SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Moto2 Motegi: Luthi 1°, poi Viñales e Rabat, che scappa nel Mondiale

Il pilota svizzero mantiene la leadership dalla prima all'ultima curva e la vittoria è sua. Maverick Viñales prova il tutto per tutto ma deve accontentarsi della seconda posizione. Rabat preferisce non rischiare in ottica campionato e chiude 3°, mentre Kallio è 5°. Il migliore degli italiani è Morbidelli, 7°

Moto2 motegi: luthi 1°, poi viñales e rabat, che scappa nel mondiale

Partenza: Buona partenza per Luthi, meno bene Rabat che scivola in terza posizione.

Giro 1/23: Mika Kallio è alle spalle di Rabat. Kallio non aspetta un attimo e infila subito il suo avversario. Anche Viñales si porta davanti a Rabat. Morbidelli guadagna due posizioni in un colpo solo e si trova in settima posizione.

Giro 2/23: Luthi rimane al comando, seguito da Zarco e Kallio. Kallio entra deciso su Zarco. Zarco ribatte e anche Viñales si butta dentro. Cade Riccardo Russo. Luthi allunga e ha un vantaggio di 7 decimi: 1’51”913.

Giro 3/23: Kallio torna in terza posizione. Rabat rimane 5°, dietro a Viñales. Morbidelli si sta avvicinando a Simon, che chiude il gruppo di testa. Giro veloce di Kallio: 1’51”678.

Giro 4/23: Rabat ha perso diversi metri da Viñales. Viñales è nuovamente davanti a Kallio. Il vantaggio di Luthi intanto sale a 9 decimi. Best lap di Luthi: 1’51”539.

Giro 5/23: Cade Sam Lowes. Viñales prova l’attacco su Zarco, ma il francese chiude la porta. Errore di Kallio che arriva leggermente lungo. Rabat ora è vicino e si infila deciso. Rabat è 4°. Ancora Luthi: 1’51”475.

Giro 6/23: Viñales è vicinissimo a Zarco e potrebbe sferrare il suo attacco. Rabat sta recuperando metri su Viñales e Zarco.

Giro 7/23: Scivola Cortese. Viñales ha perso qualche metri da Zarco e Rabat è più vicino allo spagnolo.

Giro 8/23: Luthi ha un vantaggio di 1,7 secondi. Dietro di lui, Zarco, Viñales e Rabat si stanno giocando la seconda posizione. Cade e riparte Mattia Pasini. Giro veloce di Rabat: 1’51”375.

Giro 9/23: Viñales e Rabat devono sorpassare Zarco se voglio provare a recuperare Luthi (+1,949 secondi).

Giro 10/23: Kallio è alle spalle di Rabat, con 5 decimi di ritardo. Viñales infila Zarco in staccata. Anche Rabat si butta dentro con decisione. I due piloti spagnoli proveranno il recupero su Luthi. Anche Kallio si prepara a sorpassare Zarco. Kallio sfrutta la scia ed è 4°. Luthi migliora ancora: 1’51”358.

Giro 11-12/23: Viñales punta Luthi: 1’51”254 e anche Rabat ha lo stesso passo. Kallio si mantiene a 5 decimi da Rabat. Luthi spinge forte: 1’51”085.

Giro 13-14/23: Scende sotto i 2 secondi il vantaggio di Luthi su Viñales.

Giro 15/23: Classifica provvisoria: Luthi, Viñales, Rabat, Kallio, Zarco, Simon, Morbidelli, Cardus, Aegerter, Pons. Morbidelli si sta avvicinando a Simon e Zarco. Viñales firma un 1’51”053 (nuovo record del tracciato di 47 millesimi).

Giro 16/23: 1,5 secondi separano Luthi e il duo Viñales-Rabat. Zarco sorpassa Mika Kallio.

Giro 17/23: Viñales è a un solo secondo da Luthi, Rabat lo segue a soli 6 decimi.

Giro 18/23: Rabat fatica a tenere il passo di Viñales. Cade Pons.

Giro 19/23: Viñales è a 8 decimi da Luthi, mentre Rabat è a 1,2 secondi da Viñales. Viñales: 1’50”866, tempo da pole position!

Giro 20/23: Morbidelli è arrivato su Simon e Kallio e potrebbe giocarsi la quinta posizione. Morbidelli sorpassa Simon.

Giro 21/23: Simon attacca con successo Morbidelli e torna 6°. Viñales sbaglia la staccata e torna a 1 secondo da Luthi.

Giro 22/23: A inizio del giro Viñales si trova a 9 decimi da Luthi. Cade e riparte Aegerter. Al secondo e terzo settore il distacco scende a 7 decimi.

ULTIMO GIRO: Luthi è ancora a 8 decimi. Kallio è alle prese con Simon che vuole la quinta posizione. Rabat rimane saldamente in terza posizione. Luthi mantiene il distacco e taglia il raguardo in prima posizione, seguito da Viñales e Rabat. Kallio è 5°, alle spalle di Zarco.

 

Lo svizzero del Team Interwetten Sitag prende la testa della gara dalla prima curva e la mantiene fino alla bandiera a scacchi. Maverick Viñales prova la rimonta ma Luthi è bravo a mantenere le distanze. Ottima prestazione di Tito Rabat che si accontenta del gradino più basso del podio e allunga ancora in campionato su Mika Kallio, 5°. Ora lo spagnolo ha 38 punti di vantaggio sul compagno di squadra. Il migliore degli italiani è Franco Morbidelli, 7° alle spalle di Julian Simon.

 

MOTOMONDIALE MOTO2 2014, MOTEGI – CLASSIFICA GARA

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo e distacchi

1

Thomas LUTHI

SWI

Suter

42'50.219

2

Maverick VIÑALES

SPA

Kalex

+1.209

3

Esteve RABAT

SPA

Kalex

+3.631

4

Johann ZARCO

FRA

Caterham Suter

+7.797

5

Mika KALLIO

FIN

Kalex

+8.472

6

Julian SIMON

SPA

Kalex

+8.881

7

Franco MORBIDELLI

ITA

Kalex

+11.203

8

Hafizh SYAHRIN

MAL

Kalex

+17.509

9

Ricard CARDUS

SPA

Tech 3

+18.424

10

Xavier SIMEON

BEL

Suter

+21.192

11

Jordi TORRES

SPA

Suter

+22.646

12

Jonas FOLGER

GER

Kalex

+23.303

13

Takaaki NAKAGAMI

JPN

Kalex

+26.077

14

Gino REA

GBR

Suter

+26.708

15

Luis SALOM

SPA

Kalex

+28.921

17

Lorenzo BALDASSARRI

ITA

Suter

+31.192

 

MOTOMONDIALE MOTO2 2014 – CLASSIFICA GENERALE

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Esteve RABAT

Kalex

SPA

294

2

Mika KALLIO

Kalex

FIN

256

3

Maverick VIÑALES

Kalex

SPA

224

4

Dominique AEGERTER

Suter

SWI

143

5

Thomas LUTHI

Suter

SWI

141

6

Johann ZARCO

Caterham Suter

FRA

117

7

Simone CORSI

Kalex

ITA

100

8

Franco MORBIDELLI

Kalex

ITA

72

9

Luis SALOM

Kalex

SPA

67

10

Sandro CORTESE

Kalex

GER

66

11

Anthony WEST

Speed Up

AUS

65

12

Marcel SCHROTTER

Tech 3

GER

57

13

Jonas FOLGER

Kalex

GER

52

14

Sam LOWES

Speed Up

GBR

49

15

Julian SIMON

Kalex

SPA

46

19

Alex DE ANGELIS

Suter

RSM

37

21

Mattia PASINI

Kalex

ITA

32

26

Lorenzo BALDASSARRI

Suter

ITA

12

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA