14 December 2010

MotoGP 2011: Honda HRC prepara la nuova RC212V. Ai test partecipa Jonathan Rea

I tecnici ed il collaudatore Kousuke Akiyoshi della Honda HRC sono in pista a Sepang, in Malesia, per una tre giorni di test del prototipo RC212V, che sarà nelle mani dei piloti per il Campionato 2011.

Motogp 2011: honda hrc prepara la nuova rc212v. ai test partecipa jonathan rea

Sepang (MALESIA) – Una squadra di tecnici specializzati del Reparto di Ricerca e Sviluppo ed il collaudatore ufficiale Kousuke Akiyoshi della Honda HRC, con la collaborazione del pilota Jonathan Rea della scuderia di Superbike Ten Kate, si sono messi all’opera sul circuito malese proseguendo la messa a punto del prototipo RC212V, che sarà a disposizione dei piloti della Casa dell’ala dorata nel Campionato MotoGP del 2011. Rea, 23enne irlandese, era al debutto su una MotoGP ed era stato il compagno di squadra di Akiyoshi nella 8 ore di Suzuka. La giornata era molto bella e con un clima caldo, che ha consentito di girare a lungo sulla pista. Salvo un acquazzone che ha costretto i due piloti a restare fermi per un’ora ai box. Rea ha preso confidenza con il prototipo da GP, facendo un totale di 52 tornate. Ha detto l’irlandese: “Mi sono divertito molto. È stato un primo approccio ad una moto da gran premio e guidarla su una pista impressionante come Sepang è stato veramente emozionante. Purtroppo non sono ancora fisicamente al cento per cento, ma è stata una giornata molto positiva con il test team HRC. Ho trascorso quasi tutta la mia carriera sulle moto derivate di serie e ho provato una 125 GP soltanto diversi anni fa. Il feeling con la RC212V è stato buono, la moto è molto potente, i giri del motore sono più alti della mia CBR1000R ed è facile nei cambi di direzione. Desidero ringraziare HRC e Honda Europa per questa opportunità e non vedo l’ora di tornare in pista per altri due giorni di test”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA