Mondiale SBK 2014 Sepang: orari programmazione TV

Domenica 8 giugno il campionato Superbike farà tappa per la prima volta in Malesia, sul circuito di Sepang. Seguite il weekend in TV (attenzione: a causa del fuso le gare verranno trasmesse la mattina presto) e fate il vostro pronostico con FantaMOTOCICLISMO

La SBK 2014 a Sepang

Questo fine settimana il circuito di Sepang, lo stesso sul quale corrono MotoGP e Formula1, ospiterà per la prima volta nella sua storia il mondiale delle derivate di serie. Nonostante la pista malesiana sia una new entry nel calendario del campionato Superbike, ci sono alcuni piloti che vi hanno già gareggiato in passato: Chaz Davies, Leon Haslam, Eugene Laverty, Toni Elias, Claudio Corti, Imre Toth e Bryan Staring (l’australiano sostituirà Michel Fabrizio, che ha preso il posto di Petrucci nel GP del Mugello, ed è l’unico rider della classe EVO ad aver girato tra i cordoli di Sepang).

 

SFIDA AD ARMI PARI

La maggior parte dei piloti dovrà darsi da fare sin dal primo turno di prove del venerdì per mettere a punto le moto e dare il meglio nelle due gare della domenica. Dopo lo splendido fine settimana a Donington, sotto i riflettori ci sono Tom Sykes e Loris Baz: i due alfieri della Kawasaki sono rispettivamente 1° e  3° nella classifica generale e dovranno guardarsi bene le spalle. Jonathan Rea, autore di un’entusiasmante doppietta a Imola, ha faticato sulla pista di casa ma sicuramente tirerà fuori gli artigli per riprendersi la leadership nel mondiale. Il nuovo circuito da imparare e le moto da assettare ex novo sono fattori che mettono tutti i partecipanti allo stesso livello, per questo i top rider italiani possono e devono cogliere quest’occasione per riscattarsi dopo la caduta in Gara1 (Giugliano) e lo sfortunato crash in Gara2 (Melandri) dell’ultimo round.

Chi si aggiudicherà le due manches di Sepang, novità per i piloti della Superbike? Per questo sesto round sarà ancora più difficile totalizzare punti al FantaMOTOCICLISMO: guardate le prove, le qualifiche, fate il vostro pronostico sulle prime cinque posizioni delle due gare della SBK e provate a diventare tester di Motociclismo per un giorno. Cliccate sul pulsante arancione qui sotto per partecipare:

 

 

L’OLANDESE VOLANTE

Oltre alla Superbike, sulla pista di Sepang correrà anche la Supersport: dopo la vittoria a Donington, Van Der Mark sta prendendo il largo nella classifica mondiale (+14 punti su Marino) e sembrano pochi i piloti in grado di fermarlo. Jules Cluzel e la sua MV Agusta hanno le potenzialità per contrastare il pilota del team Pata Honda ma non sempre il francese riesce ad essere costante; Lorenzo Zanetti ha perso punti in classifica a causa della rottura del motore nel corso della gara inglese; mentre Sofuoglu sembra non si sia ancora liberato della sfortuna, ma magari Sepang è la volta buona per girare pagina.

 

 

Siamo tutti curiosi di sapere come andrà a finire questo fine settimana a Sepang: qui sotto trovate gli orari TV (attenzione all’ordine insolito e all’ora delle gare a causa del fuso, inoltre le classi Stock non correranno) e mentre aspettate l’inizio delle prove del venerdì… ammirate le fantastiche ragazze (qui la gallery)presenti in griglia e nel paddock di Donington.

 

Mondiale SBK 2014 Sepang: orari programmazione TV

 

MEDIASET

Sabato 7 giugno

3,40 SBK Prove Libere 3 (diretta Italia 2)

4,45 Supersport Prove Libere 3 (diretta Italia 2)

6,25 SBK Prove Libere 4 (diretta Italia 2)

8,45 SBK Superpole (diretta Italia 1 e Italia 2)

9,55 Supersport Qualifiche (diretta Italia 2)

 

Domenica 8 giugno

3,00 Supersport Warm Up (diretta Italia 2)

3,30 SBK Warm Up (diretta Italia 2)

5,50 Supersport Gara (diretta Italia 1 + Italia 2)

7,10 SBK Gara 1 (diretta Italia 1 + Italia 2)

10,00 SBK Gara 2 (diretta Italia 1 + Italia 2)

13,40 Mondiale SBK (replica Italia 1)

14,20 Mondiale SBK (replica Italia 1)

 

EUROSPORT E EUROSPORT 2

Sabato 7 giugno

15,00 SBK Superpole (replica Eurosport 2)

 

Domenica 8 giugno

6,00 Supersport Gara  (diretta Eurosport)

7,30 SBK Gara 1 (diretta Eurosport)

10,00 SBK Gara 1 (replica Eurosport 2)

10,30 SBK Gara 2 (diretta Eurosport 2)

16,45 SBK Gara 2 (replica Eurosport 2)

 

Cliccando su una delle voci qui sotto potrete scoprire tanti dettagli riguardo a questo round del mondiale Superbike:

Classifiche

Mondiale Superbike 2014 – Classifica generale

Pos

Pilota

Moto

Punti

1.

T. Sykes

KAWASAKI

185

2.

J. Rea

HONDA

159

3.

L. Baz

KAWASAKI

159

4.

S. Guintoli

APRILIA

148

5.

C. Davies

DUCATI

109

6.

M. Melandri

APRILIA

97

7.

D. Giugliano

DUCATI

82

8.

L. Haslam

HONDA

75

9.

A. Lowes

SUZUKI

73

10.

E. Laverty

SUZUKI

65

11.

T. Elias

APRILIA

65

12.

D. Salom

KAWASAKI

46

13.

N. Canepa

DUCATI

38

14.

L. Camier

BMW

20

15.

L. Scassa

KAWASAKI

16

18.

C. Corti

MV AGUSTA

10

22.

A. Andreozzi

KAWASAKI

4

23.

M. Fabrizio

KAWASAKI

2

 

Mondiale Supersport 2014 - Classifica generale

Pos.

Pilota

Moto

Punti

1.

M. VD MARK

HONDA

90

2.

F. MARINO

KAWASAKI

76

3.

J. CLUZEL

MV AGUSTA

62

4.

K. COGHLAN

YAMAHA

60

5.

L. ZANETTI

HONDA

49

6.

R. DE ROSA

HONDA

45

7.

K. SOFUOGLU

KAWASAKI

38

8.

R. TAMBURINI

KAWASAKI

37

9.

R. ROLFO

KAWASAKI

36

10.

P. JACOBSEN

KAWASAKI

32

11.

K. WAHR

YAMAHA

23

12.

M. BUSSOLOTTI

HONDA

21

13.

R. RUSSO

HONDA

21

14.

F. MENGHI

YAMAHA

19

16.

C. GAMARINO

KAWASAKI

16

20.

A. NOCCO

KAWASAKI

8

 

 

Coppa FIM Superstock 1000 2014 – Classifica generale

Pos

Nome

Moto

PT

1.

L. Mercado

DUCATI

52

2.

O. Jezek

DUCATI

45

3.

L. Savadori

KAWASAKI

33

4.

K. Valk

KAWASAKI

32

5.

M. Lussiana

KAWASAKI

31

6.

F. Massei

DUCATI

28

7.

R. Lanusse

KAWASAKI

28

8.

D. Mcfadden

KAWASAKI

27

9.

J. Day

HONDA

21

10.

F. D'annunzio

BMW

20

11.

B. Nemeth

KAWASAKI

17

12.

K. Smith

HONDA

16

13.

C. Bergman

KAWASAKI

13

14.

S. Grotzkyj G.

KAWASAKI

10

15.

R. Pagaud

KAWASAKI

10

 

Europeo Superstock 600 2014 – Classifica generale

1.

N. Tuuli

YAMAHA

49

2.

W. Tessels

SUZUKI

45

3.

M. Faccani

KAWASAKI

44

4.

A. Tucci

KAWASAKI

41

5.

K. Manfredi

HONDA

34

6.

I. Mikhalchik

KAWASAKI

29

7.

G. Duwelz

KAWASAKI

25

8.

L. Salvadori

KAWASAKI

24

9.

R. Hartog

SUZUKI

19

10.

E. Lahti

YAMAHA

16

11.

S. Casalotti

YAMAHA

13

12.

A. Nestorovic

YAMAHA

12

13.

C. Gobbi

YAMAHA

10

14.

J. Lewis

HONDA

9

15.

K. Zeelen

YAMAHA

9

 

Malaysian Motorcycle: la pista

MALAYSIAN MOTORCYCLE: LA PISTA

 

Informazioni sul Circuito

Lunghezza: 5.548 m

Larghezza: 25 m

Curve a sinistra: 5

Curve a destra: 10

Il rettilineo più lungo: 920 m

Costruito: 1998

 

Presentazione

Concepito per la velocità e lo spettacolo, il circuito internazionale di Sepang è uno dei migliori del mondo. Fu costruito nel cuore di un immenso complesso che comprende un hotel, un campo da golf, negozi e altri impianti sportivi. Costò oltre 50 milioni di sterline. Il complesso fu terminato in meno di quattordici mesi e i suoi impianti rispondono ai criteri più esigenti. Ospitò il suo primo Gran Premio del calendario del mondiale. Con quattro curve lente seguite da vari rettilinei e una decina di curve abbastanza rapide, il circuito di Sepang favorisce i sorpassi e le elevate velocità. La competizione in questo tracciato, uno dei più lunghi del MotoGP, si sviluppa sotto un caldo intenso con alti indici di umidità. Sepang si trova a circa 50 km a sud di Kuala Lumpur.

Calendario

CALENDARIO SBK 2014

23 febbraio, Australia - Phillip Island (SBK, SS)

13 aprile, Spagna - Aragon (SBK, SS, Stock 1000)

27 aprile, Olanda - Assen  (SBK, SS, Stock 1000)

11 maggio, Italia - Imola (SBK, SS, Stock 1000)

25 maggio, Inghilterra - Donington (SBK, SS)

8 giugno, Malesia - Sepang (SBK, SS)

22 giugno, San Marino - Misano (SBK, SS, Stock 1000)

6 luglio, Portogallo - Portimao (SBK, SS, Stock 1000)

13 luglio, Stati Uniti - Laguna Seca (SBK)

7 settembre, Spagna - Jerez (SBK, SS, Stock 1000)

5 ottobre, Francia - Magny-Cours (SBK, SS, Stock 1000)

19 ottobre, Sud Africa - Phakisa (SBK, SS)

2 novembre, Da stabilire (SBK, SS)

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA