Moto Guzzi: la nuova gamma V7 2014 a Eicma

Al Salone della moto di Novembre, il gruppo Piaggio porterà anche qualche novità da Mandello. In attesa di sapere se ci sarà qualcosa di più sostanzioso, Moto Guzzi anticipa le nuove V7, nelle varie versioni. Per le piccole Guzzi un nuovo tipo di volano e aggiornamenti estetici

Moto guzzi: la nuova gamma v7 2014 a eicma

A pochi giorni dall’apertura dei cancelli dell’Eicma 2013, la Piaggio ha annunciato le novità Moto Guzzi che vedremo al Salone (le uniche?). Di Aprilia conoscevamo già qualche anteprima, mentre per quanto riguarda la Casa dell’Aquila ora sappiamo chea Rho Fiera ci sarà anche la nuova gamma Moto Guzzi V7 MY2014 (oltre alle apprezzatissime California 1400: qui la Custom in comparativa con la Harley-Davidson Breakout, prova che potete leggere su Motociclismo di novembre).

 

COSA CAMBIA

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, la nuova V7 è dotata di volano in bagno d’olio che sostituisce il vecchio alternatore a secco. La modifica ha portato anche al leggero cambiamento del frontale del bicilindrico, che ora ha un nuovo coperchio più compatto e gradevole. Le versioni delle V7 rimangono le stesse del 2013, ma subiscono alcune modifiche:

 

  • V7 Stone: è la versione più essenziale e minimalista, con un look total-black sulla maggior parte dei pezzi (specchietti retrovisori, ammortizzatori, parafanghi, ruote, fianchetti, manubrio, ecc.). Tra le parti rimaste cromate si segnalano soprattutto gli scarichi e la parte alta della forcella. La V7 Stone sarà disponibile in tre livree, differenti per il colore del serbatoio: Rosso Corposo, Verde Agata o Nero Ruvido.
  • V7 Special: è quella che più si avvicina alle antenate per la grafica, richiamando in particolare la mitica S3 750 del 1974. Per il 2014sono confermati i due accostamenti di colore: argento metallizzato con fasce nere, oppure nero con fasce arancioni. In più i cerchi diventano neri e la forcella guadagna una protezione per gli steli. Ovviamente la modifica al volano interessa anche la Special.
  • V7 Racer: è la versione in edizione speciale con targhetta numerata; adotta, in parte, il look total-black della sorella Stone, che contrasta con il serbatoio cromato, così come cromato è il numero 7 su cupolino e codone; c’è una nuova sella monoposto, trasformabile in biposto con gli accessori originali Moto Guzzi e rivestita in alcantara e sky). Dettaglii di finezza: la scritta Moto Guzzi in rosso sui cerchioni; la cinghia di cuoio coi loghi Guzzi sul serbatoio; mozzi, telaio e forcellone rossi; le pedane arretrate regolabili ricavate dal pieno...

 

Nella gallery potete osservare le foto di alcune delle V7 2014, mentre per le altre vi diamo appuntamento nei prossimi giorni a EICMA, dove la Guzzi esporrà le sue moto nel padiglione numero 10.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA