra Suzuki GSX-RR. Appena 18° Petrucci.

In Q2 invece sono Lorenzo, Dovizioso, Crutchlow, Rossi, Viñales, Aleix Espargaro, Marquez, Zarco, Pol Espargaro, Redding, Pedrosa e Folger a contendersi la pole position. Il Cabroncito inizia subito alla grande, abbattendo il suo vecchio record della pista con un 2’00”106. Passa qualche minuto ed il Campione del Mondo in carica diventa il primo pilota a scendere al di sotto del muro dei 2 minuti: 1’59”941. Si tratta della sesta pole stagionale, la quarta di fila: non sono solo questi numeri a far capire come Marquez sia quasi infallibile sul giro secco, ma anche il fatto che con 71 pole in carriera sta raggiungendo risultati mai ottenuti da nessun altro pilota nella storia del Motomondiale. Staccato di 84 millesimi c’è Valentino Rossi, che si è migliorato sempre di più durante tutte le sessioni libere; con un distacco molto simile c’è Cal Crutchlow al 3° posto, che ben figura davanti al pubblico di casa. Apre la seconda fila Maverick Viñales, che cercherà il secondo successo consecutivo sul tracciato britannico; alle spalle di Top Gun ci sono le Ducati di Jorge Lorenzo (5°) e Andrea Dovizioso (6°). Terza fila multimarca con Pedrosa (Honda), Zarco (Yamaha), ed Espargaro (Aprilia), chiude la Top 10 Jonas Folger. 11° tempo per la KTM numero 44 di Pol Espargaro, 12° il pilota inglese Scott Redding.

Cliccate qui per gli orari TV e non dimenticatevi del nostro FantaMOTOCICLISMO! Scoprite qui il regolamento, se invece siete già esperti, passate direttamente al gioco: cliccate qui sotto e buona fortuna!
FantaMOTOCICLISMO

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA