di Luca Frigerio
- 30 August 2015

In Moto3 2015 Kent detta legge a Silverstone. Kornfeil 2° e Antonelli 3°

Il pilota inglese n° 52 vince la gara davanti al proprio pubblico e allunga in campionato (Bastianini è caduto negli ultimi giri). Sul podio salgono anche Kornfeil (2°) e il nostro Antonelli, autore di una bellissima rimonta. Peccato per le numerose cadute che hanno messo KO tanti italiani, tra cui Fenati che dopo la scivolata ha comunque chiuso 12°

In moto3 2015 kent detta legge a silverstone. kornfeil 2° e antonelli 3°

Partenza: Navarro benissimo ma Hanika lo passa all’esterno della prima curva.

Giro 1/17: Cadono Navarro e Hanika, peccato! Fenati è già 3°. Al comando Isaac Viñales con 1,1 secondi di vantaggio. Kent 2°. Kornfeil infila Fenati e sale in terza posizione. Anche Martin sorpassa Fenati. Binder sale in settima posizione.

Giro 2/17: Kornfeil e Martin pressano Kent. Scivola Martin, ma riparte subito. Viñales ha un vantaggio di 1,6 secondi. Best lap di Viñales: 2’34”553.

Giro 3/17: Binder sta spingendo forte. Cade anche Binder! Bisogna stare molto attenti sul bagnato. La Herrera prova l’attacco su Fenati. Kent sta recuparando Viñales: 1,1 secondi li separano. Giro veloce di Kent: 2’33”508.

Giro 4/17: Scivola anche Viñales, tutti nello stesso punto. Kent al comando con Kornfeil 2°, Fenati 3° e la Maria Herrera quarta. Locatelli è risalito in quinta posizione. Bagnaia, Antonelli e Bastianini sono 6°, 8° e 9°.

Giro 5/17: Quartararo passa davanti a Bagnaia. Locatelli è molto vicino alla Herrera. Antonelli infila sia Quartararo che Bagnaia e salta in sesta posizione. Antonelli ha messo nel mirino Locatelli. Locatelli sorpassa la Herrera e guadagna la quarta posizione.

Giro 6/17: Kent vola sul bagnato: il suo vantaggio è di 7,4 secondi su Kornfeil. Cade la Maria Herrera, peccato.

Giro 7/17: Fenati ha messo nel mirino Korfeil, a 3,8 secondi di distacco. Quattro italiani nelle prime 6 posizioni. Cade ancora Hanika, dopo esser ripartito.

Giro 8/17: Kent gira 1 secondi più veloce di tutti. Fenati recupera 3 decimi a giro a Kornfeil. Anotnelli ha ripreso Locatelli. Antonelli attacca con successo Locatelli e guadagna la quarta posizione. Fenati e Antonelli sono i più veloci in pista!

Giro 9/17: Fenati è a 2,5 secondi da Kornfeil. Cade Fenati, che peccato per il pilota italiano. Fenati riesce a ripartire ma è in 26esima posizione.

Giro 10/17: Bagnaia guadagna un secondo in un giro ad Antonelli! Antonelli ha guadagnato 1,6 secondi a Kornfeil.

Giro 11/17: Il trio Antonelli-Bagnaia-Locatelli recupera velocemente terreno a Kornfeil. Antonelli e Bagnaia stanno girando molto bene, Locatelli fatica a tenere il passo dei connazionali.

Giro 12-13/17: Kornfeil è sempre più vicino. Antonelli va largo e Bagnaiai passa. Antonelli non ci sta e torna davanti. Fenati è risalito al 18° posto.

Giro 14/17: Kent abbassa il ritmo e gestisce i 9 secondi di vantaggio su Kornfeil. Cade Tonucci. 2,2 i secondi di ritardo di Antonelli e Bagnaia su Kornfeil. Fenati 15°.

Giro 15/17: Antonelli e Bagnaia sono sempre più vicini a Kornfeil: 1,5 secondi! Scivola Locatello, che peccato, era 5°. Scende sotto il secondo il distacco da Kornfeil!

Giro 16/17: Bagnaia sorpassa Antonelli. Anche Bastianini infila Quartararo e conquista la quinta posizione. Antonelli ancora 3°. Cade Bagnaia! Intanto Antonelli è sotto a Kornfeil. Scivola anche Bastianini…

ULTIMO GIRO: Antonelli ha rallentato: +9 decimi il suo ritardo. Kent si avvicina al traguardo, ultime curve. Il pilota inglese vince la gara di casa davanti a Korfneil e al nostro Antonelli.

 

A Silverstone, l’inglese Danny Kent vince davanti al pubblico di casa e si mette in tasca altri 25 punti (Enea Bastianini è caduto nelle ultime fasi di gara mentre era 5°). I complimenti anche a Kornfeil, al suo primo podio in carriera nella Moto3 e al nostro Niccolò Antonelli 3° dopo la splendida vittoria a Brno. Peccato per le numerose cadute, anche per molti italiani: Locatelli, Manzi, Bagnaia, Bastianini e Fenati (scivolato, ripartito in 26esima piazza e 12° sotto la bandiera a scacchi). Grande risultato per Dalla Porta, 8°. Il fine settimana a Silverstone è concluso: il prossimo appuntamento con il Motomondiale è il 13 settembre sul circuito di Misano Adriatico.

 

Motomondiale moto3 2015, silverstone – classifica gara

 Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo e distacchi

1

Danny KENT

GBR

Honda

44'13.623

2

Jakub KORNFEIL

CZE

KTM

+8.492

3

Niccolò ANTONELLI

ITA

Honda

+13.189

4

Fabio QUARTARARO

FRA

Honda

+50.018

5

Livio LOI

BEL

Honda

+51.755

6

John MCPHEE

GBR

Honda

+53.726

7

Juanfran GUEVARA

SPA

Mahindra

+1'01.086

8

Lorenzo DALLA PORTA

ITA

Husqvarna

+1'06.158

9

Efren VAZQUEZ

SPA

Honda

+1'08.634

10

Tatsuki SUZUKI

JPN

Mahindra

+1'13.589

11

Alexis MASBOU

FRA

Honda

+1'18.961

12

Romano FENATI

ITA

KTM

+1'27.462

13

Miguel OLIVEIRA

POR

KTM

+1'31.210

14

Zulfahmi KHAIRUDDIN

MAL

KTM

+1'37.523

15

Andrea MIGNO

ITA

KTM

+1'38.004

 

Motomondiale moto3 2015 – classifica generale

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Danny KENT

Honda

GBR

224

2

Enea BASTIANINI

Honda

ITA

154

3

Romano FENATI

KTM

ITA

126

4

Efren VAZQUEZ

Honda

SPA

116

5

Miguel OLIVEIRA

KTM

POR

114

6

Niccolò ANTONELLI

Honda

ITA

110

7

Brad BINDER

KTM

RSA

99

8

Fabio QUARTARARO

Honda

FRA

92

9

Isaac VIÑALES

KTM

SPA

75

10

Jorge NAVARRO

Honda

SPA

72

11

John MCPHEE

Honda

GBR

70

12

Francesco BAGNAIA

Mahindra

ITA

59

13

Livio LOI

Honda

BEL

51

14

Alexis MASBOU

Honda

FRA

46

15

Jakub KORNFEIL

KTM

CZE

46

18

Andrea LOCATELLI

Honda

ITA

31

21

Andrea MIGNO

KTM

ITA

20

24

Lorenzo DALLA PORTA

Husqvarna

ITA

8

29

Stefano MANZI

Mahindra

ITA

1

30

Matteo FERRARI

Mahindra

ITA

1

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli